Iran Saudi Arabia Turkey Egypt Christians Europeans OGM

FIN DOVE IL REGIME MASSONICO PUÒ SPINGERSI NELLA DISTRUZIONE DELLA FAMIGLIA NATURALE! LE ADOZIONI SONO BOICOTTATE DALLO STATO! mary cryss: http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/nobile-la-giungla-delle-adozioni-internazionali_606269.html
Le adozioni sono ridotte perché C'É un disegno che le impedisce. Le iene hanno perfino interrogato Pillon
https://plus.google.com/106687390527706830615/posts/BguuVeQiYHN
Le Iene - NOBILE: La giungla delle adozioni internazionali
Perché il presidente dalla CAI, Silvia Della Monica, non riunisce la commissione da più di due anni?
http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/nobile-la-giungla-delle-adozioni-internazionali_606269.html
===========
 «Asad Shah ha mancato di rispetto a Maometto, per questo l’ho ucciso» aprile 8, 2016 Leone Grotti
Tanveer Ahmed, sunnita, ha confessato di aver ucciso il negoziante di Glasgow, il musulmano ahmadi che augurava “buona Pasqua”  Il sospetto è diventato conferma. L’assassinio di Asad Shah, 40 anni, musulmano proprietario di un piccolo negozio a Glasgow, Scozia, non è stata una reazione islamofoba di qualche estremista di destra agli attentati di Bruxelles, ma il frutto di odio religioso. Odio religioso islamico.
«L’HO UCCISO PER UN MOTIVO». Il 26 marzo, secondo testimoni oculari, Tanveer Ahmed è entrato nel negozio di Shah e ha discusso con lui animatamente. Poi l’ha accoltellato, calpestato e si è seduto sopra di lui ridendo. Quando il fratello di Shah l’ha scoperto, si è dovuto contendere il corpo con l’assassino a forza, mentre questo continuava a colpirlo. Ahmed è stato subito arrestato, ma solo mercoledì 6 aprile ha confessato attraverso il suo avvocato. «L’ho ucciso per un solo motivo», sono le sue esatte parole riportate dal legale, «e per nessun’altra ragione: Asad Shah ha mancato di rispetto al messaggero dell’islam, il profeta Maometto, sia pace su di lui. Shah pretendeva di essere un profeta».
ISLAM E AHMADI. Questa dichiarazione sarebbe facile da comprendere se ci trovassimo in Pakistan, ma poiché tutto avviene in Gran Bretagna ha dell’incredibile. Shah apparteneva alla comunità ahmadi, una setta minoritaria dell’islam nata in India, che considera Mirza Ghulam Ahmad (morto nel 1908) come profeta venuto dopo Maometto e incaricato di concludere la sua missione da Allah. La setta, che con 10-20 milioni circa di aderenti costituisce a malapena l’1 per cento dell’islam, è diffusa soprattutto in Pakistan, dove è considerata blasfema dalla maggioranza sunnita, che la perseguita costantemente e ferocemente.
BRADFORDISTAN. A quanto pare, gli ahmadi non sono al sicuro neanche in Gran Bretagna. L’assassino, Ahmed, proviene da Bradford e ha percorso circa 300 chilometri per uccidere Shah. Bradford è la città inglese dove i musulmani, praticamente tutti sunniti, costituiscono oltre il 25 per cento della popolazione con circa 132 mila fedeli provenienti dal Pakistan. Non a caso la città è soprannominata Bradfordistan ed è il luogo dove si è svolta l’incredibile epopea della famiglia di Nissar Hussain, cristiano pakistano convertitosi dall’islam e per questo perseguitato da 15 anni e quasi ucciso nel 2015 dai suoi ex amici musulmani.
«BUONA PASQUA AI CRISTIANI». Perché, sui 25 mila ahmadi residenti in Gran Bretagna, Ahmed ha ucciso proprio Shah? Solo pochi giorni prima, la vittima aveva scritto su Facebook: «Buona Pasqua specialmente alla mia amata nazione cristiana… seguiamo le orme dell’amato Gesù Cristo e portiamole al successo in entrambi i mondi». Nel comunicato affidato al suo avvocato, Ahmed ha negato di averlo assassinato per gli auguri di Pasqua: «Voglio che sia chiaro che l’incidente non ha niente a che fare con il cristianesimo. Anche se sono un seguace del profeta Maometto, amo e rispetto anche Gesù Cristo».
«SE NON L’AVESSI UCCISO IO». La precisazione non è rassicurante, anche perché Ahmed non si pente affatto dell’omicidio. Anzi, dopo aver fatto propaganda religiosa, conclude con un particolare inquietante: «Se non l’avessi ucciso io, l’avrebbero fatto altri e ci sarebbero stati più omicidi e violenza nel mondo». La famiglia di Shah, dopo i funerali, è ancora sotto sorveglianza per timore di nuovi attacchi.
PAKISTAN O GRAN BRETAGNA? Il Consiglio dei musulmani della Gran Bretagna, dopo aver condannato le violenze, ha commentato affermando che «i musulmani non dovrebbero essere costretti ad accettare gli ahmadi» all’interno dell’islam. A queste parole la comunità ahmadi inglese ha reagito duramente: «È evidente che nessuno li costringe, sono loro che ci escludono. Questa è la stessa intolleranza che ha favorito la crescita dell’estremismo in Pakistan». Ma non siamo in Pakistan, siamo in Gran Bretagna.
http://www.tempi.it/asad-shah-ha-mancato-di-rispetto-a-maometto-per-questo-ho-ucciso#.Vwi9O5BstxA

============

Pakistan. Terroristi islamici aprono una corte della sharia illegale a Lahore: «Pericolo per i cristiani»
aprile 8, 2016 Leone Grotti
La corte non è riconosciuta dallo Stato pakistano, eppure recapita avvisi di garanzia e preleva a forza gli imputati. «Renderà la vita impossibile alle minoranze»
Khalid Saeed è un pakistano che vive a Lahore, capitale del Punjab, e ha avuto problemi con la giustizia nel 2010. Condannato in tribunale, ha pagato un’ammenda ed è tornato a condurre una vita normale. Ma a gennaio del 2016 ha ricevuto per lo stesso crimine un secondo avviso di garanzia da una seconda corte: la Corte federale della sharia. L’unico problema è che questa corte non dovrebbe esistere, non essendo riconosciuta dallo Stato.
CORTE DELLA SHARIA. Da tre mesi Saeed non esce di casa, perché degli uomini l’hanno chiamato al telefono minacciandolo che se non fosse comparso davanti alla corte il 25 gennaio, sarebbero andati a prelevarlo con la forza al lavoro. Saeed ha informato le autorità e sul suo caso dovrebbe indagare la polizia, che però non può essere raggiunta dall’uomo visto che gli sgherri della corte della sharia si aggirano per le strade su un pick-up. http://www.tempi.it/pakistan-terroristi-islamici-aprono-una-corte-della-sharia-illegale-a-lahore-pericolo-per-i-cristiani#.Vwi-BpBstxA

=============
IL SITO DELLA MIA AMICA CATTOLICA https://www.youtube.com/user/Yeevooihon/discussion CHE FU UCCISA, ED ACHRATO IL SUO SITO IN YOUTUBE? ORA, DA ESSERE STATO IL SITO DI UNA GANG, ORA È DIVENTATO UN SITO PORNOGRAFICO!

IL SITO DEL MIO AMICO PRINCIPE SAUDITA https://www.youtube.com/user/511Leader/discussion
LUI È DIVENTATO MUTO, cn me, PERCHÉ LUI NON SA COSA DOVERMI RISPONDERE, che è PERCHÉ SALMAN È UN TERRORISTA CHE FA PAURA!

==========
Usa, la battaglia dei farmacisti contro la legge che li costringe a vendere pillole abortive
 : Usa, farmacisti contro la legge anti-obiezione Per capire cosa può succedere a una famiglia e alla sua attività commerciale quando la libertà religiosa e di coscienza viene negata dalla legge, bisogna seguire il caso di Greg Stormans, farmacista americano residente a Olympia, nello stato di Washington, che martedì ha concesso un’intervista alla Catholic News Agency (Cna).
IL RIFIUTO. «Crediamo che la vita sia preziosa e che cominci dal concepimento. Vogliamo promuovere la vita e la vera salute, non la morte né nient’altro che sia in contrasto con le nostre convinzioni». Per questa sua certezza, e per essersi rifiutato di obbedire al regolamento statale approvato nel 2007 che impedisce ai farmacisti l’esercizio dell’obiezione di coscienza rispetto a farmaci abortivi come la “pillola del giorno dopo” o la EllaOne dei “cinque giorni dopo”, Greg e la sua famiglia hanno dovuto ridimensionare un’attività portata avanti per quattro generazioni e subire minacce e boicottaggi. Anziché abbassare le saracinesche della farmacia, gli Stormans però hanno scelto di dare battaglia per difendere la propria libertà, avviando un procedimento legale contro lo Stato di Washington.
LICENZIAMENTI. Fino al 2007, Greg Stormans aveva potuto rifiutarsi di vendere le pillole che «uccidono il feto» senza temere conseguenze, anche perché nel raggio di cinque miglia dalla sua farmacia ne operano altre trenta. Quando il regolamento è passato, Washington è diventato il primo Stato d’America a proibire ai farmacisti l’obiezione per motivi di coscienza o religiosi. Una “svolta” che per la famiglia Stormans ha avuto conseguenze molto concrete: boicottaggio e calo delle vendite del 30 per cento. Così Greg è stato costretto a licenziare il 10 per cento dei dipendenti: «Mi ricordo di essermi sentito addosso il peso del mondo, sapendo che avremmo dovuto fare a meno di una parte del nostro personale che è come una famiglia per noi e che lavorava per noi da anni». Commosso, l’uomo ha raccontato alla Cna che alcuni dei dipendenti lasciati a casa «hanno detto di non sapere come avrebbero pagato il mutuo o la bolletta dell’elettricità. È stata durissima».
Leggi di Più: Usa, farmacisti contro la legge anti-obiezione | Tempi.it
http://www.tempi.it/usa-la-battaglia-dei-farmacisti-contro-la-legge-che-li-costringe-a-vendere-pillole-abortive#.Vwij0supVAg
Terribile ...negli Usa poi ultimamente può succedere di tutto .Era una bellissimo Paese fino a quando a far da cardine della società è stata la classica famiglia americana. ..poi hanno voluto emanciparsi da tutto religione compresa e ora assistiamo al suo declino morale e civile .Quello che è peggio... che qui da noi vogliamo fare lo stesso con un desiderio di autodistruzione che non riesco davvero a comprendere.Di solito dagli errori altrui si fa tesoro soprattutto x non commetterli anche noi ..invece. ...
==============================
Hamas lascia demolire l’antica chiesa bizantina a Gaza

Videogallery
Hamas lascia demolire l’antica chiesa bizantina a Gaza
aprile 8, 2016

«Che differenza c’è fra i funzionari del Waqf a Gaza e quelli dell’Isis, quando spianano coi bulldozer le antichità e un tesoro religioso e culturale?». Sono queste le parole usate da un cristiano palestinese per esprimere tutta la propria indignazione per quanto accaduto settimana scorsa a Gaza.



CHIESA DI 1500 ANNI. Sabato scorso, durante i lavori di scavo per l’edificazione di un centro commerciale, vengono alla luce le rovine di una antichissima chiesa bizantina. L’edificio, dicono fonti locali, dovrebbe risalire a circa 1500 anni fa. La scoperta sembra essere importante tanto che Jamal Abu Rida, capo del ministero delle antichità dell’Autorità Palestinese, si reca sul luogo e rilascia un’intervista alla Reuters in cui conferma questa ipotesi: «Il nostro primo pensiero è stato che si trattasse di una chiesa di epoca bizantina».
Il problema, però, è che le scavatrici e i bulldozer non si sono fermati, proseguendo imperterriti nei loro lavori predisponendo le fondamenta del centro commerciale, senza alcuna sospensione e recuperando solo una quindici di pezzi tra capitelli e altri piccoli (e bellissimi) reperti. A quanto pare avrebbero addirittura accelerato i lavori una volta scoperti e rimossi i reperti.



LA VERITA’ SU HAMAS. Un sacerdote, padre Ibrahim Nairouz, ha denunciato l’episodio con due lettere indirizzate alle autorità palestinesi colpevoli di essere rimaste inerti di fronte al ritrovamento: «Se avessero trovato i resti di una moschea o di una sinagoga o di qualsiasi altra struttura antica – ha chiesto padre Nairouz – avrebbero affrontato la situazione nello stesso modo? Fanno così perché è una antica chiesa?».
La zona è sotto il controllo di Hamas e, secondo i cristiani, «è evidente che il patrimonio e gli esseri umani cristiani sono sotto tiro nella nostra regione». Molti di loro hanno protestato su internet e sui social network, sostenendo padre Nablus. «Stanno cercando di cambiare la storia che dimostra che Gaza è stata una delle antiche città cristiane?» ha chiesto uno. «La domanda è: dove sono coloro che si preoccupano di conservare il nostro patrimonio cristiano?», ha scritto un altro. «Dove sono i capi delle chiese di Gerusalemme e del mondo? Dove sono i vescovi e arcivescovi, cosa li trattiene dall’affrontare un grave incidente che va nel senso della cancellazione della nostra identità cristiana in Terra Santa? Dove sono il Vaticano e l’Unesco?». «Questo incidente deve essere pubblicizzato in modo che il mondo sappia la verità su Hamas»
http://www.tempi.it/videogallery/hamas-demolire-antica-chiesa-bizantina-gaza#.Vwi7r5BstxA

=================
http://liberogiornale.com/egiziano-entra-al-bar-rapina-lincasso-e-stupra-le-due-bariste-subito-ai-domiciliari/

Nell'esortazione Amoris Laetitia il Papa apre ai sacramenti ai divorziati risposati, che "devono essere più integrati nelle comunità cristiane" e per i quali si deve valutare quali "forme di esclusione" "possono essere superate". Francesco indica la via del discernimento dei singoli casi e l'accompagnamento pastorale in un'ottica di pentimento, tenendo conto che "il grado di responsabilità non è uguale in tutti i casi" e "gli effetti di una norma non devono essere sempre gli stessi", "nemmeno per quanto riguarda la disciplina sacramentale".

"Ai divorziati che vivono una nuova unione è importante far sentire che sono parte della Chiesa, che non sono scomunicati". "Nessuno può essere condannato per sempre, perché questa non è la logica del Vangelo!", ribadisce il Papa.

"Nessuno può pensare che indebolire la famiglia come società naturale fondata sul matrimonio sia qualcosa che giova alla società. Accade il contrario: pregiudica la maturazione delle persone, la cura dei valori comunitari e lo sviluppo etico delle città e dei villaggi", sottolinea il pontefice. "Le unioni di fatto o tra persone dello stesso sesso, per esempio, non si possono equiparare semplicisticamente al matrimonio. Nessuna unione precaria o chiusa alla trasmissione della vita ci assicura il futuro della società".

La persona omosessuale "va rispettata nella sua dignità e accolta con rispetto, con la cura di evitare 'ogni marchio di ingiusta discriminazione' e particolarmente ogni forma di aggressione e violenza". Papa Francesco aggiunge però - e riprendendo tale concetto dalla Relazione finale del Sinodo - che "non esiste fondamento alcuno per assimilare o stabilire analogie, neppure remote, tra le unioni omosessuali e il disegno di Dio sul matrimonio e la famiglia".
===============
mary cryss: [ questa notizia è una bufala conclamata ] 'Non ho stretto la mano a Renzi perché sta rovinando l’Italia'. Il re norvegese si sfoga in conferenza stampa [ questa notizia è una bufala conclamata ] ma, le motivazioni, ADDOTTE, della invasione islamica avendo noi il 40% di disoccupati e la equiparazione del matrimonio gay? SONO TUTTE MOTIVAZIONI LEGITTIME, per respingere la positività di questo Governo!
=============
Gil De Gamesh ** 08/04/2016 ** Il consigliere di Ratzinger attacca: "Vi spiego il ricatto islamista" ** Samir Khalil Samir, islamologo e consigliere di Benedetto XVI per i rapporti con l'islam, analizza il ricatto islamista contro l'Europa cristiana. "Le città sono già occupate". Dagli islamici, dall'islam radicale.
Non usa mezzi termini Samir Khalil Samir, islamologo e consigliere di Benedetto XIV per i rapporti con l'islam.
In un lungo articolo pubblicato oggi sul Foglio, il docente al Pontificio Istituto Orientale di Roma, analizza senza peli sulla lingua la realtà e il ricatto dell'islam all'Europa cristiana.
"Le città sono già occupate - scrive - gli immigrati vanno a stabilirsi attorno alla città e la conseguenza più banale è che si formano dei quartieri abitati solo da immigrati".
Così si formano le Molenbeek di tutta Europa.
Quartieri dove la sharia diventa legge. E dove i musulmani la fanno da padroni.
Si radicalizzano, fanno proselitismo.
E l'Europa, gli Stati restano a guardare.
Il motivo, spiega Samir, è che gli occidentali NON hanno capito che "l'Islam NON è una religione nel senso cristiano della parola".
"Per noi la religione è un rapporto personale tra me e Dio - aggiunge - nel sistema islamico, la religione E' TUTTO. È un progetto globale: spirituale, sociale, intellettuale, familistico, economico, politico e militare. Include il modo di mangiare, di vestirsi, di stare con gli altri, di vivere. L'islam entra in ogni cosa".
Questo sistema è quello "wahabita, salafita o dei fratelli musulmani.
Tutti vanno nella stess linea, e cioè di imporre un modo di essere musulmano.
E questo determina che un quartiere, una città, o un paese intero divenga sempre più diretto da questo gruppuscolo che ha un progetto chiaro e determinato, nonché spesso finanziato dai ricchi paesi petroliferi".
Per riuscire a conquistare le città italiane c'è bisogno di una moschea.
E così la mettono al centro del loro progetto.
La pretendono dalle autorità statali.
E fanno di tutto per farsela concedere.
Fanno preghiere in piazza, occupano le strade per invocare Allah.
Quando la ottengono, poi, la trasformano in un centro di propaganda islamista con "volumi fatti a mero scopo propagandistico".
Il problema - sentenzia l'ex consigliere di Ratzinger - "è che gli europei pensano che una moschea sia come una chiesa. Ma nella chiesa si prega, NON si fa politica".
Ecco quindi la differenza tra cristianesimo e islam:
il PRIMO "dice la sua, ma non ha la possibilità di fare pressione sulla gente";
il SECONDO, invece, permea tutta la vita degli aderenti alla comunità.
"C'è una sorta di ricatto, uno scambio: usano tutto a fini politici": come le proteste per le moschee troppo piccole, o il fatto che lo Stato NON dia la stessa dignità al cristianesimo e all'islam.
Ma è un ricatto.
Il ricatto islamista.
"La verità - scrive Semir - è che siamo incoscienti: se si impediosce di occupare le strade, passa l'idea che si sia anti-musulmani.
Invece è solo una norma di buon senso.
Gli islamisti, i fondamentalisti islamici usano tutti i mezzi per imporsi".
"I gruppi radicali - continua - hanno come scopo principale di diffondere la loro visione dell'islam, perché per loro è quello l'autentico islam. Di conseguenza questi quartieri che un tempo erano misti, diventano quartieri musulmani radicali".
Infine, il consigliere di Ratzinger smonta la retorica buonista:
"Lo Stato - scrive - deve spiegare agli immigrati che ci sono delle condizioni necessarie da rispettare, prima di tutte la necessità d'imparare la lingua nazionale (...) e che ci si comporta NON solo secondo le leggi, ma anche secondo le norme e le usanze delle NOSTRE società".
Poi aggiunge: "È banale ricondurre l'ondata integralista nelle banlieue a problemi socio-economici. Riflettiamo sulla disoccupazione: sono disoccupati perché NON hanno imparato un mestiere in modo corretto, in modo da essere ricercati e NON rigettati".
Ecco perché NON bisogna piegarsi al ricatto islamico.
Non bisogna cedere.
Nei musulmani c'è la "volontà di marginalizzarsi. Bisogna confrontarsi con un fatto chiaro: l'Europeo è diverso dal musulmano nella sua mentalità. La causa di ciò non è lo Stato: la causa sono io, musulmano, che rifiuto l'integrazione in nome della fede".
**************
Ci sarà tempo e modo per discutere dell’esortazione postsinodale “Amoris laetitia”, resa nota oggi da papa Francesco. Nel frattempo, eccone alcuni passaggi.

Utero in affitto
54. […] La violenza verbale, fisica e sessuale che si esercita contro le donne in alcune coppie di sposi contraddice la natura stessa dell’unione coniugale. Penso alla grave mutilazione genitale della donna in alcune culture, ma anche alla disuguaglianza dell’accesso a posti di lavoro dignitosi e ai luoghi in cui si prendono le decisioni. La storia ricalca le orme degli eccessi delle culture patriarcali, dove la donna era considerata di seconda classe, ma ricordiamo anche la pratica dell’“utero in affitto” o la “strumentalizzazione e mercificazione del corpo femminile nell’attuale cultura mediatica”. C’è chi ritiene che molti problemi attuali si sono verificati a partire dall’emancipazione della donna. Ma questo argomento non è valido, “è una falsità, non è vero. È una forma di maschilismo”.

Gender
56. Un’altra sfida emerge da varie forme di un’ideologia, genericamente chiamata “gender”, che “nega la differenza e la reciprocità naturale di uomo e donna. Essa prospetta una società senza differenze di sesso, e svuota la base antropologica della famiglia. Questa ideologia induce progetti educativi e orientamenti legislativi che promuovono un’identità personale e un’intimità affettiva radicalmente svincolate dalla diversità biologica fra maschio e femmina. L’identità umana viene consegnata ad un’opzione individualistica, anche mutevole nel tempo”. È inquietante che alcune ideologie di questo tipo, che pretendono di rispondere a certe aspirazioni a volte comprensibili, cerchino di imporsi come un pensiero unico che determini anche l’educazione dei bambini. Non si deve ignorare che « sesso biologico (sex) e ruolo sociale-culturale del sesso (gender), si possono distinguere, ma non separare ». D’altra parte, « la rivoluzione biotecnologica nel campo della procreazione umana ha introdotto la possibilità di manipolare l’atto generativo, rendendolo indipendente dalla relazione sessuale tra uomo e donna. In questo modo, la vita umana e la genitorialità sono divenute realtà componibili e scomponibili, soggette prevalentemente ai desideri di singoli o di coppie ». Una cosa è comprendere la fragilità umana o la complessità della vita, altra cosa è accettare ideologie che pretendono di dividere in due gli aspetti inseparabili della realtà. Non cadiamo nel peccato di pretendere di sostituirci al Creatore. Siamo creature, non siamo onnipotenti. Il creato ci precede e dev’essere ricevuto come dono. Al tempo stesso, siamo chiamati a custodire la nostra umanità, e ciò significa anzitutto accettarla e rispettarla come è stata creata.

Diritto alla vita
83. In questo contesto, non posso non affermare che, se la famiglia è il santuario della vita, il luogo dove la vita è generata e curata, costituisce una lacerante contraddizione il fatto che diventi il luogo dove la vita viene negata e distrutta. È così grande il valore di una vita umana, ed è così inalienabile il diritto alla vita del bambino innocente che cresce nel seno di sua madre, che in nessun modo è possibile presentare come un diritto sul proprio corpo la possibilità di prendere decisioni nei confronti di tale vita, che è un fine in sé stessa e che non può mai essere oggetto di dominio da parte di un altro essere umano. La famiglia protegge la vita in ogni sua fase e anche al suo tramonto. Perciò a coloro che operano nelle strutture sanitarie si rammenta l’obbligo morale dell’obiezione di coscienza.
Omosessuali
250. La Chiesa conforma il suo atteggiamento al Signore Gesù che in un amore senza confini si è offerto per ogni persona senza eccezioni. Con i Padri sinodali ho preso in considerazione la situazione delle famiglie che vivono l’esperienza di avere al loro interno persone con tendenza omosessuale, esperienza non facile né per i genitori né per i figli. Perciò desideriamo anzitutto ribadire che ogni persona, indipendentemente dal proprio orientamento sessuale, va rispettata nella sua dignità e accolta con rispetto, con la cura di evitare “ogni marchio di ingiusta discriminazione” e particolarmente ogni forma di aggressione e violenza. Nei riguardi delle famiglie si tratta invece di assicurare un rispettoso accompagnamento, affinché coloro che manifestano la tendenza omosessuale possano avere gli aiuti necessari per comprendere e realizzare pienamente la volontà di Dio nella loro vita.

Nozze gay
251. Nel corso del dibattito sulla dignità e la missione della famiglia, i Padri sinodali hanno osservato che “circa i progetti di equiparazione al matrimonio delle unioni tra persone omosessuali, non esiste fondamento alcuno per assimilare o stabilire analogie, neppure remote, tra le unioni omosessuali e il disegno di Dio sul matrimonio e la famiglia”; ed è inaccettabile “che le Chiese locali subiscano delle pressioni in questa materia e che gli organismi internazionali condizionino gli aiuti finanziari ai Paesi poveri all’introduzione di leggi che istituiscano il ‘matrimonio’ fra persone dello stesso sesso”.

Leggi di Più: Gay, vita, gender. Cosa dice la Amoris laetitia | Tempi.it
http://www.tempi.it/blog/nozze-gay-vita-gender-cosa-dice-la-amoris-laetitia#.Vwi-R5BstxA

**************
 SIGNORAGGIO: FRASE BOMBA DEL CAPO ECONOMISTA BCE MA REPUBBLICA LA CENSURA. ECCOLA
Una frase-bomba del capo economista Bce, tagliata da Repubblica, assegnava il signoraggio monetario ai cittadini invece che allo Stato
di Tino Oldani
Il sito della Banca centrale europea dedica una sezione alle interviste rilasciate dai suoi maggiori esponenti, ripubblicandole in inglese, con l’indicazione dei giorni in cui l’intervista è stata rilasciata e della pubblicazione. Apprendiamo così che l’intervista di Repubblica a Peter Praet, capo economista della Bce, è stata fatta il 15 marzo e pubblicata il 18 marzo. È evidente che, nei tre giorni intercorsi, il testo è stato controllato e autorizzato da Praet. Fin qui, nulla di strano: le affermazioni ufficiali di un dirigente di primo piano della Bce, istituzione che guida la politica monetaria europea, assumono per forza di cose un rilievo a livello mondiale, e una parola o un aggettivo fuori posto possono avere sui mercati ripercussioni diverse da quelle previste. Si dà però il caso che l’intervista a Praet pubblicata sul sito della Bce contenga una frase che su Repubblica, stranamente, non c’era, privando così i lettori di un concetto non proprio secondario sulla helicopter money (il denaro distribuito direttamente alle persone da una banca centrale). [Continua a leggere su italiaoggi.it, sito di Milano Finanza]
La sovranità monetaria è un diritto di tutti i cittadini.
Di Fabio Conditi
sapereeundovere.com
Una frase-bomba del capo economista Bce, tagliata da Repubblica, assegnava il signoraggio monetario ai cittadini invece che allo Stato di Tino Oldani Il sito della Banca centrale europea ded
*******************
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/consigliere-ratzinger-attacca-vi-spiego-ricatto-islamista-1242935.html

**********************
Petizione sull’educazione affettiva e sessuale nelle scuole. ProVita Onlus, l’Associazione Italiana Genitori (AGe), l’Associazioni Genitori delle Scuole Cattoliche (AGeSC), il Movimento per la Vita e Giuristi per la Vita, presentano questa petizione propositiva al Ministro dell’Istruzione, nonché al Presidente della Repubblica e al Presidente del Consiglio, affinché i nostri figli possano trovare nella scuola, non ideologie destabilizzanti come l’ideologia gender, ma progetti, corsi e strategie educative che permettano uno sviluppo sano della loro personalità, in armonia con la famiglia e con le istanze etiche, rispettosi di tutti ed in primis della natura umana. Hanno finora aderito alla petizione anche le seguenti realtà: La Nuova Bussola Quotidiana, Tempi, il Timone, Voglio la Mamma, la Fondazione Novae Terrae, Vita E’,  NonSitoccalaFamiglia, il Comitato Articolo 26, il Consiglio Regionale dell’UCIIM Calabria, la Manif pour Tous Italia, Aleteja, il Coordinamento Famiglie Trentine, Cristiani per la nazione, il Centro Italiano Femminile, il Movimento P.E.R., l’Associazione Nazionale Famiglie Numerose, Cultura Cattolica, Libertà e persona, Nuovi Orizzonti, La Quercia Millenaria, il MEVD, l’AMCI, Alleanza Evangelica, l’Associazione CIF Regione Molise, SOS Ragazzi, l’AIGOC, il Consultorio UCIPEM “LaFamiglia”, AIPPC, Vita Nuova Trieste, Osservatorio Cardinale Van Thuân, Scienza e Vita, APPM, UCCR, UCFI, Archè e Agere Contra.
  Sempre più diffusa è la consapevolezza che ci troviamo di fronte ad una vera e propria emergenza educativa, in particolare per quanto riguarda le tematiche dell’affettività e della sessualità. Molti hanno già reagito contro la subdola introduzione della teoria del gender nelle scuole di ogni ordine e grado (fin dagli asili nido). Tuttavia, anche quando non si arriva a questo punto, in molti casi l’educazione sessuale è priva di riferimenti morali, discrimina la famiglia, e mira ad una sessualizzazione precoce dei ragazzi.
Attualmente i progetti educativi in questo ambito vengono spesso presentati richiamando l’esigenza di “lottare contro la discriminazione“. L’intento in sé potrebbe essere lodevole se ciò significasse educare gli studenti a rispettare ogni persona e a non rendere nessuno, a causa delle proprie condizioni personali (disabilità, obesità, razza, religione, tendenze affettive, ecc.), oggetto di bullismo, violenze, insulti e discriminazioni ingiuste. In realtà il concetto generico di “non discriminazione” nasconde molto spesso: la negazione della naturale differenza sessuale e la sua riduzione ad un fenomeno culturale che si presume obsoleto; la libertà di identificarsi in qualsiasi “genere” indipendentemente dal proprio sesso biologico; l’equiparazione di ogni forma di unione e di “famiglia”; la giustificazione e normalizzazione di quasi ogni comportamento sessuale. Tutto ciò, anche in altri paesi dove simili strategie educative sono da tempo applicate, come in Inghilterra e Australia, ha già causato una sessualizzazione precoce della gioventù che ha portato ad un aumento degli abusi sessuali (anche tra giovani), alla dipendenza dalla pornografia, all’attività sessuale prematura con connesso aumento di gravidanze e aborti già nella prima adolescenza, e all’aumento della pedofilia.
Firma anche tu http://www.notizieprovita.it/petizione-sulleducazione-affettiva-e-sessuale-nelle-scuole/
Inoltre i suddetti progetti educativi, e persino la “strategia nazionale” dell’UNAR, vengono sovente redatti con la collaborazione esclusiva di associazioni LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali, Transessuali) senza l’adeguato coinvolgimento di associazioni ed enti rappresentativi dei genitori, e quindi, sia per le modalità che per i contenuti, sono elaborati e diffusi in violazione dell’art. 26 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (“I genitori hanno diritto di priorità nella scelta del genere di istruzione da impartire ai loro figli”); dell’art. 2 del Protocollo addizionale alla Convenzione per la salvaguardia dei Diritti dell’Uomo (“Lo Stato … deve rispettare il diritto dei genitori di provvedere a tale educazione e a tale insegnamento secondo le loro convinzioni religiose e filosofiche”); dell’art. 30 della Costituzione italiana (“E’ dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli, anche se nati fuori del matrimonio”);  e dell’art. 14 della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza dell’UNICEF (“Gli Stati parte rispettano il diritto e il dovere dei genitori oppure, se del caso, dei tutori legali, di guidare il fanciullo nell’esercizio della libertà di pensiero, di coscienza e di religione”).
Firma anche tu
Per questi motivi con la presente petizione chiediamo al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, non solo, come già chiesto sia dalla nostra che da altre associazioni, di disapplicare la “Strategia nazionale per la prevenzione e il contrasto delle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere” e di impedire la diffusione di ogni progetto educativo che ad essa si ispiri, ma soprattutto di emanare precise direttive affinché tutti i progetti, corsi, strategie educative, si conformino ad alcune linee guida, prevedendo, in particolare:
    Che venga rispettato il ruolo della famiglia nell’educazione all’affettività e alla sessualità, riconoscendo il suo diritto prioritario ai sensi dell’art. 26 della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo e dei decreti che riconoscono le scelte educative dei genitori (artt. 1.2, 3.3 e 4.1 del DPR 275/99, art. 3 del DPR 235/97, artt. 2.3, 2.6 e 3 del DPR235/2007 e il Prot. AOODGOS n. 3214 del 22.11.2012). Ogni “strategia” educativa, specie se di rilievo nazionale, dovrebbe rispettare sia nelle sue modalità di elaborazione e diffusione (coinvolgendo prevalentemente enti rappresentativi dei genitori e delle famiglie) che nei contenuti, questo diritto fondamentale. Similmente, i progetti sull’affettività e la sessualità da attuare nelle scuole dovrebbero coinvolgere le famiglie nell’opera di educazione e rendere i propri contenuti trasparenti ad esse, evitando il contrasto con le “convinzioni religiose e filosofiche” dei genitori. L’azione educativa della scuola in questo ambito deve essere informata a due principi: il principio di sussidiarietà (il diritto-dovere dei genitori di educare è insostituibile e va sostenuto dallo Stato) e il principio di subordinazione (l’intervento della scuola deve essere soggetto al controllo da parte dei genitori).
    Che sia oggetto di spiegazione e di studio la ragione per la quale la nostra Costituzione, all’art.29, privilegi la “famiglia come società naturale fondata sul matrimonio”, della quale “riconosce” gli speciali diritti, diversamente da ogni altro tipo di unione.
    Che si educhi a riconoscere il valore e la bellezza della differenza sessuale e della complementarietà biologica, funzionale, psicologica e sociale che ne consegue. In questo modo gli studenti impareranno anche che la madre e il padre, nella famiglia, ancor più che nel mondo del lavoro o in altri contesti, apportano la loro propria ed insostituibile ricchezza specifica.
    Che si educhi al rispetto del corpo altrui ed al rispetto dei tempi della propria maturazione sessuale ed affettiva. Questo implica che si tenga conto delle specificità neurofisiologiche e psicologiche dei ragazzi e delle ragazze in modo da accompagnarli nella loro crescita in maniera sana e responsabile, prevedendo corsi di educazione all’affettività e alla sessualità, concordati con i genitori.
    Che si porti a riconoscere che l’attività sessuale non si riduce alla dimensione del piacere, ma che comporta delle conseguenze gravi e dei doveri importanti.  A questo proposito si potranno mostrare utilmente i risultati delle indagini sociologiche secondo le quali ritardare l’attività sessuale e ridurre il numero di partner aumenta le possibilità di intrattenere relazioni stabili nel futuro e riduce i problemi psicologici (come la depressione), specialmente nelle ragazze.
Firma subito anche tu la petizione, e unisci la tua voce a quella delle associazioni ProVita Onlus, AGe, AGeSC e Giuristi per la Vita, affinché il Presidente della Repubblica, il Presidente del Consiglio dei Ministri e il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca accolgano la nostra proposta educativa e garantiscano che nelle scuole i nostri figli possano trovare, non ideologie pericolose, ma la via verso uno sviluppo sano della loro personalità, in armonia con la famiglia e con le istanze etiche.
===============
in realtà con sharia, vogliono disintegrare i cristiani che sono i poveri più poveri! ] [ Governo Pakistan, '60 milioni di poveri'. Incremento è risultato di nuovo criterio adottato da ministero
==================
PRESERVIAMO LA NOSTRA ITALIANITÀ ] [ Vitruviano da Vinci: L'IMMIGRAZIONE E' UN CRIMINE CONTRO LE DIFFERENZE
L’immigrazione è un altro nome per genocidio. Non è necessario uccidere materialmente degli individui, per spazzare via un popolo dalla faccia della terra: basta meticciarlo. Basti pensare all’immigrazione spagnola e portoghese nelle Americhe durante la conquista. Bastano le testimonianze storiche e i rilievi archeologici a raccontare l’annientamento culturale delle popolazioni del Nuovo Mondo. Ma questo è solo un effetto della scomparsa ‘etnica’ ... Identità.com http://identità.com/#/blog/2016/04/04/limmigrazione-e-un-crimine-contro-le-differenze/ 
==================

POLIGAMIA PEDOFILIA E BESTIALISMO RICONOSCIUTI PER LEGGE ] [ Gil De Gamesh:
** 08/04/2016 ** BASTA HA RAGIONE RANDOM... NON ESISTE IL GENDER **
ma.... «Poliamorosi», in Spagna chiedono diritti: ora come la mettiamo?
Love is love, giusto?
Bene, allora adesso si tirino fuori le ragioni per cui NON si dovrebbe sposare la causa di Polyamory Madrid, associazione spagnola impegnata nella diffusione e nella richiesta di riconoscimento del POLIAMORE e che – a quanto pare – sarebbe pronta a sfilare in piazza «per rivendicare gli STESSI DIRITTI delle famiglie... Poliamorosi, in Spagna chiedono diritti: ora come la mettiamo?
Love is love, giusto? Bene, allora adesso si tirino fuori le ragioni per cui non si dovrebbe sposare la causa di Polyamory Madrid,  http://giulianoguzzo.com/2016/04/07/poliamorosi-in-spagna-chiedono-diritti-ora-come-la-mettiamo/
===============
PTV news 8 aprile 2016 - Yemen, la lunga strage nascosta Pubblicato il 08 apr 2016
- Siria: l’opposizione e ”moderata” ha usato armi chimiche
- Ora l’Olanda ci riprova entro il TTIP
- Tunisia: la marea nera di cui nessuno ha parlato https://youtu.be/NPkR0J6NX5I
=================
DIEGO FUSARO: Il gruppo Bilderberg, ecco chi governa il mondo https://youtu.be/v-dvrWqkM2E

===========

PTV speciale - È GUERRA APERTA? https://youtu.be/tRpudhnUky4
PandoraTV. Gli americani hanno il potere che gli concediamo, se solo tutti cominciassero a ignorarli uscendo dalla NATO, togliendo le sanzioni contro la Russia e a tutti gli altri paesi che non meritano sanzioni, e rifiutando di partecipare alle loro guerre.
PandoraTV Prendere coscienza del fatto di essere un vassallo o colonia USA senza voce è un passo avanti, ma è solo uno
======================
Carmine Pecorelli (UN MASSONE RIBELLE), ucciso per AVER PUBBLICATO I NOMI DEI MASSONI: "LISTA PECORELLI"! meglio conosciuto come Mino Pecorelli, è stato un giornalista, avvocato e scrittore italiano, che nell'ambito del giornalismo si occupò d'indagine politica e sociale. Carmine Pecorelli, meglio conosciuto come Mino Pecorelli (Sessano del Molise, 14 giugno 1928 – Roma, 20 marzo 1979), è stato un giornalista, avvocato e scrittore italiano, che nell'ambito del giornalismo si occupò d'indagine politica e sociale. Fondatore dell'agenzia di stampa «OP-Osservatore Politico» («OP») che divenne poi anche una rivista, venne assassinato a Roma in circostanze ancora oggi non del tutto chiarite.  Altri rimarcabili scandali regolarmente pubblicati su OP furono quello dell'Italpetroli e sulla presenza di una loggia massonica in Vaticano (scoop pubblicato all'indomani dell'elezione di Albino Luciani al soglio pontificio). L'agguato e l'omicidio di Mino Pecorelli. La sera del 20 marzo 1979 Mino Pecorelli fu assassinato da un sicario che gli esplose quattro colpi di pistola in via Orazio a Roma, poco lontano dalla redazione del giornale. I proiettili, calibro 7,65, trovati nel suo corpo sono molto particolari, della marca Gevelot, assai rari sul mercato (anche su quello clandestino), ma dello stesso tipo di quelli che sarebbero poi stati trovati nell'arsenale della banda della Magliana, La morte del giornalista segnò anche la fine di OP: l'agenzia prima e la rivista poi erano alimentate esclusivamente dalle notizie che Pecorelli raccoglieva in prima persona dalle sue fonti, allocate nel mondo politico, nella loggia P2 (cui risultò affiliato egli stesso) ed all'interno dell'Arma dei Carabinieri e dei servizi segreti italiani.[10] Dopo l'omicidio di Aldo Moro, Pecorelli aveva pubblicato sulla sua rivista, nel frattempo divenuta settimanale, alcuni documenti inediti sul sequestro, come tre lettere inviate alla famiglia. La ricerca lo aveva portato a scoprire alcune verità scottanti, tanto che profetizzò anche il suo stesso assassinio.
=======================

LUIGI VILLA: "LA MASSONERIA E LA CHIESA CATTOLICA"
La Chiesa Cattolica distrutta dalle direttive dei massoni, purtroppo.
teofilo9200
teofilo9200  https://youtu.be/WySJV41pkwM
==================
giubra63: ABORTO un crimine contro l'umanità, per creare denatalità negli Stati europei e occidentali!
Donna: l'utero é tuo, ma il bambino no! (e vale anche per i futuri padri). Da tollerare solo in caso di pericolo per la madre, ed eventualmente in caso di stupro se mette in pericolo la salute psichca della futura mamma. L'aborto é un crimine, da chiudere tutti i centri, e arrestare medici e donne che lo praticano.
#aborto #crimini #genocidio #business    #crimine   #aborti 
https://plus.google.com/111270859164215141850/posts/chkyt2aqL5U
================
   
Gil De Gamesh:
** 08/04/2016 ** Sai riconoscere le (principali) bufale dell’ideologia gender? **

https://ontologismi.wordpress.com/2015/11/29/sai-riconoscere-le-principali-bufale-dellideologia-gender/
==============

El Estado Islámico publicó un edicto prohibiendo a los últimos cristianos y armenios de Raqqa, en Siria, abandonar la ciudad bajo ninguna circunstancia, según informó este martes RBSS.

RBSS son las siglas de Raqqa Is Being Silently Slaughered (“Raqqa Está Siendo Sacrificada en Silencio”). Está formado –según explica Breitbart News– por un grupo de periodistas que mantienen un canal de Twitter para informar de la ocupación de la ciudad convertida en la capital del Califato. Aunque es casi imposible contrastar sus informaciones, por la falta de periodistas occidentales establecidos en la ciudad, es uno de los escasos hilos de comunicación para conocer el día a día de Raqqa. Suelen aportar datos precisos –a veces, también documentos– de las noticias que dan, y son una fuente de noticias con casi 60.000 seguidores, a la que prestan atención los medios occidentales de referencia que cubren la guerra en Siria.

Con la prohibición de abandonar la ciudad –apunta RBSS–, el Estado Islámico estaría pensando en utilizar a las familias cristianas y armenias como escudos humanos o rehenes ante el avance del ejército sirio. Después de la recuperación de Palmira en los últimos días por las fuerzas de Al-Assad, con el apoyo de Rusia, Raqqa es el siguiente bastión del Estado Islámico en la ofensiva sirio-rusa. La ciudad sufre ataques aéreos diarios, también por parte de la coalición occidental encabezada por Estados Unidos.

En Raqqa quedan 43 familias cristianas, con dos o tres hijos por familia –siempre, según la misma fuente. Se trata de familias demasiado pobres que no han podido abandonar la provincia tomada por el Estado Islámico desde marzo de 2013. Llegó a haber miles de cristianos en la ciudad antes de la instauración del terror. Los cristianos han estado en Siria desde hace dos mil años. A principios del siglo XX, llegaron a ser casi un tercio de la población del país, según recoge esta información de BBC. Más recientemente, justo antes de la guerra, los cristianos representaban el 10 por ciento de la población siria de 22 millones de personas.

El Estado Islámico dio a elegir a los cristianos que se quedaron entre convertirse al Islam, pagar la Jizea, un impuesto solo para los “infieles”, o ser ejecutados. La mayoría de los cristianos que siguen en Raqqa trabaja en lo que queda del área industrial de la ciudad, o mantiene pequeñas tiendas. Miles de cristianos están siendo torturados, crucificados o decapitados por el Estado Islámico en Siria.

The Independent cita a un periodista de RBSS que remarca la prohibición de la Pascua y de todas las tradiciones cristianas en los territorios del Califato.

El genocidio que el presidente Obama reconoció a regañadientes tiene lugar aquí, hoy. La inmovilización es la solución final del Estado Islámico para las familias cristianas y armenias de Raqqa, convertidas en escudos humanos bajo el fuego de la ofensiva sirio-rusa y occidental. Para ellas, la liberación de la ciudad es solo otro peligro más.

[Con información de RBSS, Breitbart News, The Independent, BBC, Daily Express, en inglés]
==================
avanzare dell'ideologia gender nelle scuole, i progetti di legge contro la famiglia naturale, il crescente clima di laicismo e intolleranza (che ha recentemente vietato presepi e canti di Natale negli istituti scolastici), i numerosi casi di persecuzione religiosa subita da cristiani in molte parti del mondo.
mary cryss:
Così si fa...cominciamo a dire la nostra a proposito di famiglia !!!!!!
http://agensir.it/italia/2016/03/29/affaticati-ma-felici-la-famiglia-vincente-e-quella-in-cui-non-si-da-mai-nulla-per-scontato-istruzioni-per-luso/
Affaticati ma felici. La famiglia “vincente” è quella in cui non si dà mai nulla per scontato | AgenSIR
E’ complicata, richiede inesorabile coraggio e a volte sembra esaurire ogni residuo di energia ma ne vale assolutamente la pena. Il punto è sceglie...
======================

Pakistan: un paese "libero da infedeli”

Sintesi: attentato al parco giochi, almeno 72 vittime, la maggior parte cristiani. Secondo una rivendicazione, un attacco deliberatamente contro la comunità cristiana in Pakistan. Altre manifestazioni di islamisti rendono ancor più tesa la situazione per i credenti.

Nel momento in cui scriviamo è presto per capire quante vittime dell'attentato al parco giochi Iqbal (Lahore, Pakistan) fossero cristiane, quel che appare certo è l'intento di colpire ancora la comunità cristiana pakistana seminando il terrore in tutti i credenti del paese. Almeno 72 vittime, anche bambini, oltre 300 feriti. "Quando il tempo è buono, la sera di Pasqua si esce e si va nei parchi a far giocare i bambini. Dopo una giornata in cui ogni culto e servizio di chiesa erano terminati senza problemi, quando tutti pensavano di potersi rilassare e non preoccupare più, il kamikaze si è fatto esplodere all'Iqdal Park… ho così tanti bei ricordi di quel posto di quando ci andavo da bambina…”, ci racconta una nostra collaboratrice.

L'attentato è stato rivendicato dal gruppo Jamatul Ahrar, nato dal gruppo talebano pachistano Tehrik e Taleban Pakistan e, a quanto pare, affiliato o vicino all'ISIS, il cui portavoce ha fatto sapere che l'obiettivo erano proprio i cristiani. "Siamo sopraffatti da storie di dolore. Chiediamo preghiere affinché durante le nostre visite a casa e all'ospedale possiamo portare il messaggio ristoratore del Vangelo e della resurrezione di Cristo”, continua la nostra collaboratrice, ricordando che in Pakistan è drammaticamente periodico tutto questo dolore. Il Pakistan è salito al 6° posto della nostra WWList, con un elevato grado di violenze contro i cristiani, dovuto a questi attacchi ma anche e soprattutto alle quotidiane vessazioni che subiscono i nostri fratelli e sorelle là.

Al contempo ad Islamabad andava in scena una manifestazione di islamisti sostenitori di Qadri (l'uomo che assassinò il governatore Taseer, giustiziato dalle autorità e considerato dai radicali islamici un martire (leggi QUI), durante la quale non sono mancati cori del tipo: "Impiccate Asia Bibi”. Asia Bibi, cristiana cattolica, è una delle tante vittime della famigerata legge anti-blasfemia. In molti ci chiedete informazioni: come sapete, Porte Aperte non segue direttamente questo caso. Nel 2009, alcune donne musulmane cercarono di cacciarla da un pozzo perché, in quanto non-musulmana, avrebbe inquinato l'acqua. Ne nacque una discussione, durante la quale chi l'accusa sostiene che avrebbe oltraggiato il nome del profeta Maometto, insinuazione usata (in accoppiata con la legge anti-blasfemia) per opprimere le minoranze (cristiane e non). Asia Bibi è stata poi condannata a morte. A fine estate, la Corte Suprema le ha permesso di fare appello. In effetti, questo significa che la sua condanna a morte è stata temporaneamente sospesa fino a quando la Corte Suprema emetterà la sentenza del suo processo d'appello (può richiedere anni il riesame). Intanto è in carcere, in isolamento, poiché potenzialmente bersaglio di attentati.

Il Pakistan ribolle. La tensione sociale, alimentata dai movimenti estremisti, cresce, come cresce il numero di radicali disposti a tutto per mantenere questo paese "libero da infedeli”. L'attentato dimostra ancora una volta che essere cristiano in Pakistan costa molto caro. Preghiamo per i cristiani in questo paese.
===============
Palestinian Police Arrest Archbishop of Syrian Orthodox Church. Apr 7, 2016. Operating on unspecified allegations of “civil charges,” Palestinian police arrested the spiritual leader of the Syrian Orthodox Church in a move that appears to be the continued persecution of Christians by the Palestinian Authority.
Palestinian police in Bethlehem arrested on Saturday Archbishop Sewerios Malki Murad, the spiritual leader of the Syrian Orthodox Church in Palestine and Jordan, Palestinian security sources said.
The Palestinian Ma’an news agency reported Sunday that Shamiran Ketlo, an eyewitness to the arrest and a Christian herself, said she saw Palestinian police obstructing a parade celebrating Murad’s visit to Bethlehem on the main road to the Church of the Nativity, before taking him into custody.
Murad was returning from a Syrian heritage celebration held at the Bethlehem Convention Palace in al-Khader south of Bethlehem, Ma’an reported.
Palestinian police spokesperson Luay Irzeikat said the Syrian archbishop was arrested over unspecified “civil charges” following a decision by the general prosecution.
Ketlo told Ma’an that members of the Syrian Orthodox Church appealed to Palestinian Authority (PA) head Mahmoud Abbas to release Murad, who is based in Jerusalem’s Old City.
“Followers of the Syrian Orthodox Church have threatened to leave Palestine and seek refuge in any other country if archbishop Murad is not released,” Ketlo said. Imprisonment of a spiritual leader like Murad leaves Syrian Christians in Palestine feeling unprotected, she added.
A shrinking community of approximately 5,000 Syrian Christians resides in the PA, the descendants of Aramaic-speaking families who fled Ottoman massacres across south-eastern Turkey during the beginning of the 20th century. In Bethlehem, Syrians are a prominent part of social life. However, since Israel left these areas to Palestinian control, there has been a rapid decline in the Christian population’s size, due to religious persecution and discrimination by the Palestinians.
By: United with Israel Staff
La polizia palestinese Arresto Arcivescovo di Chiesa siro-ortodossa. 7 aprile, 2016. Operando su accuse non specificate di "parte civile", la polizia palestinese ha arrestato il leader spirituale della Chiesa ortodossa siriana in una mossa che sembra essere la continua persecuzione dei cristiani da parte dell'Autorità palestinese.
polizia palestinese di Betlemme ha arrestato il Sabato Arcivescovo Sewerios Malki Murad, leader spirituale della Chiesa siro-ortodossa in Palestina e Giordania, fonti della sicurezza palestinese.
L'agenzia di stampa Ma'an palestinese ha riferito Domenica che Shamiran Ketlo, un testimone oculare all'arresto e un cristiano se stessa, ha detto che ha visto la polizia palestinese ostacolare una parata per celebrare la visita di Murad a Betlemme sulla strada principale alla Chiesa della Natività, prima di portarlo in custodia.
Murad era di ritorno da una festa patrimonio siriano terrà presso il Convention Betlemme Palazzo di al-Khader sud di Betlemme, Ma'an ha riferito.
portavoce della polizia palestinese Luay Irzeikat ha detto l'arcivescovo siriano è stato arrestato più di non meglio specificati "parte civile" a seguito di una decisione da parte della procura generale.
Ketlo detto Ma'an che i membri della Chiesa ortodossa siriana appello al dell'Autorità Palestinese (PA) testa Mahmoud Abbas a liberare Murad, che ha sede nella Città Vecchia di Gerusalemme.
"I seguaci della Chiesa ortodossa siriana hanno minacciato di lasciare la Palestina e cercare rifugio in qualsiasi altro paese se arcivescovo Murad non viene rilasciato", ha detto Ketlo. L'imprigionamento di un leader spirituale come Murad lascia siriani cristiani in Palestina sentirsi protetti, ha aggiunto.
Una comunità contrazione di circa 5.000 siriani cristiani risiede nella PA, i discendenti di famiglie di lingua aramaica che sono fuggiti massacri ottomani in tutta sud-est della Turchia durante l'inizio del 20 ° secolo. A Betlemme, siriani sono una parte importante della vita sociale. Tuttavia, dal momento che Israele ha lasciato queste zone per il controllo palestinese, vi è stato un rapido declino in termini di dimensioni della popolazione cristiana, a causa della persecuzione religiosa e discriminazione da parte dei palestinesi.
Di: Uniti con Israele Staff
===================
Maternità surrogata: le fattorie umane dell’India
La non....Condivisione tra paesi ricchi e paesi poveri purtroppo......porta anche a questo...
In conclusione, non può, dunque, non venire alla mente il prezioso insegnamento, razionale e kantiano, di Benedetto XVI: «Se al progresso tecnico non corrisponde un progresso nella formazione etica dell’uomo, nella crescita dell’uomo interiore, allora esso non è un progresso, ma una minaccia per l’uomo e per il mondo».
https://plus.google.com/106687390527706830615/posts/9xzY4EyGyRd
Maternità surrogata: le fattorie umane dell’India
Ecco le “surrogacy houses” in cui si dispongono “in batteria” le donne che conducono la gravidanza in surrogazione e che vengono sfamate e accudite...
=================
Netanyahu Urges United Fight Against Islamic Terror and Palestinian Incitement. Iran’s “unrelenting aggression” and deep commitment to genocide is the most serious threat facing Israel, Netanyahu told the AIPAC conference. He also demonstrated the profound incitement to terror within the Palestinian Authority.
Addressing the annual policy conference of the bi-partisan American Israel Public Affairs Committee (AIPAC) in Washington via satellite feed, Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu expressed appreciation to both Republican and Democratic presidential candidates who recognized the importance of the strong Israel-US alliance.
Netanyahu began his talk on Tuesday by expressing condolences to the families of the victims of the Islamic terror attacks in Belgium that morning, in which at least 34 people were killed and scores wounded.
“The chain of attacks from Paris to San Bernardino to Istanbul to the Ivory Coast and now to Brussels, and the daily attacks in Israel – this is one continuous assault on all of us,” he stated.
“In all these cases the terrorists have no resolvable grievances. It’s not as if we could offer them Brussels, or Istanbul, or California, or even the West Bank [Judea and Samaria]. That won’t satisfy their grievances.”
“Because what they seek is our utter destruction and their total domination. Their basic demand is that we should simply disappear. Well, my friends, that’s not going to happen. The only way to defeat these terrorists is to join together and fight them together.” "Aggressione inesorabile" dell'Iran e l'impegno profondo per il genocidio è la minaccia più grave per Israele, Netanyahu ha detto alla conferenza AIPAC. Egli ha anche dimostrato la profonda incitamento al terrore all'interno dell'Autorità Palestinese.
Rivolgendosi alla conferenza politica annuale del comitato di bi-partisan American Israel Public Affairs (AIPAC) a Washington tramite feed satellitare, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha espresso apprezzamento per entrambi i candidati presidenziali repubblicani e democratici che hanno riconosciuto l'importanza della forte alleanza tra Israele e Stati Uniti.
Netanyahu ha iniziato il suo discorso il Martedì esprimendo condoglianze alle famiglie delle vittime degli attacchi terroristici islamici in Belgio quella mattina, in cui almeno 34 persone sono state uccise e decine di feriti.
"La catena di attacchi da Parigi a San Bernardino a Istanbul per la Costa d'Avorio e ora a Bruxelles, e gli attacchi quotidiani in Israele - questa è una aggressione continua su tutti noi", ha affermato.
"In tutti questi casi i terroristi non hanno lamentele risolvibili. Non è come se si potesse offrire loro di Bruxelles, o di Istanbul, o in California, o anche in Cisgiordania [Giudea e Samaria]. Che non in grado di soddisfare le loro rimostranze. "
"Perché quello che cercano è la nostra totale distruzione e il loro dominio totale. La loro richiesta di base è che dovremmo semplicemente scomparire. Beh, i miei amici, che non sta per accadere. L'unico modo per sconfiggere questi terroristi è quello di unirsi e combattere insieme. "
==================
Siria, jet russi fermano attacchi di al-Nusra contro le forze curde ] [ tutti i Curdi che Hollande e Cameron vogliono far sterminare da Erdogan!

MY ISRAEL ] [ quando cerco di cancellare gli articoli doppi che ho messo nei miei blog, me lo impediscono in blogger, per rallentare la mia uscita da internet, così sono costretto a ridigitarli ad uno ad uno e perdo più tempo!


MI PIACE MOLTO questa IDEA DI FARE UN PONTE TRA EGITTO E ARABIA SAUDITA, io pensavo di costruirlo per ISRAELE, e per potenziare la economia della Giordania, più in territorio giordano, ma quello che, io temo è che la realizzazione di questo ponte possa distruggere le ruote di bronzo, dei carri da guerra dell'esercito del faraone, che inseguiva gli ebrei, e che giacciono, su un ponte naturale, ancora in fila indiana in fondo al mare, perché quello è certamente il fondale più basso e più agevole da utilizzare! QUINDI PER NON DANNEGGIARE LA ARCHEOLOGIA, E IL MIRACOLO DI DIO, DOVREBBERO FARE DUE MUSEI CON QUESTE RUOTE AI DUE LATI DEL PONTE!


poiché, è legale il terrorismo sharia LEGA ARABA, contro il resto del MONDO, poi, non potrebbe mai essere illegale la occupazione: il genocidio e la deportazione, perché la sharia è già tutto questo! MA, ISRAELE SA CHE IL TEMPO È UN GALANTUOMO, PER DEGLI IGNORANTI CHE NON HANNO STUDIATO BENE LA STORIA! ] dicono: [ Israele continua l’occupazione illegale dei territori palestinesi
Unius kingREI
Unius kingREI13 ore fa
#SALMAN #SHARIA ] tu e tuoi alleati: SpA Talmud Satanisti Farisei Massoni, voi avete fatto del male ai musulmani, perché tu non troverai 10 cristiani, che siano andati a fare del male a dei musulmani, che, non è stato per difendere la loro vita: infatti tu minacci tutti i cristiani del mondo: con la tua internazionale islamica, ed infatti non esiste una internazionale cristiana!
Unius kingREI
Unius kingREI13 ore fa
#sharia #sALMAN Tu dimmi quante Chiese sei riuscito a bruciare in questi ultimi 30 anni!
Unius kingREI
Unius kingREI14 ore fa
È IL PREZZO DI SANGUE, CHE, LA LEGA ARABA DEVE PAGARE AL SUO DEMONIO ALLAH, PER CONTINUARE A DIRE: "LA CONQUISTA SHARIA DEL MONDO GALASSIA JIHADISTI, TERRORISTI CALIFFATO MONDIALE? È ANCHE CONTRO DI NOI!" ] Egitto, Daesh attacca militari in Sinai: 18 morti [ IN REALTÀ QUESTI CADAVERI INNOCENTI RENDONO BENE SUL PIANO GEOPOLITICO ISLAMICO! LA LEGA ARABA DEVE ESSERE ANNIENTATA AL PIÙ PRESTO!
Unius kingREI
Unius kingREI14 ore fa
NON C'È MATERIA CONTRATTUALE: " TUTTE LE CHIESE CRISTIANE, E TUTTE LE RELIGIONI, CHE NON SCOMUNICANO COLORO CHE BENEDICONO I MATRIMONI GAY, SONO AUTOMATICAMENTE SCOMUNICATE A LORO VOLTA: QUINDI APRIAMO L'ERA, DELLA APOSTASIA DALLA FEDE DELLE CHIESE CRISTIANE! ", BERLINO, 8 APR - A Berlino e nel Brandeburgo le coppie omosessuali potranno sposarsi, proprio come quelle etero, nella chiesa evangelica: la decisione, data quasi per scontata, è prevista per domani, quando il sinodo di Berlino-Brandeburgo e della slesiana Oberlausitz voteranno su questo tema. Fino ad ora, nella chiesa evangelica, le coppie omosessuali potevano ricevere una benedizione, mentre non era possibile una cerimonia religiosa equiparata al matrimonio evangelico, che comunque non è un sacramento come nella chiesa cattolica; il vincolo matrimoniale, nella chiesa protestante, può infatti essere sciolto. Berlino non è il primo Land ad affrontare questo passo. In Germania già in due regioni, Assia e Renania-Palatinato, la chiesa evangelica ha introdotto il rito matrimoniale per i gay.
Unius kingREI
Unius kingREI15 ore fa
ALLAH E MAOMETTO SONO DUE STUPRATORI PEDOFILI ] [ OGM Victory Seen SHARIA Ruling SALAFIS ISLAMISTS Kidnapped Girls


e se qualcuno può separare la sua PAROLA(il Figlio), dalla sua voce(il soffio vitale) poi, lui può dimostrare che Dio JHWH non è uno e trino.. e poiché, io non sono l'AGNELLO di Dio, poi, non ha importanza per me, quante persone, io farò mettere a morte, prima di potermi sedere, sul mio trono a GERUSALEMME come Re di ISRAELE!


e chi abbiamo NOI, al Governo delle NAZIONI (tranne qualche rara eccezione) sono tutti la feccia della feccia dell'inferno! ECCO COSA SIGNIFICA QUANDO SI DICE: "I FARISEI TALMUD ENLIGHTENED SPa Fed TUTTO HANNO FONDATO SU SATANA! ] POI, NESSUNO DOVREBBE CHIEDERE A MERKEL E MOGHERINI ED AI LORO PROTETTORI, PERCHÉ AL DONBASS NON SI È CONCESSA LA INDIPENDENZA, ED AL KOSOVO SI! [ Il nuovo presidente del Kosovo è Hashim Thaci detto 'la serpe'. 08.04.2016 Si è tenuto aggi a Pristina l'insediamento del quarto presidente del Kosovo, Hashim Thaci. Alla cerimonia hanno partecipato più di mille ospiti stranieri provenienti da 50 paesi, così come i diplomatici accreditati a Pristina dei paesi che hanno riconosciuto il Kosovo, che nel 2008 ha dichiarato unilateralmente l'indipendenza dalla Serbia. Hashim Thaci è soprannominato "Serpe", perché striscia fuori da ogni situazione. L'ex Procuratore del Tribunale penale internazionale per la ex-Jugoslavia, Carla del Ponte, nel suo libro "La caccia: Io e i criminali di guerra", ha scritto che Thaci è stato coinvolto nel traffico illegale di organi. Nel libro, in particolare, si afferma che nel 1999 circa 300 serbi e di altra nazionalità sono stati rapiti e portati nell'Albania settentrionale, dove sono stati rimossi i loro organi, che sono stati poi inviati alle cliniche in tutta Europa. Il politico svizzero Dick Marty nel 2010 ha presentato la relazione del Consiglio d'Europa su questo tema e Hashim Thaci ha promesso di fare causa, ma non è andato oltre le parole. Infine, nel rapporto del BND, recentemente pubblicato da "Wikileaks", Thaci appare come un trafficante di armi, di droga, di parti umane e membro del gruppo Drenitskoy, noto per i suoi crimini in Kosovo. Finora il Tribunale speciale per i crimini di guerra dell'organizzazione terroristica Esercito di liberazione del Kosovo a Pristina è stato creato solo sulla carta, tuttavia il presidente (che è ex primo ministro, ex vice primo ministro e capo del ministero degli Esteri) non sa se compariranno di fronte ad esso i fondatori del gruppo. Il giornalista Zivojin Rakocevic dell'enclave serba di Gracanica in Kosovo, in un'intervista a Sputnik ha affermato che "ora l'80% degli albanesi vogliono lasciare questo territorio che la NATO ha bombardato con proiettili all'uranio impoverito, e Thaci li finiva con le sue strutture criminali. Egli ha distrutto ogni possibilità di ritorno dei serbi nella regione, ha attaccato la Chiesa ortodossa serba. Egli controlla i radicali islamici, che possono irrompere sulla scena in qualsiasi momento. Ma il più grande risultato di Thaci è il fatto che sia diventato un legittimo, importante e supportato amico della comunità internazionale e delle forze occidentali". Beljulj Becaj, politologo albanese-kosovaro di Pristina in un'intervista a Sputnik ha osservato che "le persone ambigue diventato presidente a causa del sistema elettorale della 'prima persona' del tutto dannoso" (il presidente in Kosovo è eletto dal Parlamento). "Questo non è ciò di cui ha bisogno il Kosovo. Il Kosovo ha bisogno di un presidente che sia il portavoce di onestà, di moralità e di giustizia".: http://it.sputniknews.com/mondo/20160408/2436542/nuovo-presidente-kosovo.html#ixzz45FIVHBBY


PERCHÉ GESÙ DI BETLEMME HA RINUNCIATO, AL SUO TEMPO, a fare il RE POLITICO DI ISRAELE? INFATTI. attraverso le genealogie paterne, LUI ERA IL LEGITTIMO DISCENDENTE DI DAVIDE, ED ATTRAVERSO LA SPADA AVREBBE POTUTO ATTERRIRE CHIUNQUE! ma adesso è chiaro, a tutti adesso è chiaro: "lui voleva essere il RE, nel cuore di tutti gli uomini e di tutte le donne!" INFATTI, IL RE DI ISRAELE CHE IO SONO? NON POTREBBE MAI ESSERE IL SENSO e IL SIGNIFICATO, DI TUTTE LE COSE! anche se io mi farò amare da tutti come uomo, lui il Cristo ha deciso di farsi amare da tutti come DIO JHWH!


oltre ad ESSERE la "PAROLA" o il "VERBO" di JHWH (chi la vuole sentire? la sente, chi non la vuole sentire? non la sente! ok! questa è la democrazia) Gesù di Betlemme (casa del Re Davide) lui ha detto di se stesso, di essere la Roccia! E QUESTA È UNA AFFERMAZIONE MINACCIOSA: PERCHÉ, LA ROCCIA OLTRE AD ESSERE IL FONDAMENTO sicuro di UNA COSTRUZIONE ETERNA, DIVENTA anche, QUALCOSA CONTRO CUI TU TI PUOI SFRACELLARE, e qualcosa che ti può schiacciare! ecco perché, è scritto che: tutti i nemici di ISRAELE sono destinati a sfracellarsi: perché questa è una ROCCIA TROPPO PESANTE DA POTER ESSERE SPOSTATA!


in principio era il VERBO, tutto è stato fatto per mezzo di LUI, ed in vista di LUi, quindi il Verbo è il senso di tutte le cose ] [ ECCO PERCHÉ CHI HA CREDUTO È STATO SALVATO, E CHI NON HA CREDUTO È STATO CONDANNATO! ] anche perché se la tua vita non è costruita sulla roccia che è Cristo, poi, se, non ti frana tutto prima? certo ti franerà tutto al momento della morte! QUINDI MORIRAI STRITOLATO DA TUTTE LE MENZOGNE CHE HANNO COSTRUITO LA TUA VITA ERRONEA! è vero: "la luce brilla nelle tenebre, ma, le tenebre non la hanno accolta" perché le tenebre, e le opere delle tenebre sono cattive!


SIGNORI E SIGNORE ECCO A VOI I MAOMETTATI MALATI DI TESTA! Pakistani Christians in Thailand given temporary ID cards: April 6, 2016 https://www.worldwatchmonitor.org/ Last month, World Watch Monitor reported that there are about 11,500 Pakistanis seeking asylum in Thailand, a 51 per cent increase from the previous year; all are classified as Christians in a recent report to the UK Parliament. Many of ...
Pakistan Asylum Seekers Immigration Refugee Convention United Nations
Latest News https://www.worldwatchmonitor.org/
Turkey seizes six churches as state property in volatile southeast: April 6, 2016
    An army vehicle drives through the courtyard of the Sheikh Matar Mosque, past its famed Four-Footed Minaret (left), with the top of the bell tower of the Chaldean Mar Petyun church (in the extreme left background)

    After 10 months of urban conflict in Turkey’s war-torn southeast, the government has expropriated ...
    Priest's crucifixion rumours false, says India's Foreign Minister
    Published: April 4, 2016 by Anto Akkara
    Rev. Thomas Uzhunnalil in an undated photo: 4 AprilIndia’s government has said rumours that a kidnapped Catholic priest was crucified on ...
    Kenyans mourn 147 victims on anniversary of Garissa attack
    Published: April 4, 2016 (4 April) Memorial events were held in Kenya on Saturday (2 April), as Kenyans marked the ...
https://www.worldwatchmonitor.org/
    Egypt: Copt cleared of Facebook 'blasphemy'
    Published: April 4, 2016
    Kandhamal Christian granted month’s bail after 7 years in jail
    Published: April 1, 2016
    Faith-based persecution on the rise in Asia-Pacific
    Published: March 31, 2016
    Pakistani Christians bury their dead after Easter massacre
    Published: March 31, 2016
    CAR's new President brings hope, but hunger threatens 'new start'
    Published: March 30, 2016
    Malaysian court upholds right to convert from Islam
    Published: March 29, 2016


è necessario essere diretti!] [ 08.04.2016. Russia-Nato, Stoltenberg: Entro due settimane ci sarà incontro del Consiglio a livello ambasciatori.] SOLTANTO UNIUS REI POTREBBE CREARE UN NUOVO FONDO MONETARIO MONDIALE! ma, se non si vuole intronizzare Unius REI? è chiaro: poi Rothschild pretenderà la guerra mondiale: PER POTER REINTRODURRE UN NUOVO CICLO MONETARIO USUROCRATICO E PARASSITARIO DEVITALIZZATE: GLI SCHIAVI DEI MASSONI, quindi, bisogna dire chiaramente, che disintegrare la LEGA ARABA, dei maomettani nazisti e malati mentali, porterà al genere umano una sofferenza sostenibile, e assai meno pericolosa che disintegrare Russia e CINA!


SE QUELL'ASSASSINO DI CAMERON HA LA FACCIA DI CORNO DI UNA PROSTITUTA? POI, VEDRETE CHE NON SI DIMETTERÀ! ANCHE PERCHÉ SATANISTI E MASSONI HANNO MINORE DIGNITÀ DI UNA PROSTITUTA! 08.04.2016 Le prime ammissioni del primo ministro britannico, dopo una settimana di no comment alle domande sul coinvolgimento del padre nello scandalo Panama Papers. Il primo ministro britannico David Cameron ha ammesso di aver posseduto quote della Blairmore Investment Trust, dopo aver smentito per giorni ogni possibile coinvolgimento suo o di suoi familiari nello scandalo scoppiato una settimana fa con la pubblicazione dei documenti dello studio panamense Mossack Fonseca.


FARISEI TALMUD FMI SPA E ISLAMICI SHARIA CORANO, SI SONO TROVATI: al termine del loro itinerario, durante il loro interiore percorso di coscientizzazione, si sono ritrovati INSIEME A BUSH SULL'ALTARE DI SATANA, PERCHÉ È SATANA IL LORO FONDATORE! QUESTA STORIA DELLA GALASSIA JIHADISTA (è una congiura della LEGA ARABA) È UNA RISULTANTE DEL NWO SpA FED, PER PORTARE A SATANA TUTTE LE COSE! Daesh giustizia 175 operai rapiti. 08.04.2016 ( In precedenza è stato comunicato che i terroristi del Daesh avevano rapito almeno 300 operai della società Al Badia Cement nei pressi di Damasco ) ISLAM SHARIA NE RISPONDERÀ! ORMAI SAUDITI E AMERICANI SONO FARISEI E MASSONI SATANISTI: UNA SOLA FAMIGLIA DI SATANA!


SE LA POLIZIA NON COLLABORA È PERCHÉ È ERDOGAN, IL DITTATORE, CHE DEVE ESSERE ARRESTATO! ] [ 08.04.2016) La polizia turca si è rifiutata di indagare sull'uccisione del pilota Oleg Peshkov. Inoltre, gli investigatori sono d'accordo sul fatto che il crimine, per il quale la Russia accusa il militante Alparslan Celik, è stato commesso sul territorio siriano.Le relazioni tra la Russia e la Turchia sono entrate in crisi dopo il 24 novembre 2015, quando un caccia turco F-16 ha abbattuto un bombardiere russo Su-24 in Siria. Il presidente Vladimir Putin ha definito l'evento "una pugnalata alle spalle" dai complici dei terroristi e ha firmato un decreto sulle misure di sicurezza nazionale e misure economiche speciali contro la Turchia: http://it.sputniknews.com/mondo/20160408/2435538/turchia-indagini-rifiuto.html#ixzz45F4UKqgV


my ISRAEL ] QUINDI, sono stati Rothschild e SALMAN: con la forza del loro denaro: che: hanno detto alle Chiese di Satana: "voi avete diritto ad un vostro dominio!" QUINDI, È LA MASSONERIA CHE DOMINA IL MONDO, e non i Parlamenti costituzionali, che seguono la legge positiva!


MY ISRAEL ] il secondo browser di UBUNTU, funziona correttamente, è questo firefox che mi hanno bloccato su blogger, perché, io penso, necessita di maggiore memoria RAM, infatti, io ho articoli pesanti.. ORA, se hanno fatto le orgie, ed hanno adorato satana, con il mio firefox, senza il mio consenso? Questo non significa che è diventato il loro 666 dominio dei Salafiti Farisei nella CIA: i cannibali zombies!


my ISRAEL ]  ok! adesso i sauditi salafiti, devono spiegare a tutti i musulmani del mondo, perché, anche loro hanno deciso di diventare: i sacerdoti di Satana nella CIA!


ISRAELE ] tu mi dirai: "che se ne possono fare i satanisti della CIA, di entrare nel tuo computer?" [ ANSWER ] ci vengono ad adorare Satana nel mio computer, ovviamente! .. perché loro pensano che possa funzionare, ed invece? non funziona perché Satana è un frocio!


QUESTO È IL COMPLOTTO DI FARISEI E SALAFITI PER DISTRUGGERE ISRAELE EUROPA E RUSSIA! "Caro Signor Scarola, comprendo e condivido il Suo anelo per salvare il mondo, ma... Nel giorno del giudizio avrò l'assoluzione per insufficienza di prove a mio carico e siccome discendo da una famiglia di banchieri ebrei, profitto personalmente del sistema del signoraggio. Che Allah la protegga! www.forum-mirabella ] QUESTO È IL COMPLOTTO DI FARISEI E SALAFITI PER DISTRUGGERE ISRAELE EUROPA E RUSSIA!


ISRAELE ] hai visto? come li minaccio, poi, mi sbloccano! ora sono sbloccato, ma, non ha interagito l'aggiornamento di UBUNTU, è la mia denuncia che ha interagito! MI BLOCCANO QUESTI CRIMINALI DELLA CIA!


c'è una guerra terribile, nel mio computer (lenovo AMD E1 essential) tra UBUNTU e la CIA, si Utuntu mi installa aggiornamenti ogni giorno, ma, non è riuscito a sboccarmi, il blocco della memoria della RAM, anche perché, le lucertole, mi hanno reso invisibile una partizione di 100Gb.. quindi ieri io pensavo che la colpa era di blogger, ma, mi sbagliavo!
Mi hanno manomesso il computer portatile, che questa mattina ho trovato completamente scarico, perché, la CiA me lo ha acceso durante la notte!


Synnek1 said: "2nite WE [SLAY]...CUM with [US]! >;-)" #CINA #RUSSIA È NECESSARIO FARE REALIZZARE, DEI MISSILI "pesanti" interamente in plutonio, CHE POSSANO PERFORARE IL GRANITO PER 50 METRI PER POI ESPLODERE!


SYNNEK1 ha perso l'equilibrio mentale ed è quindi, stato licenziato come Direttore di youtube, eppure lui è il satanista più intelligente, educato e preparato del NWO, perché, questo è potuto avvenire? io ho fatto comprendere a lui una verità teologica e logica: al tempo stesso! POICHÉ, LA TUA INTELLIGENZA NON COMPRENDE L'UNIVERSO: nel suo scopo e nel suo insieme, POI, LA TUA INTELLIGENZA È IL TUO NEMICO PEGGIORE, PERCHÉ, LA TUA INTELLIGENZA, nel suo limite, TI CONDURRÀ A CERCARE DEI BENEFICI MATERIALI, IMMEDIATI, eppure, la vita è veramente un miracolo, dato che, noi non siamo in grado di: realizzare in laboratorio una sola cellula di un filo d'erba! Evoluzione e Big Ben, sono teorie senza conforto scientifico, ipotesi senza dimostrazione, QUINDI, FINGERE DI ESSERE ATEI, è vero: RISOLVE TANTI PROBLEMI, E RENDE LA VITA PIÙ SEMPLICE, MA, QUANDO IL GRATTACIELO DELLA TUA VITa, TI CROLLERÀ ADDOSSO, PERCHÉ, TU LO HAI EDIFICATO SULLA "SABBIA" del RELATIVISMO, invece di fondarlo sulla ROCCIA, che è Cristo? Poi, all'inferno ti rimarranno: un rimpianto infinito, e una disperazione infinità. ma, la DISTRUZIONE dello EQUILIBRIO MENTALE DI SYNNEK1, POTREBBE AVERLO SALVATO DALL'INFERNO!
Ovviamente, se tu puoi trovare un rabbino santo, o un prete santo, ( OPPURE UN MINISTRO SANTO DI OGNI ALTRA RELIGIONE ), che, può comprendere intellettivamente, quello che è il tuo satanismo: in tutta la sua estensione, e poi, lui ti perdona? POI, TU SARAI PERDONATO VERAMENTE ANCHE DA DIO! PERCHÉ È DIO CHE PERDONA, ma tu non puoi sapere di essere stato perdonato, se, la tua espiazione e la tua conversione non hanno subito un processo completo, nel più profondo del tuo cuore! NON TI SERVIRÀ A NIENTE CERCARE UN CARDINALE VESCOVO DI COGLIONE, CHE È UN TUO COMPLICE, E CHE LUI NON TI CAPISCE, CIOÈ, NON CAPISCE TUTTO IL MALE, CHE TU HAI POTUTO FARE!


che poi, a differenza di USA, la Russia non ha un interesse economico o ideologico nella realizzazione di una guerra! QUESTO DI USA È UN ENNESIMO: ATTO INFAMANTE: IO TROVO DICHIARAZIONI CONTINUE, CIRCA LA presunta: INFERIORITÀ MILITARE di: USA, NEI CONFRONTI DELLA RUSSIA


QUESTO DI USA È UN ENNESIMO: ATTO INFAMANTE: IO TROVO DICHIARAZIONI CONTINUE, CIRCA LA presunta: INFERIORITÀ MILITARE di: USA, NEI CONFRONTI DELLA RUSSIA, CHE, queste dichiarazioni HANNO SEMPLICEMENTE DEL RIDICOLO, SIA, SUL PIANO TECNOLOGICO, CHE NUMERICO! Gli USA come con la Seconda guerra mondiale, faranno delle provocazioni militari (da tenere segrete) perché, sia la Russia ( in questo caso ) ad apparire l'AGGRESSORE! 07.04.2016 Usa “tecnicamente surclassati” da Mosca per potenza di fuoco, Lo ha affermato il generale Mark Milley dello stato maggiore americano intervenendo davanti al comitato per le forze armate del Senato: http://it.sputniknews.com/archive/#ixzz45CjimKlF


#SALMAN #SHARIA #Saudi #ARABIA] Is TRUE, this is the truth: YOU ARE IN #NWO #666 #FED, #FMI: #Owl #Allah, you can KILL impunity, ALL THOSE THAT ARE NOT #SALAFITI, AND, I HAVE, only a COMPUTER of FEW EURO! [ 04/07/2016, BANGLADESH, Dhaka, student hacked to death for his ideas against, Islamic extremism, Nazimuddin Samad was 28 years old and studied Law at the Jagannath University. Friends describe him as a brave free thinker. He was part of the Ganajagaran Mancha movement, which defends the rights of bloggers. On his Facebook page, the student had criticized the Islamic drift in the country. Dhaka (AsiaNews) - Nazimuddin Samad, a 28 year-old law student was hacked to death and shot for his ideas contrary to Islamic radicalism. The murder took place around 8 pm last night at a busy intersection in the Sutrapur, a historical district of the capital of Bangladesh. The young man was returning home with friends after attending courses offered by Jagannath University, where he had been admitted a few months ago. Friends have reported that the student as a "courageous" free thinker who supported the formation of a secular country that respects human rights. He was also part of Ganajagaran Mancha, a movement for bloggers’ rights. Some witnesses reported that three assailants on motorcycles approached Nazimuddin near the intersection of Ekrampur and started to attack him with machetes. Then they fired a gunshot to his head, to make sure of his death. Witnesses also report that as they struck him, the attackers shouted "Allahu Akbar" (God is great). No one has yet claimed responsibility for the act, but the incident recalls the killing of four other bloggers, murdered for their "atheistic ideas". For some time, Muslim extremists have been targeting free thinkers and democracy activists, justifying their killing by calling their victims "atheists". Ahmed Rajib Haider was the first blogger to be killed for his “anti-Islam" ideas in 2013. So far this year, four other bloggers have lost their lives. In February Avijt Roy was murdered near the University Dhaka; in late March, also in the capital, Muslim fundamentalists hacked to death Oyasiqur Rahman; two months later, it was the turn of Ananta Bijoy Das, who was murdered in Sylhet; and finally, Niloy Chakrabarti was killed, execution style, in August in broad daylight, under the eyes of his mother and sister. On October 31, Faisal Dipan Arefin, a publisher with progressive ideas, was stabbed to death. Nazimuddin was the son of Shamshul Haque and he was born in Sylhet. He was an activist of the Ganajagaran Mancha group, which works for the defense of free thought in Bangladesh and calls for the punishment of war criminals from the struggle for liberation war of 1971. On his Facebook profile he wrote: "I do not belong to any religion". On the same platform, the day before his murder he had expressed his concern about the Islamist drift of the country and the government inaction.


#SALMAN #SHARIA #SAUDI #ARABIA ] È VERO, questa è la verità: TU SEI NEL #NWO #666 #FED, #FMI: Gufo #Allah, e tu puoi UCCIDERE IMPUNEMENTE, TUTTI QUELLI, CHE, NON SONO #SALAFITI, ED IO HO, soltanto, un COMPUTER del VALORE DI POCHI EURO! [ 03/11/2015 BANGLADESH ] Bangladesh, dura condanna della Chiesa cattolica per l’omicidio di intellettuali laici, Mons. Gervas Rozario denuncia l’assassinio dell’editore Dipan e il ferimento di un altro editore e tre blogger. Gli intellettuali sono presi di mira da fondamentalisti islamici per le loro idee democratiche. Dall’inizio del 2015 sono morti quattro blogger e molti sono fuggiti all’estero. Vescovo: “Se non siamo attenti, illuminati e sensibilizzati dai valori umani, non riusciremo a fermare l’aumento delle violenze”.

31/03/2015 BANGLADESH. Dhaka, un altro blogger ucciso a colpi di machete: criticava l’islam radicale, Md Oyasiqur Rahman Babu da tempo curava un sito di informazione contro le violazioni alle minoranze religiose in Bangladesh. Un commando di almeno tre persone lo ha ucciso per “punirlo” delle sue idee. La polizia conferma l’arresto di due assalitori.

06/12/2010 BANGLADESH, Dhaka, un ambulatorio delle "suore blu" per i poveri di qualsiasi religione. Le sorelle del Movimento contemplativo missionario di p. de Foucauld vanno negli slum in cerca di bisognosi e malati. Giovane mamma musulmana: “Grazie alle medicine, la fisioterapia e il loro amore, mia figlia sta migliorando”.

03/04/2013 BANGLADESH, Bangladesh, arrestati tre blogger: Hanno offeso l’islam. Gli attivisti rischiano fino a 10 anni di carcere e una multa di 10 milioni di taka (100mila euro). Proteste del movimento laico Shahbag: “È una violazione alla libertà di parola e un insulto per la democrazia”. Nel Paese non esiste (ancora) una legge sulla blasfemia.

12/05/2015 BANGLADESH, Bangladesh, assassinato un altro blogger “anti-islam”: è il terzo dal 2015. Quattro uomini hanno ucciso Ananta Bijoy Das con un machete. Era un attivista del Bangladesh Chhatra Union, movimento politico democratico, e scriveva sul blog Mukto Mona (“Libero pensiero”). Più volte ha criticato la deriva fondamentalista assunta dal Bangladesh negli ultimi due anni.


#SALMAN #SHARIA #SAUDI #ARABIA ] È VERO, questa è la verità: TU SEI NEL #NWO #666 #FED, #FMI: Gufo #Allah, e tu puoi UCCIDERE IMPUNEMENTE, TUTTI QUELLI, CHE, NON SONO #SALAFITI, ED IO HO, soltanto, un COMPUTER del VALORE DI POCHI EURO! [ 07/04/2016, BANGLADESH, Dhaka, studente ucciso a colpi di machete per le sue idee contro l’estremismo islamico. Nazimuddin Samad aveva 28 anni e studiava Giurisprudenza alla Jagannath University. Gli amici lo descrivono come un coraggioso libero pensatore. Faceva parte del movimento Ganajagaran Mancha, che difende i diritti dei blogger. Sulla sua pagina Facebook, lo studente aveva criticato la deriva islamica del Paese. Dhaka (AsiaNews) - Nazimuddin Samad, uno studente di Giurisprudenza di 28 anni, è stato ucciso a colpi di machete e pistola per le sue idee contrarie al radicalismo islamico. L’omicidio è avvenuto intorno alle 8 di ieri sera in un incrocio molto trafficato nell’area di Sutrapur, un quartiere storico della capitale del Bangladesh. Il ragazzo stava rincasando con degli amici dopo aver seguito i corsi alla Jagannath University, dove era stato ammesso da pochi mesi. Gli amici hanno riferito che lo studente era un libero pensatore “coraggioso” e sosteneva la formazione di un Paese laico e rispettoso dei diritti umani. Faceva anche parte del Ganajagaran Mancha, movimento per i diritti dei blogger. Alcuni testimoni hanno riferito che tre assalitori in motocicletta hanno avvicinato Nazimuddin presso l’incrocio di Ekrampur e hanno iniziato a colpirlo con dei machete. Poi gli hanno sparato un colpo di pistola alla testa, per assicurarsi della morte. I testimoni hanno anche raccontato che mentre lo colpivano, gli aggressori gridavano “Allahu Akbar” (Allah è grande). Nessuno ha ancora rivendicato la responsabilità del gesto, ma la dinamica dell’incidente ricorda le modalità con cui sono stati uccisi altri quattro blogger, assassinati per le loro idee “atee”. Da diverso tempo estremisti islamici prendono di mira liberi pensatori e attivisti democratici. Ahmed Rajib Haider è stato il primo blogger a essere ucciso nel 2013 per le sue idee “contrarie all’islam”. Dall’inizio del 2015, altri quattro blogger hanno perso la vita: a febbraio Avijt Roy è stato assassinato vicino all’Università di Dhaka; a fine marzo, nella capitale, fondamentalisti musulmani hanno ammazzato a colpi di machete Oyasiqur Rahman; due mesi più tardi è stato il turno di Ananta Bijoy Das, ucciso a Sylhet; l’ultimo, Niloy Chakrabarti, è stato giustiziato ad agosto in pieno giorno, sotto gli occhi della madre e della sorella. Il 31 ottobre Faisal Arefin Dipan, un editore dalle idee progressiste, è stato ucciso a coltellate.
Nazimuddin era il figlio di Shamshul Haque ed era nato nell’area di Sylhet. Era un attivista del gruppo Ganajagaran Mancha, che opera per la difesa del libero pensiero in Bangladesh e chiede la punizione per i criminali di guerra della lotta di Liberazione del 1971. Di recente, sul suo profilo Facebook aveva scritto: “Non appartengo a nessuna religione”. Sulla stessa piattaforma, il giorno prima del suo omicidio aveva espresso preoccupazione per la deriva islamista del Paese e l’inazione del governo.


ebrei e cristiani innocenti sono ritornati nel tormento, perché, i farisei SpA FED Fmi, i massoni Gender hanno pianificato di farli uccidere dagli islamici!  07/04/2016 - VATICANO. Per ebrei e cristiani “altro” è non solo il rifugiato, ma anche il perseguitato per la fede. La visione de L’Altro dal punto di vista sia ebraico sia cattolico è stata al centro della XXIII riunione del Comitato internazionale di collegamento cattolico-ebraico. Nel corso dell’incontro si è anche esaminato situazioni nelle quali cattolici ed ebrei “attualmente si trovano nella situazione di essere ‘altri’. L’antisemitismo nei discorsi e nei fatti è riapparso in Europa ed altrove, mentre la persecuzione di cristiani, in misura notevole nella maggior parte del Vicino Oriente ed in parte dell’Africa, ha raggiunto livelli che non si vedevano da tempo.


si! la strategia sharia dei satanisti massoni comunisti farisei gender darwin: le scimmie di sodoma! ] [ 07.04.2016 ] Opinioni: "Moriremo musulmani, santità?" A seguito delle recenti stragi in Francia e Belgio, nonché dell’espansione dell’Isis in Medio Oriente e in vari paesi africani, compresa la Libia, anche il mainstream politically correct ha riconosciuto che non siamo alle prese con gesta di fanatici isolati ma con una strategia di espansione islamica diretta anche verso l’Europa: http://it.sputniknews.com/#ixzz45ABkiuu1


¡Buenos días, lorenzo! La protección de la vida humana va en serio en Polonia. Negarse a adoptar las políticas de la Unión Europea para extender el aborto es algo más que una convicción personal de la primera ministra Beata Szydlo, del partido Ley y Justicia. La movilización de buena parte de la sociedad por el derecho fundamental a la vida se ha convertido en un dolor de cabeza para Bruselas. ¡Como si la Comisión no tuviera ya bastante con el “no” de los holandeses al acuerdo con Ucrania, el referéndum sobre la salida del Reino Unido, o con la caótica gestión de la crisis de los refugiados! Más de cien periodistas de diarios, canales de televisión y de radio han firmado una carta abierta dirigida a los diputados, pidiéndoles que apoyen la iniciativa legislativa popular para proteger la vida humana desde la concepción hasta la muerte natural, en todas las circunstancias, y sin excepciones. Invocan el ejemplo histórico de Stanislawa Leszczynska, una heroína polaca de los campos de la muerte, que expuso su vida defendiendo a mujeres embarazadas y a sus bebés frente a los experimentos del médico nazi Joseph Mengele.
El Parlamento decidirá, en los próximos días, si admite una iniciativa legislativa popular presentada por la plataforma cívica Stop aborto, que promueve una protección sin excepciones de la vida humana. La Conferencia Episcopal se ha sumado a la ofensiva del movimiento provida, con una declaración leída el pasado domingo en todas las iglesias de un país que sigue siendo mayoritariamente católico. El Gobierno acaba de hacer un gesto, reinstaurando la receta médica obligatoria para la llamada “píldora del día después”, en contra de las directrices de la Unión Europea, que en 2015 aprobó una norma para que este producto contraceptivo esté disponible sin prescripción, incluso para niñas de 15 años.
La reforma del aborto –que en Polonia es legal, bajo tres supuestos– no será fácil. Las represalias de la Unión Europea y la presión de los lobbies que rodean la industria del aborto y están bien implantados en Bruselas irán en aumento. La Comisión ya ha activado la Rule of Law Framework, el mecanismo de supervisión democrática sobre Polonia, una medida excepcional prevista en los tratados de la Unión, que nunca se había adoptado hasta ahora, y da a Bruselas el poder de evaluar los estándares democráticos en cada uno de los Estados miembro. El expediente puede acabar en sanciones, o incluso en la suspensión de los derechos políticos de Polonia en el Consejo Europeo. Es curioso que el Colegio de Comisarios se preocupe tanto del Estado de Derecho en el único país de la Unión cuya sociedad intenta, precisamente, que el Estado de Derecho funcione para todos los seres humanos. Parafraseando a Woody Allen con la música de Wagner, cuando Jean Claude Juncker oye hablar del aborto, le entran ganas de invadir Polonia.


mary cryss: ] con i soldi del nostro canone estorto ed imposto, fanno la ideologia del GENDER [ Alessandro Cecchi paone è diventato il direttore di tg4 ...Neanche due giorni dopo il tg4 promuove e propaganda il gender Ecco il video :
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1160621077290064&id=1114964335189072


CHI HA DETTO CHE ROTHSCHILD SPA FED, lui DEVE STAMPARE E CREARE IL DENARO DAL NULLA, E NOI SIAMO I SUOI SCHIAVI, che gli dobbiamo pagare questo denaro ad interesse? ] [ Putin interviene al forum multimediale "Fronte nazionale panrusso" Mario Draghi: Eurozona a rischio con nuovi shock. 07.04.2016) I dubbi del governatore nella prefazione al rapporto annuale della Bce per il 2015: prospettive economiche mondiali circondate da incertezza. La Bce vara nuove misure di stimolo. Dopo l'allarme lanciato nelle ultime ore dalla Federal Reserve sui rischi che, i recenti sviluppi economici globali fanno incombere sul 2016, anche la Bce avverte sull'incertezza delle prospettive di crescita. Nella prefazione al rapporto annuale per il 2015, è il governatore Mario Draghi ad esprimere i dubbi sulla capacità di tenuta della zona euro in caso di nuovi shock per l'economia mondiale. "Dobbiamo fare i conti con l'incertezza delle prospettive dell'economia globale, con continue forze disinflazionistiche e con la domanda su quale direzione prenderà l'Europa e sulla sua capacità di affrontare nuovi contraccolpi". Il governatore ha ancora una volta ribadito che la Bce metterà in campo tutte le misure di politica monetaria necessarie per raggiungere la stabilità dei prezzi, sottolineando però la necessità che anche le forze politiche agiscano nella stessa direzione. "È importante che il risanamento di bilancio sia favorevole alla crescita — scrive Draghi — rendere il sistema tributario più favorevole alla crescita e limitare l'evasione fiscale": http://it.sputniknews.com/economia/20160407/2427888/draghi-eurozona-rischio.html#ixzz458w6z3oi


Panama Papers: quando il pesce puzza dalla testa. SI, LA TESTA DEL SERPENTE DEMONIO TALMUD FARISEO ROTHSCHILD BILDENBERG SPA FMI FED, ECC.. 07.04.2016( Quando ho aperto le news, questa mattina, mi è venuto da sorridere: Putin fra coloro che nascondono i propri soldi nei paradisi fiscali. E ti pareva - ho pensato - ora ci manca solo che scoprano che è un pedofilo, e il ritratto del grande babau sarà finalmente completato. Panama papers: i media occidentali si sono accorti solo dei fatti legati alla Russia. La notizia dei Panama Papers, infatti, non avrebbe nulla di sconvolgente, se non fosse per il risalto esagerato che si è voluto dare alla figura del leader russo all'interno di questo presunto nuovo scandalo. Ma quando vedi che tutte le testate occidentali — dal New York Times alla BBC, dall'Espresso alla Cnn, mettono tutti l'accento su Vladimir Putin, allora ti viene da sorridere: è chiaro che si tratta di una operazione di discredito progettata a tavolino. La cosa divertente infatti è che tutte queste testate si danno un gran da fare per riempire la prima pagina con le foto dei vari personaggi coinvolti nello scandalo — da Cameron a Montezemolo, da Messi a Jackie Chan — ma il primo in alto a sinistra è quasi sempre lui: Vladimir Putin. Un'altra cosa che salta all'occhio, in una rosa così forbita di grossi personaggi mondiali, è la totale assenza di un qualunque nome americano di rilievo. È come se il Dipartimento di Stato avesse chiesto alla C.I.A. se avevano qualcosa di nuovo da poter utilizzare contro Putin, e la C.I.A. avesse risposto: "Sì, volendo qualcosa di succoso ce l'abbiamo: si tratta di una lista di grossi nomi mondiali, che nascondono i propri soldi nei vari paradisi fiscali, grazie ad una società panamense. Si potrebbe aggiungere anche Putin fra quei nomi". "Va bene — avranno detto al Dipartimento di Stato — fatela circolare tramite i soliti canali, ma prima state ben attenti a far sparire tutti i nomi degli americani coinvolti. Non vorremmo avere noie inutili in casa nostra." Panama Papers: Controlleremo individui ed entità russe citata in documenti. Insomma, la predominanza totale della figura di Putin da un lato, e la totale assenza di grossi nomi americani dall'altro, porta automaticamente a sospettare che questa sia la classica operazione telecomandata da Washington, per portare avanti la campagna di discredito contro il leader russo. La tragedia è che ora, pur di stare al gioco, i giornalisti di mezzo mondo fanno finta di credere che se davvero un uomo come Putin volesse nascondere i soldi dalle tasse, sarebbe costretto a mettersi nelle mani di una qualunque holding di offshore panamense (pronta a ricattarlo in qualunque momento).
Queste cose le fanno gli industriali e i personaggi pubblici di mezzo mondo, non le fanno gli ex-capi del KGB.
Originariamente pubblicato sul sito luogocomune.net
L'opinione dell'autore può non coincidere con la posizione della redazione.
Panama Papers, Cremlino: La “Putinfobia” ha raggiunto nuove vette
L’ossessione dei media occidentali di contare i soldi di Putin
Wikileaks: USA e Soros promotori dello scandalo “Panama Papers” per attaccare la Russia.


Presidente TERRORISTA SHARIA Erdogan minaccia la UE dei SATANISTI MASSONI ANTICRISTO MERCHEL GENDER, PERCHÉ MAOMETTO UCCIDE I GAY! “Turchia può ritirarsi da accordo su profughi”. 07.04.2016 Intervenendo davanti le forze dell'ordine ad Ankara, il presidente turco Erdogan ha accusato Bruxelles di non rispettare le promesse sull'accordo relativo ai profughi ed ha minacciato il ritiro della Turchia dal documento. "Con i nostri fondi manteniamo quasi 3 milioni di persone (profughi siriani). Non c'è ancora nulla di quello che ci ha promesso l'Europa. Se l'UE non rispetterà le sue promesse, allora anche la Turchia non si atterrà all'accordo. I Paesi che sono superiori a noi in termini economici non hanno mostrato la stessa superiorità umanamente", — Erdogan ha detto, segnala "RIA Novosti".
Ha aggiunto che in base all'accordo in materia di immigrazione tra la Turchia e l'Unione Europea Bruxelles dovrebbe stanziare 6 miliardi di euro alla Turchia per l'accoglienza dei profughi siriani.
I leader dei Paesi membri dell'Unione Europea e il premier della Turchia Ahmet Davutoglu il 18 marzo avevano firmato un accordo per espellere tutti i clandestini che erano arrivati in Grecia attraverso la Turchia in cambio dell'esenzione dal visto per i cittadini turchi, 3 miliardi di euro e il trasferimento in Europa dei profughi siriani: http://it.sputniknews.com/politica/20160407/2429001/immigrazione-euro-promesse.html#ixzz458y1I6gW


Milano, giudice gay beccato a letto con zingaro minorenne: condannato a 3 anni | Riscatto Nazionale. Si spiegano tante cose. Il già giudice del Tribunale di Sondrio, tal Pietro Paci, è stato condannato oggi a Milano a 3 anni di carcere per prostituzione .. http://www.riscattonazionale.it/2016/04/01/milano-giudice-gay-beccato-letto-zingaro-minorenne-condannato-3-anni/ mary cryss: DOBBIAMO AVERE CHIARO IL QUADRO. https://plus.google.com/106687390527706830615/posts/66U6CLYZWAz La Cassazione ha sentenziato ieri: affittare un utero è reato in Italia, ma se lo affitti ucraino in Ucraina non è più reato. Alla faccia di quelli che in Senato (anche alcuni miei amici cattolici del Pd, anche il mio amico Matteo Renzi) tromboneggiavano su mozioni per introdurre il "reato universale" dopo aver stralciato la stepchild adoption. Non è stato fatto niente, il ddl Cirinnà si appresta a essere approvato anche alla Camera, i tribunali marciano come schiacciasassi...
=================



#MO #MAOMETTO ] [ io devo portare, condurre, URGENTEMENTE, tutti i sacerdoti di satana ( le mie 12 Tribù di ISRAELE ), da voi, al cuore del mondo, per realizzare il Regno: del mio Dio JHWH holy: in cui, anche voi siete chiamati ad entrare! ] [ ADESSO, DECIDETE VOI, CHI di voi: #SHARIA, DEVE ESSERE STERMINATO! io pretendo da voi, lo Stato Laico METAFISICO, perché, io sono la Teocrazia JHWH, e: io non sono lo Stato Secolare.

=================

[ SATANA IS GMOS FED SPA 666 NWO SHARIA religion ] 666 SPA FED SPA CIA OGM NATO USA UE ONU LEGA ARABA BILDENBERG, hanno osato offendere il Signore JHWH holy CAZZO, COME SI SONO PERMESSI!

CHE è lungo il SPA cazzo PEDOFILO OGM di MAometto sharia, TUTTO IN CULO GENDER OBAMA, sotto egida dei diritti TROIA umani satana 666 ONU NWO. SPA 666 TALMUD AGENDA FED GMOS NWO NATO BILDENBERG, rinunciaNO a Cristo, per LOVE SHARIA Allah ONU AMNESTY DHIMMI, E KILL ISRAEL.

MY HOLY JHWH ] questo di male ci hanno fatto SALMAN e Rothschild [ NOI DHIMMI DALIT GOY SPA FED SHARIA NATO CIA? NOI SIAMO POPOLO OGM SOVRANO!




NWO FED CIA NATO, satanisti SPA Lega Erdogan SHARIA SALMAN ] e che, Gesù di Betlemme: LUI è il VERO King di Israele? POI, Lui è stato crocifisso tra due assassini! Che è quello che, mi state costringendo a fare: " io vi farò tutti inchiodare al lato: "B GENDER Poligamia pedofilia" della Croce santa di Gesù ", COSì. QUANDO IO VI AVRò VISTI TUTTI PENZOLARE? io darò la risposta, opportuna, a quel maomettano di merda, che ha detto: "vediamo chi sono io, e vediamo che sei tu!" CHE, qui, NESSUNO DEI SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA SI SAREBBE PERMESSO!




SHARIA NWO SPA GMOS FED TALMUD AGENDA ISIS: TAKFIRO Salmān bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd ] è [ lui Abdullah bin Abdulaziz, il re dell'Arabia Saudita, lui faceva il finto morto per non rispondere alle mie domande: poi, quando lui è morto: "al lupo al lupo?" POI: io non ci credevo!" CHE ORA Abdulaziz lui fa IL CALIFFO 666 gay'S Satana all'INFERNO: che è uno spettacolo così infamante, che non si può guardare! ] 1. Mohammad bin Salman Al Sa'ud, 2. Muhammad bin Nayef Al Sa'ud, 3. Muhammad bin Nayef Al Sa'ud, 4. Abd al-Aziz dell'Arabia Saudita, 5. Abd al‑Aziz dell'Arabia Saudita, 6. Fahd dell'Arabia Saudita, 7. Fahd dell'Arabia Saudita, 8. 'Abd al-Rahman ibn 'Abd al-'Aziz Al Sa'ud, 8. 'Abd al‑Rahman ibn 'Abd a... ecc.. ecc. ecc.. ALLORA VOLETE RISPONDERE VOI ALLE MIE DOMANDE SI O NO?




MAOMETTO SALMAN SHARIA ALLAH AKBAR ] tu sei un TAKFIRO SODOMITA pezzo di merda, sotto l'altare di satana dei Bush 666 CIA, Rothschild, tu interpreti il Corano attraverso il Talmud: TU SEI LA ABOMINAZIONE!




SPA FED GENDER SODOMA NWO XXX? è ONU OGM dittatura SHARIA




SPA FED NWO è TALMUD 666 AGENDA evoluzione OGM GENDER SODOMA MAOMETTO PEDOFILO POLIGAMO, una sola famliglia di porci Obama Rothschild!




#Brzezinski #Rice # Peters #Clark #Wright #666, #PUTTANE ] ok fate i bravi sacerdoti di satana: COLLABORATE! [ La Russia non ha ancora ricevuto dagli USA i dati completi sul caso Lesin. 12.03.2016( Mosca tratta da tempo con Washington per ottenere tutte le informazioni sulle circostanze della morte dell'ex ministro della Stampa, ma gli USA non hanno ancora fornito queste informazioni. La Russia non ha ancora ricevuto dagli USA le informazioni dettagliate sulle circostanze della morte dell'ex ministro della Stampa Mikhail Lesin. Lo ha dichiarato a RIA Novosti l'ambasciatore russo a Washington Sergei Kislyak.

«Già da troppo tempo e costantemente trattiamo con le autorità USA per ottenere tutte le informazioni dettagliate. Ma finora non le abbiamo ricevute», ha spiegato l'ambasciatore.

Lesin è morto il 5 Novembre 2015 in un hotel nel centro di Washington. La polizia ha trovato il corpo di Lesin sul pavimento della sua camera. I paramedici intervenuti ne hanno constatato il decesso. Giovedì il portavoce ufficiale dell'ufficio di medicina legale di Washington, Lashon Beamon, ha informato RIA Novosti che a causare la morte di Lesin è stato un trauma cranico da corpo contundente. Allo stesso tempo, in una dichiarazione congiunta, l'ufficio medico legale e la polizia di Washington hanno affermato che la natura della morte di Lesin non è stata stabilita e la polizia « sta continuando a indagare sull'incidente». Il portavoce del Dipartimento di Stato John Kirby ha dichiarato che gli USA avrebbero fornirono alla Russia le informazioni sulle indagini: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2260173/usa-russia-caso-lesin.html#ixzz42grIkOrr

11.03.2016) Gli esperti di medicina legale statunitensi sono giunti alla conclusione che l'ex ministro della Stampa della Russia sia morto a seguito di lesioni alla testa.

Nel caso di conferma di queste informazioni, la Russia invierà alla parte americana la richiesta per ottenere l'assistenza giudiziaria internazionale, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova. Mosca è in attesa di chiarimenti da Washington nell'inchiesta sulla morte dell'ex ministro russo della Stampa Mikhail Lesin, ha scritto la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova sulla sua pagina Facebook.

Referto medico dell'autopsia di Mikhail Lesin: http://it.sputniknews.com/mondo/20160311/2249891/Giustizia-usa-morte-mikhail-lesin.html#ixzz42grb2IAw




L’apparente tregua in Siria non ferma i piani di balcanizzazione di Washington e Tel Aviv. 12.03.2016. ISRAELE è CHIAMATO A DIFENDESI DA QUESTA ACCUSA GRAVISSIMA! ANCHE PERCHé SE ISRAELE NON FACEVA IL DOPPIO GIOCO? I RUSSI DI ASSAD NON AVREBBERO TROVATO NEANCHE LE OSSA! L’apparente tregua in Siria non ferma i piani di balcanizzazione di Washington e Tel Aviv. Mentre si regge faticosamente una tregua parziale delle armi in Siria, nelle zone già controllate dai gruppi terroristi di Al Nusra e dell'ISIS si registra la rotta di molte formazioni di miliziani, decimate dalle numerose perdite di queste ultime settimane (si parla di alcune migliaia di morti) e dalle frequenti diserzioni di miliziani che sono in fuga verso la Turchia, prima che vengano definitivamente chiusi i passaggi del confine turco-siriano. Nonostante i ripetuti tentativi della Turchia di inviare altre forze ed altri rifornimenti di armi e munizioni ai miliziani jihadisti, la situazione sul campo è nettamente a favore dell'Esercito siriano e delle formazioni diHezbollah, appoggiate anche da consiglieri iraniani e con il sostegno determinante dell'aviazione russa. Oggi si può affermare, a cinque mesi di distanza dall'intervento russo in Siria, che Il successo delle forze russo-siriane si è compiuto sulla base di tre obiettivi principali raggiunti: 1) la protezione della zona costiera alawita (Latakia- Tartous), 2) il consolidamento della spina dorsale del paese, costituita da Aleppo-Hama-Homs-Damasco, 3) l'interruzione del flusso dei rifornimenti dalla Turchia. A questi elementi si aggiunge il controllo totale dello spazio aereo da parte delle forze aereo spaziali russe e siriane, grazie ai sistemi di dissuasione delle rampe di missili russi, SS300 ed SS400 che hanno escluso la possibilità di interferenze da parte della Turchia e della NATO, salvo le missioni autorizzate dal controllo congiunto Russia-USA. Questo è ormai riconosciuto ormai dagli analisti militari di vari paesi. In sostanza l'intervento russo ha consentito di bloccare la fase avanzata del piano di balcanizzazione del paese previsto dalla strategia congiunta di USA ed Israele, mediante l'utilizzo delle formazioni di miliziani jihadisti, non a caso armate ed addestrate dai servizi di intelligence di USA e Gran Bretagna negli appositi campi in Turchia e Giordania. Il piano di smembramento della Siria faceva parte di quel progetto generale per il Medio Oriente elaborato dagli strateghi di Washington (Brzezinski/Rice/Peters/Clark/Wright) alcuni anni prima e che vedeva nella Siria e nell'Iraq il fulcro centrale dei paesi da suddividere sulla base della composizione confessionale ed etnica delle popolazioni. Un medio Oriente balcanizzato più facile da controllare e sottoposto ad una egemonia anglo USA. Vedi: "The map of the Middle East could be redrawn". An analysis by Robin Wright. http://www.nytimes.com/interactive/2013/09/29/sunday-review/how-5-countries-could-become-14.html?_r=0

Il piano era stato più volte enunciato e manifestato pubblicamente dai vari esponenti dell'establisment USA ed ultimamente anche dal ministro della Difesa Israeliano Yaalon, oltre a risultare scritto nel rapporto dellaDIA http://www.byoblu.com/post/2015/11/16/i-documenti-desecretati-usa-che-raccontano-la-nascita-dellisis.aspx (Defence Intelligence Service) del 2012 desecretato e reso accessibile dal quale si evince che Washington ha considerato la creazione di uno stato sunnita (definito "principato salafita") nella Siria settentrionale come obiettivo strategico. Al momento non si può escludere che, vista la situazione di stallo, Turchia ed Arabia Saudita, non rassegnate alla sconfitta dei gruppi terroristi da loro sovvenzionati e sostenuti, potrebbero decidere di giocarsi la carta di una controffensiva che potrebbe essere lanciata aprendo un nuovo fronte dal Libano, utilizzando la zona sunnita del paese, la provincia di Tripoli (da non confondere con la Tripoli di Libia) da cui potrebbe partire unattacco alle spalle contro Hezbollah e successivamente cercare una via d'entrata in Siria da Ovest. Ci sono già le prime avvisaglie con la qualifica di "organizzazione terroristica" attribuita ad Hezbollah da parte del CCG (l'organizzazione degli stati del Golfo filo sauditi) e con il sequestro di una nave turca nell'Egeo diretta a Tripoli che trasportava armi e munizioni. Vedi: La Grecia intercetta una nave turca carica di armi e munizioni per Daesh in Libano. http://it.sputniknews.com/mondo/20160306/2219835/grecia-intercetta-nave-turca-carica--armi-munizioni-per-daesh-in-libano.html

Fondamentale in questo disegno il ruolo esercitato dalla Turchia che può attuare i collegamenti via mare con il Libano e trasportare armi e miliziani dalla Siria al Libano (come attualmente sta facendo con la Libia). http://it.sputniknews.com/mondo/20160306/2219835/grecia-intercetta-nave-turca-carica--armi-munizioni-per-daesh-in-libano.html Di sicuro la Turchia viene sospinta dagli ambienti di Washington nella sua azione di sostegno (ormai palese) dei gruppi terroristi in Siria, incluso l'ISIS. Occorre verificare se il programma della creazione di un nuovo fronte possa avere il benestare di Washington dove in questo momento si fronteggiano almeno due visioni differenti di azione, rispettivamente quella più accomodante di Obama che sembra non volere un coinvolgimento diretto di forze USA e quella più aggressiva dei senatori "neocons" repubblicani (il partito della guerra) che vorrebbero una azione immediata degli USAe della NATO per contrastare la presenza russa in Siria. Importante l'azione di Israele che in questo momento è fortemente interessata ad una azione in Libano per neutralizzare il pericolo costituito da Hezbollah, vista come una diramazione iraniana ai suoi confini.

L'analista israeliano statunitense Stephen Cohen considera che ci sono settori dell'Amministrazione Obama che operano per silurare la tregua raggiunta in Siria che si trova già adesso sotto violenti attacchi su vari fronti mentre la Turchia e l'Arabia Saudita minacciano di ignorare gli impegni e lanciare la loro guerra contro la Siria. Vedi: Russia-insider. http://russia-insider.com/en/politics/stephen-f-cohen-parts-obama-administration-are-working-torpedo-syria-ceasefire-audio

Lo stesso Ashton Carter, il "falco" segretario alla Difesa USA, ha dichiarato al Congresso ed alla Casa Bianca che l'accordo tra John Kerry e Lavorv per la tregua è di fatto una "trappola" e che la Russia continua ad essere la prima minaccia esitenziale per la supremazia degli Stati Uniti. Carter è di sicuro l'ispiratore del "piano B" per la Siria, http://sputniknews.com/politics/20160223/1035230377/kerry-plan-b-syria.html nel caso in cui la tregua non regga, che prevede un intervento diretto di forze USA nel paese arabo per creare una zona sicura anti Assad ed anti russa che di fatto dividerebbe il paese, con il forte rischio di un conflitto allargato alla Russia ed all'Iran.

Di sicuro è ormai caduta la irrisoria mascheratura adotta dagli USA della "lotta all'ISIS", visto che i veri fini dell'azione svolta dalla coalizione alleata, diretta da Washington in Siria, sono stati smascherati dal successo militare ottenuto dalla Russia che, con minori forze impiegate è riuscita in pochi mesi a sbaragliare e far arretrare i gruppi terroristi dalle posizioni conquistate interrompendo i flussi di rifornimento e contrabbando dalla frontiera turca.

L'azione russo-siriana ha dimostrato al mondo quanto fosse fittizia e pretestuosa la sbandierata lotta al terrorismo proclamata da Washington che perseguiva il vero fine di rovesciare il Governo di Damasco e permettere lo smembramento del paese con l'interessata collaborazione di turchi e sauditi, i veri avvoltoi calati sul paese arabo.

Le prossime settimane saranno decisive per verificare la tenuta della tregua sul campo ed anche per Obama ed i "falchi" di Washington sembra arrivare l'ora delle "decisioni rirrevocabili", quella che che suona soltanto una volta e determina gli avvenimenti della Storia. Originariamente pubblicato sul sito controinformazione.info

Correlati:

Siria, inviato russo a Ginevra: Opposizioni armate pronte a lottare contro terrorismo

Mosca accusa la NATO: distorce deliberatamente i risultati dei raid russi in Siria

Siria, moderatore russo sarà ai colloqui intra-siriani del 14 marzo

Siria, assalto forze speciali di Assad vs Daesh: passo in avanti su fronte di Palmira: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160312/2260832/siria-tregua-usa-turchia.html#ixzz42gk88D6Q




#UE 666 #ISRAELE nwo ] [ e IO NON CI VOLEVO CREDERE, CHE ANCHE VOI ERAVATE GAY GENDER come Obama ideologia Sodoma scimmia Darwin, A CUI PIACEVA sempre, il LATO B 666 FED SPA GMOS agenda ] [ Carter è di sicuro l'ispiratore del "piano B" per la Siria, http://sputniknews.com/politics/20160223/1035230377/kerry-plan-b-syria.html nel caso in cui la tregua non regga, che prevede un intervento diretto di forze USA nel paese arabo per creare una zona sicura anti Assad ed anti russa che di fatto dividerebbe il paese, con il forte rischio di un conflitto allargato alla Russia ed all'Iran.




#UE #ISRAELE ] [ quindi, noi dobbiamo fare una #guerra #mondiale #nucleare, per assicure ad USA la conquista del mondo? questo è il vostro obiettivo: la supremazia USA? ] OK DITELO A ME SE AVETE CORAGGIO! [ Lo stesso Ashton Carter, il "falco" segretario alla Difesa USA, ha dichiarato al Congresso ed alla Casa Bianca che l'accordo tra John Kerry e Lavorv per la tregua è di fatto una "trappola" e che la Russia continua ad essere la prima minaccia esitenziale per la supremazia degli Stati Uniti. Carter è di sicuro l'ispiratore del "piano B" per la Siria, nel caso in cui la tregua non regga, che prevede un intervento diretto di forze USA nel paese arabo per creare una zona sicura anti Assad ed anti russa che di fatto dividerebbe il paese, con il forte rischio di un conflitto allargato alla Russia ed all'Iran.




Zbigniew Brzezinski, Ex Consigliere per la sicurezza nazionale è il progettista di aggredire la Russia con armi nucleari tattiche dalla Polonia, quindi, io pretendo che la NATO arretri come da accordi con Michail Gorbačëv, Ex Segretario generale del PCUS, dietro la ex-cortina di ferro! i sacerdoti di satana: 1. Zbigniew Brzezinski, ha dato il mandato terroristico a Osama Bin Laden (c'è la foto in internet) https://www.flickr.com/photos/wilsnod/68772733 , mentre John McCain Senatore degli Stati Uniti ha dato il mandato terroristico al terrorista iracheno, noto universalmente come Abū Bakr al-Baghdādī (c'è la foto in internet), http://www.veja.it/2014/10/12/i-corsari-terza-guerra-mondiale/ , sedicente califfo dell'autoproclamato Stato Islamico (ISIS)




quella degli abusi sessuali delle truppe, è una storia vecchia, che deve trovare una sua più razionale, istituzionale organica soluzione! Onu contro abusi sessuali peacekeeper, Risoluzione Cds dopo scandali in Rep. centroafricana e Congo




HILLARY NON HA LA SPINA DORSALE, per fare il Presidente! LO SAPPIAMO TUTTI CHE: sia: HIV, che, CANCRO AL COLON COLPISCONO Anche più: del 80% tutti i SODOMITI! NEW YORK, 12 MAR - Hillary Clinton è stata costretta a scusarsi dopo che gli elogi fatti all'operato di Nancy Reagan nella lotta all'Aids negli anni '80 avevano suscitato le reazioni degli attivisti per i diritti gay e delle associazioni per i malati di l'AIDS. "Mi sono espressa male", ha scritto sul suo account twitter. In un intervista alla MSNBC durante il funerale della ex first lady, Hillary aveva detto che Nancy aveva contribuito nel 1980 ad avviare una "conversazione nazionale" sul tema della lotta all'Aids, quando gli attivisti stavano lottando per ottenere più aiuti federali per contrastare la malattia.




PER FARE UN DISCORSO COSì CONTORTO, che, porta alla SOLA conclusione, di un inciucio nel qualunquismo? QUESTO è L'OPPOSTO DELLA DEMOCRAZIA! è evidente Hillary non ha più argomenti validi! PIUTTOSTO, LEI CONDANNASSE IL NAZISMO DELLA SHARIA, SE è VERO CHE LEI NON è UNA NAZISTA ROTHSCHILD SPA BANCHE CENTRLI FED, GLI USURAI COMMERCIANTI DI SCHIAVI.. 12 MAR - Attacco di Hillary Clinton a Donald Trump su twitter dopo le violente contestazioni di ieri sera al comizio del magnate a Chicago che hanno costretto il frontrunner repubblicano a cancellare il raduno. "La retorica della divisione a cui stiamo assistendo deve essere di grande preoccupazione per tutti noi. Tutti abbiamo le nostre differenze e sappiamo che molte persone nel paese sono arrabbiate. Dobbiamo affrontare questa rabbia insieme. Non importa a quale partito apparteniamo o quale punto di vista abbiamo. E non dovremmo solo limitarci a dire forte e chiaro che la violenza non ha posto nella nostra politica, ma dovremmo usare le nostre parole e le nostre azioni per condurre insieme gli americani".




USCENDO DALL'ALTARE DI SATANA, E PULENDOSI LA BOCCA DAL SANGUE UMANO, OBAMA CHIEDE A KERRY DI FARE GLI AUGURI AL PAPA, poi, Salman e Erdogan, hanno detto tra di loro: " FACCIAMO BENE NOI, A FARE GLI IPOCRITI ASSASSINI SHARIA, DENTRO LA NOSTRA GALASSIA JIHADISTA SHARIA! " WASHINGTON, 12 MAR - Il segretario di Stato Usa John Kerry ha espresso, anche a nome del presidente Obama e del popolo degli Stati Uniti, le ''più calde congratulazioni'' a Papa Francesco in occasione del terzo anniversario della sua elezione al soglio pontificio. Lo riferisce una nota del dipartimento di Stato. Dopo aver ricordato la prima visita in Usa di Bergoglio lo scorso autunno, Kerry manifesta la gratitudine degli Usa per il ruolo del Papa nel rinnovare i rapporti diplomatici americani con Cuba e il suo supporto per i negoziati di pace tra il governo colombiano e le Forze armate rivoluzionarie (Farc). ''Io credo - prosegue la nota - che gli americani - cattolici e non - condividano la convinzione di sua Santità che dobbiamo fare tutto il possibile per proteggere l'ambiente del nostro pianeta, sostenere il bene comune, promuovere la libertà di religione, prendersi cura dei rifugiati e di coloro che sono svantaggiati, e battersi per la giustizia e la pace''.

die SAUDI ARABIA




Mosca accusa la NATO: distorce deliberatamente i risultati dei raid russi in Siria. 11.03.2016( segretario generale della NATO Jens Stoltenberg distorce deliberatamente gli obiettivi dei raid russi in Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova, riporta “Russia Today”. Ha riportato le dichiarazioni del segretario generale dell'Alleanza Atlantica, che ha sostenuto che la Russia con le sue azioni tenta di "dividere la NATO." "Vorrei ricordare che abbiamo ripetutamente affermato che in Siria operiamo alla luce del sole, in modo trasparente e sulla base di informazioni verificate per distruggere gli obiettivi dei terroristi del Daesh (ISIS), così come altri gruppi terroristici che minacciano la Siria e l'intera regione del Medio Oriente, ma Stoltenberg, a quanto pare, non è pronto ad abbandonare i tentativi di distorcere deliberatamente i risultati e gli obiettivi dei raid russi in Siria. Agisce al 100% di proposito,"- ha dichiarato la Zakharova oggi in una conferenza stampa. Quando gli Stati Uniti dettano l’agenda ai media italiani. [ QUESTO REGIME MASSONICO BILBENDERG E USUCRATICO SATANICO, SPA BANCHE CENTRALI NWO, STA DIVENTANDO ASFISSIANTE! 0.03.2016( La Russia è il nemico, almeno secondo la maggior parte dei media italiani. Vista la famosa minaccia russa, è strano che in Italia circolino però così poche informazioni sulla Russia. Bisognerebbe stare in guardia e tenere gli occhi aperti! Le informazioni su Mosca e la sua politica estera sembrano a volte dettate per filo e per segno dall'ambasciata americana. La storica amicizia fra l'Italia e la Russia ovviamente non è mai andata a genio agli Stati Uniti e questo si rispecchia nella maggior parte dei media italiani. Tutto viene letto in un'ottica americana. Perché?

die SAUDI ARABIA




La Lega Araba ha dichiarato il gruppo sciita libanese Hezbollah un'organizzazione terroristica. SARANNO ANCHE TERRORISTI PER ISRAELE, OK! MA, HA DEL GROTTESCO CHE I PATROCINATORI DEL TERRORISMO MONDIALE DICHIARINO PROPRIO LORO TERRORISTA QUALCUNO! TUTTO QUESTO È TANTO PIÙ TRAGICO PERCHÉ È FATTO NEL MOMENTO IN CUI Hezbollah VINCE PER ASSAD CONTRO ISIS DAESH, Lo riferiscono i media egiziani. La decisione è stata presa dai ministri degli Esteri di quasi tutti i membri dell'organizzazione panaraba basata al Cairo, ha riferito l'agenzia di stampa egiziana Mena. Libano e Iraq invece si sono astenuti, esprimendo "riserve". Dieci giorni fa Hezbollah - che in Siria combatte al fianco del presidente Assad - era finito nella lista nera dei gruppi terroristi anche del Consiglio di Cooperazione del Golfo. In precedenza, l'Arabia Saudita, aveva tagliato 4 miliardi di dollari di aiuti al Libano per le sue forze di sicurezza.

die SAUDI ARABIA




io sono nell'osservatorio sul maritirio dei cristiani, da 30 anni circa, e posso garantire che gli islamici usano questa tecnica di terrorismo contro i non islamici: in modo sistemico! ] QUINDI LA SHARIA È L'ELEMENTO DISCRIMINANTE DEL RAZZISMO CONTRO I NON MUSULMANI! [ GINEVRA, 11 MAR - Lo stupro di donne come paga per i combattenti nel Sud-Sudan: è l'accusa contenuta in un rapporto dell'Onu sulla situazione dei diritti umani nel giovane stato africano. "Fonti attendibili indicano che gruppi alleati al governo sono autorizzati a stuprare donne in sostituzione dei salari", afferma l'Onu. Anche gruppi di opposizione e bande criminali attaccano donne e ragazze. La scala della violenza sessuale è "scioccante" nel Sud-Sudan, afferma l'Onu: in soli cinque mesi l'anno scorso, da aprile a settembre, l'Onu ha registrato più di 1.300 segnalazioni di stupri in un solo dei dieci stati del Sud Sudan, lo Stato d'Unità, ricco di petrolio. "La portata ed i tipi di violenza sessuale - in primo luogo da parte del governo delle forze SPLA e le milizie affiliate - sono descritti con dettagli devastanti e spaventosi, cosi' come l'atteggiamento quasi disinvolto, ma calcolato, di coloro che hanno massacrato civili, distrutto beni e mezzi di sussistenza", ha detto l'Alto commissario Onu, Zeid Ra'ad

die SAUDI ARABIA




Donald Trump È IL MIO CANDIDATO! L'ex candidato alla nomination repubblicana Ben Carson ha ufficializzato il suo appoggio a Donald Trump nella corsa alla Casa Bianca. "Molte persone combattono per cambiare Washington, ma Donald Trump - afferma Carson - e' un leader con una prospettiva da outsider, con una visione, con gli attributi e l'energia necessarie per fare il presidente". "E' l'ora di unire il partito dietro il candidato che batterà Hillary Clinton e riconsegnerà il governo alle persone": con queste parole Carson ha espresso il suo endorsement a Donald Trump, lanciando un appello all'unita' del partito. L'intervento in un resort di Palm Beach, in Florida, accanto al tycoon newyorchese.

die SAUDI ARABIA




patriota Ida Magli, Omaggio agli Italiani ] CONTRO I MASSONI BELUSCONI TRADITORI D'ALEMA, UNA SOLA SATANICA FAMIGLIA GENDER! [ "Cancellare l'appartenenza a un determinato territorio, e all'identità di gruppo che questo comporta, significa cancellare il senso. Operazione di una violenza inaudita che nessuno scopo può giustificare" http://www.italianiliberi.it/ PRESENTAZIONE E OBIETTIVI: Il Movimento politico e culturale “Italiani Liberi” si propone di difendere e rafforzare l’identità nazionale, storica e culturale degli Italiani e di ristabilire l’indipendenza dell’Italia uscendo dall’Unione europea. Vorrei tornare a essere italiano, in tutto e per tutto, con difetti e pregi, ricco o povero ma ITALIANO, un Italiano, 13/11/2011 “l’intelligenza sa di essere libera, quali che siano le coercizioni esteriori. Sa che la grandezza dell’Uomo è nel pensiero, e sa che c’è sempre almeno un altro uomo che lo afferra e lo trasmette.” Ida Magli, Omaggio agli Italiani

==================

Addio a Ida Magli. Roma, martedì 23 febbraio 2016. Nella notte di sabato scorso 20 febbraio si è spenta, serenamente, Ida Magli, confortata dall’affetto del figlio. Noi, suoi allievi e amici, ci ripromettiamo nei prossimi giorni di dedicare spazio al suo ricordo. Oggi ci è difficile, e ce ne scusiamo con i lettori che in ItalianiLiberi hanno sempre riposto fiducia. Il messaggio che Ida Magli ha lasciato a tutti noi è stato quello di difendere gli Italiani dalle menzogne e dall'odio contro la bellezza e l'intelligenza che nei secoli abbiamo creato. Il nostro popolo - ci ricordava - ha sempre sofferto moltissimo per colpa dei governanti. Ida Magli ha dedicato tutte le sue forze a darci speranza e a combattere per l’Italia e la sua cultura, e ci ha lasciati col disappunto di non avere più tempo per “fare ancora qualcosa” per salvarci…

Questo sito continuerà a raccogliere la sua opera e i suoi articoli scritti negli ultimi venti anni, sia pubblicati, che inediti, perché considerati troppo “scomodi”. Speriamo che possano continuare a fornire un sicuro punto di riferimento e uno stimolo per continuare l’opera della grande antropologa.

Farewell to Ida Magli

Rome, february 23rd, 2016 http://www.italianiliberi.it/

Saturday night, february 20th, Ida Magli passed away peacefully, comforted by the love of her son.

In the next days we – her students and friends – will give more space to her memory. Right now it is tough to do so, and we apologize to readers who always trusted ItalianiLiberi. The message that Ida Magli has left to all of us is to defend the Italians from the lies and the hatred against all the beauty and intelligence that we have created over the centuries. Our people - she used to said - has always suffered enormously because of its rulers. Ida Magli has devoted all her strength to give us hope and to prompt us to fight to defend Italy and its culture; she left us with the disappointment of not having had more time to "do something else" to save us ...

This website will continue to gather and collect her works and articles written in the last twenty years, both published and unpublished (when they were considered too "uncomfortable" or controversial). We hope that her writings will always be a reference point and an encouragement to continue the work of the great anthropologist.

die SAUDI ARABIA




QUESTA STORIA CRIMINALE SpA Rothschild Banca d'Inghilterra ( azionisti proprietà privata 1600 d.C. ) in realtà, È INIZIATA con lo spregevole assassino ENRICO VIII, tutto è in chiave anti-cristiana ( se qualcuno può ammettere, che, in realtà, lui, Enrico VIII era un vero cristiano) da allora, ad oggi i Paesi Europei mediterranei, dai farisei Enlightened ( anglo-americani ) proprietari di tutte le SpA Banche Centrali, hanno sempre visto, tutto il resto del mondo: e sono sempre stati considerati, da loro, come gli schiavi da sfruttare! Quì è anche, nata la Massoneria, quì è nato il luciferismo! LA MONARCHIa INGLESE è custore delle Chiavi dell'INFERNO! ] [ Usa ribadiscono 'relazione speciale' Gb, Dopo critiche di Obama a Cameron su gestione guerra in Libia, 11 marzo 2016

====

la NATO È DIVENTATA, IL RICETTACOLO DI TUTTE LE BESTIE: SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI E NAZISTI, TERRORISTI ISLAMICI... ecc.. Pronunciandosi a favore della scarcerazione dei giornalisti di Cumhuriyet sotto processo per lo scoop sulle armi in Siria, Can Dundar ed Erdem Gul, la Corte costituzionale turca ha deciso "contro il Paese e la nazione". Lo ha detto il presidente Recep Tayyip Erdogan, tornando ad attaccare la Suprema corte più di due settimane dopo il rilascio dei reporter.

die SAUDI ARABIA




LE PAROLE del troione di OBAMA dette contro i Democratici, dopo essersi pulito le labbra dal sangue, sono di una perversione assoluta, DATO CHE È LUI CHE È IL SISTEMA USUROCRATICO, TECNOCRATICO, SPA FINANZIARIO, E MASSONICO CHE HA CORROTTO E DEFORMATO TUTTE LE COSE! Poco prima, ad un comizio a St. Louis, nel Missouri, la polizia aveva arrestato 31 persone. Intanto, Barack Obama definisce la campagna presidenziale dei candidati repubblicani "una fantasia, scherni da cortile scolastico, un network di home shopping'', e ha citato Trump come ''il tizio che è sicuro che sono nato in Kenya''. A suo avviso, il magnate è ''la distillazione di ciò che è successo nel loro partito in oltre un decennio...Questo e' il messaggio che è stato alimentato: che tu neghi l'evidenza della scienza, che il compromesso è un tradimento".

die SAUDI ARABIA




il Regno di Dio in ISRAELE, subisce violenza, ed è pronto a reagire! ] [ Isaia 14:22. 22. Io mi leverò contro di loro, dice l’Eterno degli eserciti, sterminerò di Babilonia SPA NWO OGM NWO, il nome, ed i superstiti, la razza e la progenie, dice l’Eterno.

2 Maccabei 2:22. 22. a riconquistare il tempio famoso in tutto il mondo, a liberare la città e a ristabilire le leggi che stavano per essere soppresse, quando il Signore si rese loro propizio con ogni benevolenza:

LO SANNO TUTTI JHWH è UN RAGAZZO DI PAROLA, CERTO DOBBIAMO AMMETTERLO, A VOLTE SI PRENDE DEL TEMPO, MA, NESSUNO LO PUò DUBITARE LUI MANTIENE SEMPRE LA SUA PAROLA! .. infatti è scritto: "se tarda a venire? tu attendilo perché di certo lui verrà!"

IO SO CHE TU SARAI MOLTO FELICE QUANDO TI TROVERAI DI FRONTE A LUI.. RALLEGRATI lui è vicino!

die SAUDI ARABIA




COME SALMAN ED ERDOGAN SHARIA POSSONO DIRE: "SE, DEI CANNIBALI FARISEI SACERDOTI DI SATANA, TRUFFA SPA ALTO TRADIMENTO: LUCIFERISMO, LORO POSSONO PARLARE AL PAPA IN QUESTO MODO, PERCHÉ NON DOBBIAMO FARE GLI IPOCRITI ASSASSINI SHARIA CALIFFATO, ANCHE NOI? " WASHINGTON, 12 MAR - Il segretario di Stato Usa John Kerry ha espresso, anche a nome del presidente Obama e del popolo degli Stati Uniti, le ''più calde congratulazioni'' a Papa Francesco in occasione del terzo anniversario della sua elezione al soglio pontificio. Lo riferisce una nota del dipartimento di Stato. Dopo aver ricordato la prima visita in Usa di Bergoglio lo scorso autunno, Kerry manifesta la gratitudine degli Usa per il ruolo del Papa nel rinnovare i rapporti diplomatici americani con Cuba e il suo supporto per i negoziati di pace tra il governo colombiano e le Forze armate rivoluzionarie (Farc). ''Io credo - prosegue la nota - che gli americani - cattolici e non - condividano la convinzione di sua Santità che dobbiamo fare tutto il possibile per proteggere l'ambiente del nostro pianeta, sostenere il bene comune, promuovere la libertà di religione, prendersi cura dei rifugiati e di coloro che sono svantaggiati, e battersi per la giustizia e la pace''.

die SAUDI ARABIA




1/2 ] LO RIAFFERMO, io sono la amnistia universale, io non ucciderò nessuno, circa i delitti che sono stati commessi fuori del mio regno! OGNI PECCATORE DOVRÀ AFFRONTARE IL TRIBUNALE DI DIO, E DA QUESTO PUNTO DI VISTA, È MEGLIO AFFRONTARE IL GIUDIZIO DEGLI UOMINI, CHE NON IL GIUDIZIO DI DIO! ed io non voglio passare il mio tempo a fare il macellaio, anche perché, il sistema SpA massonico ed islamico usurocratico ha corrotto le coscienze degli uomini, facendo commettere loro delitti che loro mai avrebbero voluto commettere.

2/2 ] LO RIAFFERMO, io non ho uno scopo ideologico religioso o personale da perseguire, ecco perché, per me l'esercizio del potere è una sofferenza, un castigo! Già, affinché il genere umano possa ritornare a vivere e a sperare, io pago per delitti istituzionali che altri hanno commesso

die SAUDI ARABIA




#Mario #Draghi, SpA BCE ] se, NOI vogliamo parlare di giustizia, 1. NOI DOVREMMO RIVALUTARE IL COSTO DELL'EURO PER L'ITALIA, CONSIDERANDO ANCHE, LA SUA ECONOMIA SOMMERSA, CHE UNA CRIMINALE TASSAZIONE HA GENERATO! QUINDI DOBBIAMO RISARCIRE LA ITALIA PERCHé HA PAGATO, L'EURO IN TUTTI QUESTI ANNI IL 40% IN più. DEL SUO VALORE! 2. MA, adesso, in modo strutturale, tu devi mettere mano alla sistemazione complessiva, di tutti i mutui ipotecari, possibilmente: azzerando, eliminando e ristorando per gli stessi, tutti i tassi di interesse: ed imponendo agli istituti di credito una rettificazione d'ufficio: DI TUTTI I MUTUI IPOTECARI! ] conclusione [ OPPURE, TU VUOI VEDERE SUICIDARSI, ANCORA, MIGLIAIA DI PERSONE?

die SAUDI ARABIA




from Mahdì lorenzoAllah ] #SALMAN, #ERDOGAN, #SHARIA ] affronta sfide globali FMI NWO FED SPA OGM 666 SHARIA GENDER [ MA, COME VOI VI PERMETTETE, di mettere a morte, così tanti cristiani innocenti, in tutto il mondo, che, loro non hanno un solo rappresentante politico (tranne me) che li possa proteggere e rappresentare? VATICANO – YEMEN, Papa: Il massacro delle suore di Madre Teresa, un atto diabolico e insensato. In un messaggio a firma del Segretario di Stato, Francesco esprime “shock” e “profondo dolore” per la morte di quattro Missionarie della Carità e altre 12 persone, uccise in una casa per anziani di Aden. “In nome di Dio, chiedo a tutte le parti di rinunciare alla violenza e rinnovare l’impegno per il popolo dello Yemen”.

die SAUDI ARABIA




LA LEGA ARABA SHARIA, SI NASCONE DIETRO LE SPALLE di suoi servizi segreti, DAESH ISIS SHARIA, PER POTER COMMETTERE TUTTI I CRIMINI IMPUNEMENTE! ] io propongo di sterminare tutti in ARABIA SAUDITA! [ Daesh ha usato armi chimiche a Taza nel sud dell'Iraq 10:37 12.03.2016(Fonti delle milizie sciite riferiscono di due missili armati con le sostanze tossiche lanciati dall'insediamento di Kasbah al-Bashir. L'ISIS [Daesh] ha usato armi chimiche nell'attacco alla città settentrionale irachena di Taza. Lo ha riferito al-Hashd ash-Shaabi, portavoce delle milizie sciite. Il mese scorso il direttore della CIA John Brennan, aveva spiegato come fossero state impiegate armi chimiche sia in Siria che in Iraq, come il Daesh aveva la capacità di usarlo, come di esportarlo facilmente nei Paesi occidentali.

"Il territorio a sud di Taza è diventato è stato oggetto di un attacco pesante condotto da militanti del Daesh. Durante l'attacco, i terroristi hanno lanciato due missili armati con le sostanze tossiche dal [l'insediamento di] Kasbah al-Bashir". lo ha dichiarato Ali Huseini all'emittente televisiva al Sumaria. Huseini ha aggiunto che le autorità irachene dovrebbero adottare le misure necessarie a fornire la regione con la sicurezza necessaria, e liberare la regione controllato dallo Stato Islamico: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2260311/daesh-attacco-taza-iraq-armi-chimiche.html#ixzz42gKhMb5f

die SAUDI ARABIA




L'Unione Europea ha deciso di prorogare le sanzioni contro i cittadini russi. i tecnocrati massoni farisei USA Bildenberg regime: SpA Banche CENTRALI, dichiarano che, la sovranità non appartiene più al popolo, e che, anzi loro devono essere felici quando la CIA fa un golpe cecchini a Maidan Kiev: per insediare la NATO! ] I NUOVI VALORI DI SATANA PEDOFILIA POLIGAMIA GENDER GAY LOBBY, E TUTTE LE PERVERSIONI SESSUALI DI MAOMETTO: UN SOLO HAREM [ 12.03.2016. La lista degli individui colpiti dalle sanzioni è stata ridotta di tre persone poiché decedute. La proroga delle sanzioni entrerà in vigore il 13 marzo. La decisione dell'UE di prorogare fino al 15 settembre le sanzioni individuali contro le persone fisiche e giuridiche della Federazione Russa e dell'Ucraina, considerate da Bruxelles responsabili di «minare l'integrità territoriale» ucraina, è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea. Formalmente la proroga delle sanzioni contro 146 cittadini e 37 persone giuridiche è stata fissata con la decisione del Consiglio dell'Unione Europea del 10 marzo, ed è stata approvata senza sottoporla ai ministri dell'Interno e ai ministri della Giustizia degli stati membri dell'UE. «La decisione entrerà in vigore il giorno successivo alla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale» specifica la pubblicazione. Dalla lista degli individui colpiti dalle sanzioni sono state rimosse tre persone che non sono più in vita. Come conferma la pubblicazione, si tratta dell'ex capo del GRU Igor Sergun, di un membro della Camera Civica della Crimea Yury Zherebtsov e il comandante del reggimento cosacco della auto proclamata Repubblica Popolare di Luhansk Pavel Dremov. Secondo fonti Pavel Dremov è morto il 11 dicembre 2015 quando la sua auto è stata fatta saltare in aria mentre era in viaggio il giorno dopo il suo matrimonio. Inoltre, l'UE ha apportato cambiamenti nella lista riguardanti 46 persone fisiche e 11 giuridiche: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2260002/ue-sanzioni-persone.html#ixzz42gIGFyfV

die SAUDI ARABIA




from Mahdì lorenzoAllah ] nella LEGA ARABA? Questo omicidio non sarebbe mai potuto succedere! [ adesione della Chiesa cattolica, associazioni e dirigenti politici. Un vero e proprio successo per l'hashtag #NiUnaMenos che è riuscito a coinvolgere anche associazioni cilene e uruguaiane. #‎ViajoSola‬, diventa virale il caso delle argentine uccise in viaggio da sole. La barbara fine di Marina Menegazzo e Maria Jose' Coni porta allo scoperto i rischi che corrono le giovani turiste nel Paese

die SAUDI ARABIA




from Mahdì lorenzoAllah ] Lega Araba, #Hezbollah gruppo terroristico [ non c'è dubbio che Hezbollah, sia un gruppo terroristico, inftti tutta la #LEGA #ARABA #sharia è un solo terrorismo islamico nazista omicidio a tutti!

die SAUDI ARABIA




from Mahdì lorenzoAllah ] tutti sono consapevoli circa il mio ministero politico universale, io non riesco ad odiare, anzi: io omo tutti come amo me stesso, perché, noi siamo un solo organismo vivente, dove JHWH è la fonte della vita! TUTTI QUELLI CHE VERRANNO DA ME SARANNO PERDONATI, RISTORATI E RIGENERATI! Dio ha detto: "soltanto Satana è il colpevole" ECCO PERCHÉ, IO HO DECISO DI FARE DEL MALE SOLTANTO A SATANA! ===== [ my holy JHWH ] [ sai cosa mi hanno detto in molti? "dimostra di essere Unius REI, salva il mondo, da solo!" Così, io devo fare tutto il lavoro, e loro non vogliono muovere un dito, nessuno si vuole compromettere: "ti prego uccidili!"

die SAUDI ARABIA




from Mahdì lorenzoAllah ] io posso dirigere i lavori del Concilio islamico: perché io come: Unius REi? io appartengo ad ogni religione! [ è necessario considerare come l'ISLAM sharia Coranico sia un nazismo incompatibile con la sopravvivenza del genere umano! ED È INQUIETANTE CONSIDERARE, COME, NEANCHE I MUSULMANI LAICI OCCIDENTALI, METTANO SOTTO CONDANNA LA LEGGE DELLA SHARIA, E QUESTO È INDICATORE DI: UN COMPLOTTO ISLAMICO, o di una infestazione demoniaca ( ipocrisia menzogna e dissimulazione di tutti i musulmani del mondo! ) contro il pluralismo, la libertà e la identità dei popoli! Quando i farisei anglo-americani avranno fatto sterminare dagli islamici, tutti i cristiani del mondo, poi, metteranno sotto inchiesta l'ISLAM a livello mondiale per sterminare tutti i musulmani, anche. Ecco perché, il mio ministero politico universale si chiama anche lorenzoALLAH perché, io come Mahdì, io posso rinnovare e riformare l'ISLAM in chiave laica! Affinché, l'ISLAM sia ridimensionato come una qualsiasi positiva religione monoteista, e non abbia più una incidenza criminale, nella vita dei popoli, attraverso il delitto della sharia che è il delitto violazione e soppressione di ogni diritto umano. it is essential to do a council Islamic! è indispensabile fare un concilio islamico! I can direct the work of the Islamic Council, because, I like: unius REI? I am of every religion!




NEL CASO IN CUI, QUALCUNO SI SIA PERSO QUALCHE COMMENTO PRECEDENTE? tutti i satana già lo sanno, IO SONO IL RE DI ISRAELE! ] [ #SALMAN #ROTHSCHILD, #BUSH #ERDOGAN, #OBAMA #MERKEL #GENDER #ANALE #SODOMA, all #HORROR #FAMILY, all #PERVERSIONI #SESSUALI, #PEDOFILIA #POLIGAMIA ] quindi, io mi devo mettere in un bombardiere, andare sulla LEGA ARABA e sparare ad una persona, che, io non conosco, e che lui non mi ha fatto niente, e magari lui è un santo musulmano, compassionevole e pacifista, SOLTANTO PERCHÉ LA VOSTRA SCIENZA DI SATANA HA DETTO DI FARE COSÌ? perché non vi sparate tra di voi, li nella piramide occhio di lucifero?

die SAUDI ARABIA




un soldato francese in Crimea (1855 dC ): "quando un russo viene contro di te con la baionetta, io ti consiglio di cambiare strada!" Nikita Mikhalkov: a difesa della Russia e dei russi. PandoraTV 4.829 Pubblicato il 13 gen 2016. La puntata numero 38 di Bessagon tv, la trasmissione di Nikita Mikhalkov in onda su Rossiya24, è stata respinta dal canale di stato russo, censurata. Si parlava della vicenda di un noto giornalista russo che aveva usato toni pesantemente offensivi nei confronti della Russia stessa e dei russi. Pandora Tv propone, tradotta in italiano, la trasmissione respinta da Rossiya24 e diffusa tramite You Tube da Mikhalkov e il suo staff. Traduzione: Matteo Peggio, Edizione e Voice Over: Adalberto Gianuario https://youtu.be/fspwXt1JCC8

die SAUDI ARABIA




LA SCRISTIANIZZAZIONE DI ASIA AFRICA E MEDIO ORIENTE: è UN COMPLOTTO SAUDITA SALAFITA, FARISEI SPA FED Talmud USA! ] VOI SIETE SOLTANTO UN CONTENITORE PIENO DI DEMONI E SPIRITI MALIGNI! [ Christian migrants find discrimination follows them to Europe ] e se i miracoli che sono scritti nella Bibbia SONO VERI? IO HO GIURATO DI FARVI DEL MALE! IO FARò DI VOI IN ETERNO LO SPETTACOLO DELLA VERGOGNA! Published: Feb. 17, 2016. The camp in Grande-Synthe, northern France, hosts around 2,500 to 3,000 migrants. World Watch Monitor. Christians among the thousands of Middle Eastern migrants who have fled to Europe have discovered that a familiar burden has followed them: religious harassment. Some Christian migrants have been subjected to discrimination, harassment and violence from Muslim migrants with extremist views. One Iranian convert to Christianity was murdered. The phenomenon has been observed in various locations across Europe, including in the camp of Grande-Synthe in northern France, where Iranian converts have been targeted by migrants from Iraq. The situation has raised great concerns among local churches, which are now supporting migrants by supplying them with food, clothing, and, in some cases, even shelter. It all started at the turn of the year, recalls Philippe Dugard, the Pastor of Église Evangélique du Littoral, or EEDL, a church in the neighbouring town of Saint-Pol-sur-Mer, which has spearheaded the relief effort in Grande-Synthe. “Between November and December, there was a group of Iranians who confessed their belonging to Christ, who started to attend our church. Some were Orthodox, while others said they were Christians but were not truly converted. But we got to know them, and we felt they had a real spiritual thirst,” he said. “And then one evening [14 December], we were informed that two of them were stabbed and the whereabouts of a third one was unknown. “We then said that as Christians we cannot leave them alone in that situation, and the victims themselves told us that they no longer wanted to stay in the camp, as they felt threatened.”

The incident marked the beginning of EEDL’s support for migrant victims of persecution.

For the next few days, the victims were put up in hotels, before they were moved to a church in Dunkirk, the closest city to the camp.

Just one of the victims from the initial group remains, a 29-year-old who wished to remain anonymous. “Generally the Kurdish mafia in the camp are against Christians,” he said. “When we gave our money to them for them to help us to go to England, they didn’t help us and they just stole our money and did not give it back. Then they attacked us and called us kafir [infidels] and dirty. They came and cut me with a knife and they beat my friends.” He said there are still some Christians in the camp, but that many are too scared to speak about their faith. “Yes, there are still some Christians there in the camp,” he said, “But they don’t prefer to stay there beside these strong Muslims. They are so racist, they just want to clear the camp to be without Christians.” He added that a mosque has been created in the camp, and that the Call to Prayer resounds around the camp every day, but unlike the nearby Calais camp, there is no church. An explosive cocktail

Located in the northwest of France, beside the English Channel, the camp of Grande-Synthe hosts around 2,500 to 3,000 migrants – mostly Kurds from Iraq and Syria, but also some Iranians.

Tensions and other forms of violence are common in the camp, said a social worker, who wished to remain anonymous for fear that the report could impact upon his work with the Christians. Ethnic differences have created tension in the camp between the Iraqis and Iranians, of whom there are only around 50. The thousands of Iraqi Kurds are mostly Muslim, while some of the Iranian minority are Christians. Some of them attend local churches secretly, because they are scared of the Muslim migrants and smugglers, who hold sway within the camp. Night raids, theft and violence are among the common threats.

On the night of 14 December, a knife attack left several Christians injured. One of them, a 19-year-old named Mohammad, was murdered. The local police were informed and an investigation is underway. Police did not respond to World Watch Monitor requests for information about the investigation. A staff member at the Mayor’s office in Grande-Synthe said there is no security problem in the camp, which she said is open to external visitors. However, police now patrol the entrance. On 26 January, a shooting between rival gangs of smugglers erupted, prompting a huge police deployment around the camp. Security checks are now carried out at the entrance of the camp, and visitors must acquire prior authorisation from the Mayor’s office. There are some who fear members of the so-called Islamic State may be among the migrants, intent on radicalising other migrants and imposing Sharia inside the camp. A settled tension

Local churches are providing food, clothing and, in some cases, shelter for migrants.

LEGGI TUTTO: https://www.worldwatchmonitor.org/2016/02/4305685/

====================

SANTO PROPOSITO: molto bene! subito SOVRANITà MONETARIA! allora, voi non pagate più ad interesse il denaro a Rothschild, smettete di sputare nella Massoneria contro la Costituzione, e di raccogliere il 70% delle nostre tasse per Rothschild il FARISEO SATANISTA! ] [ Renzi a Parigi, cultura contro terrorismo, 'Non possiamo limitarci solo alla sicurezza'

============

Usa: omaggio Obama a Nancy Reagan! il NOSTRO CREATORE JHWH HOLY PERDONI I SUOI PECCATI LA ACCOLGA NEL SUO REGNO DI GIOIA E AMORE A TUTTI! ] [ Poi Obama ha riconosciuto che Nancy Reagan "ha ridefinito il ruolo della First lady degli Stati Uniti", aggiungendo al ruolo di "consigliera fidata" del marito e di "elegante padrona di casa della nostra nazione" quello di "appassionata sostenitrice" di molte cause sociali e sanitarie: dalla lotta contro droga e alcol al supporto dei veterani, dalla promozione della mammografia dopo la sua battaglia contro il cancro al seno a quella della ricerca su cellule staminali e Alzheimer. Infine ha rievocato la sua professione di attrice e, fuori degli schermi, il ruolo avuto nella "vera storia d'amore hollywoodiana" con il marito.

================

QUESTA è UNA DECISIONE SOVRANA del POPOLO nel DONBASS, la Russia non è parte in causa, più di me! ma, per parte del mio Ufficio: io pretendo che Kiev: rimuova tutte le MINE MOGHERINI ONU MERKEL PRAVY SECTOR BILDENBEG: tutte mine: anti-carro, anti-uomo, e anti-bambino! 2. riconosca la secessione della CRIMEA! Kiev vuole sostituire i leader delle zone incontrollate del Donbass. 12.03.2016(Il leader del movimento «Scelta ucraina», Victor Medvedchuk, ha proposto un piano per la creazione nel Donbass delle amministrazioni guidate da persone che soddisfino Kiev e Mosca. Sabato il settimanale ucraino ZN.UA ha scritto che il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha espresso interesse per il piano del leader del movimento civico «Scelta ucraina» Victor Medvedchuk, il quale ha proposto la creazione nelle regioni di Donetsk e Luhansk (non controllate Kiev) amministrazioni, guidate da persone che soddisfino Kiev e Mosca: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2261438/kiev-amministrazioni-donbass.html#ixzz42hJfAjvl

==============

12.03.2016) Il 12 marzo viene celebrata la Giornata mondiale contro la cyber-censura. ( ok! ALLORA, VOI DOVETE CELEBRARE ME: Unius REI, perché, IO SONO IL PIù CENSURATO AL MONDO! i FARISEI, MENTRE pensavano di far uccidere ISRAELE, adesso stanno cambiando idea, e pensano che è meglio fare uccidere la ARABIA SAUDITA, infatti io sono il Re di ISRAELE, che, loro non sono riusciti a sconfiggere! ] [ Internet è uno strumento fondamentale per la libertà di espressione e ha cambiato tutto anche nel giornalismo. Nell'era dei social network nasce infatti uno spazio per il dibattito e il confronto fra i lettori e il giornalista. Informarsi in rete diventa un processo sempre più attivo, il controllo delle fonti e le informazioni è "responsabilità" del lettore e non più dei giornali come una volta. Con i social è cambiato l'approccio stesso all'informazione: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160312/2262313/giornalismo-web-liberta-espressione-social-network.html#ixzz42hLzwUcV

==========

tutti i delitti nazisti golpisti di CIA NATO, di: MERKEL e MOGHERINI: i lecchini di Massoni D'Alema, Rothschild Bildenberg: tutti i satana del FED NWO l'Anticristo! CRIMEA, LA STRADA VERSO CASA [1° parte] PandoraTV, Pubblicato il 11 mar 2016 [ questa è la verità!!! non quello che dicono in tv media venduti, burattini manovrati dagli usa. indignazione totale per l'europa. grande presidente putin premio nobel per tutto quello che sta facendo. ] Pandora tv propone in versione italiana un documentario che nessuna tv italiana manderà mai in onda: "Crimea, la strada verso casa" racconta, con dovizia di immagini, documenti e testimonianze dirette, come si svolsero i fatti che, subito dopo il colpo di stato di Maidan, portarono al ritorno della Crimea nei confini della Federazione Russa. https://youtu.be/vAz65bMa66Y

=============

come ERDOGAN sharia salafita, deve aiutare ISIS sharia salafita? come ERDOGAN può violare impunemente la tregua? come ERDOGAN può dimostrare: la necessità di questa sua personale guerra genocidio guerra, contro i curdi irachemi e siriani? ANKARA, (TURCHIA), 12 MAR - Raid aerei dell'aviazione turca oltre, il confine sul nord dell'Iraq hanno ucciso almeno 67 militanti del Pkk. Lo riferisce oggi l'Anadolu precisando che gli attacchi sono avvenuti il 9 marzo. Secondo l'agenzia 14 F-16 e F-4 hanno anche distrutto depositi di munizioni, bunkers e nascondigli del Partito dei lavoratori del Kurdistan Pkk in cinque aeree del nord Iraq.

===========

SALMAN sharia ERDOGAN ] ALLAH akbar, vi ha detto: " voi dovete comprare, come schiavi goy, il vostro denaro ad interesse da Rothschild Spa Gmos talmud AGENDA, così, voi vedrete quanti martiri cristiani innocenti schiavi dhimmi, lui vi farà uccidere per il mondo sharia califfato cazzo troia della tua bestia Ummah Mecca Kaaba: morte a tutti gli infedeli, punisci forte, tutte le vagine delle bambine spose: harem poligamia, ciola maometto: per fare il genocidio degli israeliani goy: senza genealogia paterna!"

***********

SALMAN sharia ERDOGAN ] il mio principale nemico? lo stato massonico: senza sovranità monetaria di ISRAELE, ovviAmente, ma, voi non dovevate complottare con: SPA FED Rothschild il FARISEO SPA Fmi, per fare il massacro di tutti gli israeliani! NO! QUESTO NON LO DOVEVATE FARE!

*****************

SALMAN sharia ERDOGAN ] OVVIAMENTE, è soltanto perché, voi siete due TAKFIRI sharia genocidio, che, io non sono riuscito ancora ad uccidere: quella falsa democrazia massonica, senza sovranità monetaria di ISRAELE, che, lui il massone coglione, non ha nessun diritto di stare in PALESTINA! ] [ lorenzoAllah Mahdì Palestina: YES! i am only ME, I AM HOLY ISLAM: ONLY! shalom salam: UNIVERSAL BROTHERHOOD!

********************

11 mar 2016. Brasile: colpo di stato mediatico-giudiziario ] https://youtu.be/IEVsfVal5vg LA FINANZA SPA FED IMPERIALISTA, AGGREDISCE I PAESI DELLA AMERICA LATINA CHE ASPIRANO ALLA PROPRIA SOVRANITà! [ Con l’arresto di Lula, un nuovo tentativo di golpe in Brasile, che segue di tre mesi la richiesta d’impeachment per la presidente Dilma Rousseff. Ma questa volta il colpo di zappa sembra essere andato sui piedi dei golpisti: ancora una volta il processo sociale torna alla ribalta con grande potenza e offusca gli scenari fasulli che i media controllati dalle oligarchie avevano preparato per la rappresentazione. Il Partito dei Lavoratori, dopo i momenti di difficoltà vissuti nei mesi passati, ritrova la forza e la volontà di ricompattarsi, e ritrova il sostegno di altri partiti progressisti, di movimenti sindacali e dello storico movimento dei Senza Terra. http://www.pandoratv.it/?p=6215

****************

spa GMOS AGENDA TALMUD NWO kabbalah, magia nera, FED, TRILATERALE SPA CLINTON HILLARY Rothschild Bildenberg: regime Gezabele UK Queen, GENDER SODOMA; Obama SPA Banche Centrali ] [ hei tu Satana, ] circa, ISRAELE? in PAELESTINA? JHWH li ha liberati dalla schiavitù dell'EGITTO, e voi ne avete fatti degli schiavi del signoraggio bancario, che sharia cazzo devono morire!

==================

LE NOTIZIE AI TG ITALIANI? SONO UNA BANANA NEL GENDER DARWIN, DEL POPOLO PECORA: schiavo, truffa, alto tradimento, del signoraggio bancario SpA Banche Centrali! ma, SE, tu VUOI SAPERE COSA SUCCEDE NEL MONDO? DEVI SAPERLO CERCARE IN INTERNET! QUESTA SINAGOGA DI SATANA SISTEMA REGIME Trilaterale MASSONICO BILDENBERG? FARà UNA BRUTTA MORTE! Sierra Leone, no del presidente alla legge sull'aborto. Per la legge, approvata unanimità, è il secondo stop in 3 mesi

======================

Barack #Obama #leader europei, #Cameron, #Hollande, #Jean-Claude #Juncker, #Merkel, #Donald #Tusk, #MASSONI, #BANCHIERI, #CIA, #NATO, #RENZI, #MOGHERINI, #POLITICI, #D'ALEMA, #BILDENBERG, #Martin #Schulz, #Wolfgang #Schäuble, ] [ giuro, che questa brutta storia di sangue INNOCENTE? sarà la storia TRAGICA di sangue dei vostri figli! ] [ #Donbass: #Ucraina prepara l’offensiva contro #RPD e #RPL ] [ 1. IN BASE A QUALE LEGGE, VOI AGGREDITE UN POPOLO COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO IN MODO PLEBISCITARIO? 2. IN BASE A QUALE RISOLUZIONE ONU? 3. IN BASE A QUALE LEGGE VOI AVETE LEGALIZZATO UN GOLPE IN UCRAINA? [ 12.03.2016, Il ministero della Difesa della autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk ha dichiarato l’esercito ucraino si sta preparando ad operazioni offensive. Le forze di sicurezza ucraine hanno iniziato l'evacuazione della popolazione di Marinka per preparare le manovre offensive contro la autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk. Lo ha dichiarato sabato ministero della difesa della RPD. «Al fine di preparare le attività offensive sulle posizioni della RPD, le forze di sicurezza ucraine hanno iniziato l'evacuazione dei civili di Marinka», ha detto il ministero della Difesa all'agenzia di informazione «Donetsk». L'interlocutore dell'agenzia ha precisato che in connessione con l'aggravarsi della situazione la RPD «radunerà le riserve sulla linea del fronte ad ovest di Donetsk». Nell'aprile 2014 il governo ucraino ha lanciato un'operazione militare contro la RPD e la RPL, le quali si sono autodichiarate indipendenti dopo un colpo di stato in Ucraina nel febbraio 2014. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime del conflitto sarebbero più di 9 mila. La risoluzione della situazione nel Donbass si discute nel corso delle riunioni del gruppo di contatto a Minsk, che dal settembre 2014 ha già approvato tre documenti che regolano le operazioni di de-escalation del conflitto, tra cui l'armistizio. Tuttavia, dopo gli accordi per la tregua, tra le parti in conflitto continuano gli scambi di fuoco: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2263102/donbass-offensiva-ucraina.html#ixzz42id0CnK7

ERDOGAN HA COMPRATO IL LORO PETROLIO E SALMAN LI HA PAGATI! Iraq, attacco chimico dell'Isis a Kirkuk: 600 civili feriti. Morta una bambina di 3 anni, centinaia di persone in fuga

===================

tutti possono protestare pacificamente fuori nella strada, ma, se interrompono un dibattito politico devono essere arrestati, e devono pagare tutte le spese del congresso! ] [ WASHINGTON, 13 MAR - Dopo la cancellazione di ieri del comizio di Chicago nuove proteste hanno accompagnato il tour elettorale di Donald Trump, senza tuttavia registrare tensioni tali da far annullare gli appuntamenti. Dopo le tappe in Ohio e Missouri, la polizia è dovuta intervenire a Kansas city per separare un folto gruppo di contestatori riusciti ad entrare all'interno della sala e i supporters del magnate. Una decina le interruzioni durante il suo discorso. Trump ha chiesto ai suoi di non reagire ma ha poi aggiunto che comincerà ad incoraggiare le denunce contro i contestatori. "Spero che questa gente sia arrestata, perchè, onestamente, dovrebbe esserlo". Per oggi una nuova manifestazione di protesta è prevista a Bloomington, cittadina dell' Illinois con circa 80.000 abitanti, e le autorità locali hannno già annunciato un rafforzamento dei controlli di polizia.

==================

FUORI I MASSONI REGIME NATO BILDENBERG SPA CIA FED: I TRADITORI: FUORI! VARSAVIA, 12 MAR - Decine di migliaia di persone sono scese in piazza a Varsavia e in altre città polacche per protestare contro le mosse del governo che hanno paralizzato la corte costituzionale e che molti vedono come una minaccia allo stato di diritto nel Paese. Il governo, infatti, si rifiuta di riconoscere la sentenza della Corte costituzionale che ha bocciato la riforma della consulta del governo, provocando di fatto una crisi nel Paese. La manifestazione più ampia si è avuta nella capitale dove una grande folla ha marciato davanti al tribunale costituzionale e poi verso il palazzo del presidente. I manifestanti hanno voluto mostrare il loro sostegno alla Corte e chiedere allo stesso tempo al partito al potere di tornare sulle proprie decisioni che hanno minato la capacità della Corte di agire come organo di controllo sull'esecutivo.

============== ***********

*****************************

PREMESSA: youtube 666 storia tragica: MI HA BLOCCATO UN CANALE VALIDO SENZA PENALITà, MA, POI, HANNO PAURA DI CANCELLARMELO! ] PREMESSO CHE, SONO MOLTO RICONOSCENTE A YOUTUBE, DEL BENE ricevuto ( TANTO ) E DEL MALE ricevuto (POCO) CHE, loro MI HATTO fatto! Poiché, hanno avuto molte perdite economiche, di persone in manicomio, e di personale al cimitero... poi, non sappiamo se, non mi hanno chiuso tutti i canali, per comprensibile atto di bontà, oppure, per paura!

[ 1/3 ] [ youtube 666 storia tragica ] [ 1/3 ] YOUTUBE MI HA SCOLLEGATO DA GMAIL scarola.lorenzo@gmail.com IL MIO PRIMO CANALE STORICO di YOUTUBE 30 mar 2008 ( LORENZOJHWH ) username: lorenzojhwh è come tutti possono considerare, io non carico video da 3 anni in questo canale! AD ECCEZIONE DI 4 VIDEO SOLTANTO:

1). Perchè la Russia non deve intervenire nel conflitto ucraino

272 visualizzazioni1 anno fa

2). 3,5 Million Lives Danger Growing Range Hamas Rock

50 visualizzazioni1 anno fa

3). Hell 29 ade geenna sheol Mc12,40 satan delivered receive tormentors

93 visualizzazioni2 anni fa

4). Copia di The Truth About bill reilly Bashing Ron Paul Supporters

44 visualizzazioni2 anni fa

poi, se ci fossero state delle penalità in questo canale? .. E NON RICODO CI SONO MAI STATE! COMUNQUE, sarebbero, COMUNQUE giuridicamente decadute spontaneamente!

*****************

[ 2/3 ] [ youtube 666 storia tragica ] [ 2/3 ] YOUTUBE MI HA SCOLLEGATO DA GMAIL scarola.lorenzo@gmail.com IL MIO PRIMO CANALE STORICO di YOUTUBE 30 mar 2008 ( LORENZOJHWH ) Re: [#809998184] Supporto legale di YouTube Re: [#797943426] From: scarola.lorenzo@gmail.com Subject: Supporto legale di YouTube signature: lorenzo scarola Username: lorenzojhwh questa è una domanda.. grazie, perché, voi avete dato l'avvertimento 1": a lorenzojhwh, se i video contestati erano di humanugenus? è normale? [ questa è una domanda.. grazie ]. Richiesta di informazioni sull'account. [ le lucertole non rispondono alle domande ] [ Regards, The YouTube Team Original Message Follows: From: lorenzo scarola Subject: why you have Closed my uniusrei2?
Date: Thu, 28 Apr 2011 17:48:47 +0200 _____________ From: scarola.lorenzo@gmail.com
I will know, now, finally, why was closed my uniusrei2? I am universal, brotherhood: king of Israel, Mahdi, and ReiUnius. i am not antisemitism. perché, voi avete dato l'avvertimento 1": a lorenzojhwh, se i video contestati erano di humanugenus? questa è una domanda.. grazie
Penalità 1: "PALESTINA E ISRAELE Le Iene 2009 Striscia Di Gaza 4_6" in precedenza
all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=ub1ZWNKG6Wk
Rimosso a causa di un reclamo di violazione del copyright di R.T.I. in data 04/26/2011
**************
[ 3/3 ] [ youtube 666 storia tragica ] [ 3/3 ] YOUTUBE MI HA SCOLLEGATO DA GMAIL scarola.lorenzo@gmail.com IL MIO PRIMO CANALE STORICO di YOUTUBE ( LORENZOJHWH 1.365 iscritti • 513.959 visualizzazioni, Data iscrizione 30 mar 2008 ) FINALMENTE, DOPO MOLTI MESSAGGI E RICHIESTE DI AIUTO, le LUCERTOLE 666 SPA NWO? LORO MI HANNO RISPOSTO IMMEDIATAMENTE OGGI: 13/03/2016. ED HANNO DETTO: "QUì COMANDIAMO NOI! ALTRI CANALI HANNO COMMESSO PENALITà, MA, NOI ABBIAMO DECISO DI NON FARTI ACCEDERE PIù A QUESTO CANALE: LORENZOJHWH (SENZA PENALITà), E RINGRAZIA SATANA CHE: 1. NON TI ABBIAMO DISTRUTTO QUESTO CANALE; 2. NON TI ABBIAMO DISTRUTTO TUTTI I CANALI YOUTUBE ANCHE, PERCHé, CON LA CHIUSURA DI UN SOLO CANALE? SI PERDE IL DIRITTO A POSSEDERE ALTRI CANALI IN YOUTUBE! "! Buongiorno Lorenzojhwh Unius REI, Grazie per la tua email. Abbiamo ricevute numerose segnalazioni da vari proprietari di contenuti in merito a materiale non autorizzato caricato sul tuo o sui tuoi account. Quando riceviamo la segnalazione che un determinato video caricato sul nostro sito vìola il copyright di altri utenti, procediamo alla rimozione del materiale, come imposto dalla legge. La legge federale statunitense prevede la chiusura degli account ( DEGLI ACCOUNT al PLURALE: chiusura di: TUTTI GLI ACCOUNT) in seguito a ripetute violazioni del copyright. Dato che in passato altri tuoi video (NON DI LORENZOJHWH) sono stati rimossi a causa di notifiche per violazione del copyright, non siamo in grado di ripristinare il tuo account. Chiunque sia in possesso di un account sospeso o chiuso non potrà creare nuovi account o accedere alla community di YouTube.
Sono stati rimossi dal tuo account i seguenti video: "Fatwa Posting photos pictures using social media" all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=yKzndRVbzzM
è stato rimosso a causa di una rivendicazione sul copyright da parte di NDTV (Rightster) in data 06/25/2014. "Muslim Psycho Sami Osmakac arrested planned Tampa terror" all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=39Ebp_QkzKM
è stato rimosso a causa di una rivendicazione sul copyright da parte di Scripps Local News in data 07/14/2014. "Yemen no Incapable Banning Child Marriage Rape" all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=NuLBfcZvspA
è stato rimosso a causa di una rivendicazione sul copyright da parte di SBS Australia in data 09/23/2014. "Pakistan DOES NOT Respect HINDU MINORITY" all'indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=T9hCIm4VIVY
è stato rimosso a causa di una rivendicazione sul copyright da parte di SamaaTV in data 08/26/2015. TIENI PRESENTE che questa è una risposta automatica. Eventuali risposte a questo messaggio NON verranno esaminate. Cordiali saluti, Il Team di YouTube
*************************
******************
**********

I am an political, for universal brotherhood: Unius REI.

my ministry UNIVERSAL: and metaphysical. For natural law, and free will, IS on:

http://www.youtube.com/user/theyearinreview/feed?filter=1

I am the political project of the King of Israel, for achieve the Kingdom of Palestine, and then, put to end, the abomination of the Masonic State of Israel, with its: 666 Star of Rothschild, which is the IMF-NWO, FED ECB, Bildenberg, ecc.. ie, all occult, illicit: power that the cult of the bohemian grove owl god, ie, Baal Peor

uniusrei3@gmail.com

Unfortunately, in the Kingdom of God, we have decided to punish: you: SV Ill.ma, all your Your Ill.me, usurpers and fraudulent, ministers of your people, for the following reasons.




[drink your poison, made by yourself]

@All GOVERNMENTS for your corrupt ideology, and religion, and silence,omerta?

[every 5 minutes: a Christian is killed innocent, and too many: others, horrors are committed: in the world, why, you have made: of yourself, the accomplice Mason: of banking seigniorage] .. because: you did not know that the Pharisees of the IMF, were Satanists?(also: Jesus of Btlemme said, that)] soon, you'll be crushed, by all wrath of God: YHWH! have stabbed you, the people behind it, and in fact, for you, the bank seigniorage , there is no: in publicly, then, how many people have been forced to commit, suicide, because of you? how many lives have been broken? so I decided to do harm to all of you, this week! king Israel, UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB.

[drink your poison, made by yourself]

@All GOVERNMENTS you have spit, against: your people, your Constitution, the Cross of Jesus Christ, for have given: to Rothschild IMF: 666, our, seigniorage banking. as you have earned, on it, you also, for having sold, treacherously, the innocent blood of your people? I have sworn upon the throne of God against you, because, your infamy, can not fall on the person: of JHWH, who is Holy. @ Iran, Saudi Arabia, Turkey of course, we are aware of the fact, that you do not have, the same problems, of Egypt, in fact, you have kill Christians, almost all, already. @ my YHWH it is so sad for me to be, even me: Unius REI, forced: to do evil, to all criminals. king Israel UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB.

@ All the rich it's your fault if I am forced: to mistreat, who is: Holy, Holy, Holy, YHWH, infinitely holy, it's your fault, if in the morning, I'm so demoralized, That, I do not want to get out of bed .. here's what I unius Rei I decided to do against:, you, in the name of Jesus, "you will enter: in your infirmity and tribulation, and then, you'll have to go down to hell, so relentless!"




@IhateNEWlayout master youtube staff at least for you, that you are the most important leader of youtube, you are granted the privilege of being able to get out of Satanism, without being killed you? or without being punished through your family: for do harm: at your sons?




[Christians are not Europeans] A typical example was the: episode: Rocco Buttiglione. He was deemed unfit: for: to serve in the European Commission: just why: he had "dared" to Say That, in good conscience, Followed The Catholic doctrine: in terms of: homosexuality. we must be against the: European Union. not, integrate ourselves into this, abomination evil: occult masonic European Community, from banking seigniorage, that: step: to step, approaches the condition of: 666 super-power: another empire IMF 666 micro-chip. for the danger: to claim for Europe: to Achieve the status of: super-power: for antichrist Zapatero, and, prior to having a much better idea of the: his own identity: and: values, that: will form the basis of : this union. Currently, the only values ​​that: the EU Seems to want to defend, are: those, only laicists, gay pride, sex animal, incest, ecc.. the polar opposite of: this, that: instead would be an: Europe founded, on the Christian roots.




[SYRIA: that: tragic will happen to Christians: also: in Syria?] February 2013.: And: Syria "from the frying pan, into the fire of the Salafis, exterminators of: all diversity.". here, because also: an: the opposition, has offered talks with: the regime. is: likely, unfortunately, that: the: initiative taken by Moaz al-Khatib, a leader of the: National Coalition opposition, is hindered, Saudi Arabia: for: its dirty imperialist interests, that is, that now the fake civil war, that: is: an: War of: aggression, of the: Arab League to last: Long, also: why Assad is conducting an: War of: attrition, using aviation: and: artillery: and: saving , his forces in the field. So the slaughter continues. Assad, in fact, he repeated: "Syria is: everything is: the work of: terrorists, supported by foreign powers."




[SYRIA: that: tragic will happen to Christians: also: in Syria?] it is essential that all the forces involved, above all, the external supporters of: all the warring factions (the various imperialisms), put aside their particular interests,: and: for: stop the massacre (they remembered, of: not : be more thirsty beasts: of: blood: and: of: booty) under the blessing of the: IMF.: and: then you must seek the best possible compromise. for: example unthinkable that: the King of Saudi Arabia says: its extremists: Salafis: or: of: the Kaeda: "Boys, you have taken in the ass, why: you died for: nothing." In this dramatic context, what is: the situation of Christians? Gregory III Laham, Patriarch greek Melkite Catholic, in his letter to the faithful for: Lent. says, "destroyed churches, Catholic schools evacuated, thousands of Christians killed: defenseless, innocent: and: neutral."




[SYRIA: that: tragic will happen to Christians: also: in Syria?] especially in the areas in the hands of opponents, destroyed by the fighting, and: then bomb loyalist army. The Patriarch goes on to describe the tragic conditions in which they live, the millions of: Syrian refugees in their own country, without housing, employment, livelihoods, in the economic crisis crazy. All Syrian Churches are: united, for: to bring relief: all, Christians and Muslims,: and: pressing is: the: invitation, why: also: contributions come from abroad. The Patriarch of: Antioch, remembers as: right to Antioch, for: the first time, it was used the term of "Christian", recognized for: how they loved each other, and: the patriarch issued an: heartfelt appeal, Christian solidarity, but: also: Muslim-Christian, why: "the end is: of: to serve our society, our Arab homelands, without distinction, as: is: been throughout history.




[SYRIA: that: tragic will happen to Christians: also: in Syria?] We are in solidarity, Christians and Muslims, for: an: better future for: generations that: will come. " [But, if Islam continues to be, an: imperialist project? not: there will be more generations of Christians in the Middle East] is why the Christian presence is: seriously threatened, the patriarch continued: "We appeal to our Muslim brothers, why: support for our efforts: to preserve the Christian presence, with: them: and: for: their own good. They know how much the Christian presence: is: was and is: still so important in the history of the: Arab world: to: all levels. " but, the protagonists of the: dirty: Libyan company: we are told, that: Islamists burn all traces of: pluralism, that: first existed in the Syrian society, the same story of: death, already seen everywhere, there's petrodollars Saudi Arabia.

[SYRIA: that: tragic will happen to Christians: also: in Syria?] As it seems far: and: out of this world: the: of the invitation: Patriarch "to respect the practice of the: fasting, abstinence: and: of mortifications ... without never-forgetting virtue, mercy, forgiveness: and: charity .. start, so we, to join the call: and: the prayers of the Christians of Syria.




@ Alla de rika det är ditt fel om jag tvingas: att misshandla, som är: Helig, helig, helig, YHWH, oändligt helig, det är ditt fel, om i morgon, jag är så demoraliserade, inte det, jag vill komma ur sängen .. Här är vad jag unius Rei jag beslutat att göra mot: du, i Jesu namn, "kommer du in: i svaghet och prövningar, och sedan måste du gå ner till helvetet, så obeveklig!"

[zehir içmek, kendiniz tarafından yapılan]

@ Tüm YÖNETİMLER Sizin bozuk ideolojiye, dine ve sessizlik, omerta? [her 5 dakikada: Bir Hristiyan masum insan öldürüldü ve çok edilir: diğerleri, dehşet kararlıyız: dünyada, neden, sen yapmış: kendinizi, suç Mason: bankacılık senyoraj of] .. çünkü:? Eğer IMF Ferisiler, Satanistler olduğunu bilmiyordum] YHWH: Yakında, sen Tanrı'nın tüm öfkesiyle, ezilmiş olacak! Eğer bıçakladı var, arkasında insanlar, ve aslında, sizin için, banka senyoraj, yoktur: halka, sonra, senin yüzünden, intihar kaç kişi kaldılar? Kaç hayat Kırıldım? bu yüzden bu hafta, hepiniz zarar yapmaya karar verdi! Kral İsrail unius REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[kendiniz tarafından yapılan zehir içmeye]

@ Tüm YÖNETİMLER Size karşı, şiş vardır: insanlar, Anayasa, İsa Mesih'in Haç için verdik: 666, bizim, senyoraj bankacılık: Rothschild IMF'ye. Bunu üzerine, kazandık gibi, aynı zamanda, satmış olan için, haince, senin insanların masum kanı? Sana karşı Tanrı'nın tahtına yemin, çünkü senin alçaklık kişiye düşemez: JHWH, kim Kutsal olduğunu.

@ İran, Suudi Arabistan, Türkiye Tabii, biz farkında, sen yok, aynı sorunlar, Mısır, aslında, zaten, hemen hemen tüm Hıristiyanlar öldürmek var. @ Benim YHWH Bana bile, benim olması için çok üzücü: zorla unius REI: tüm suçlular, kötülük yapmak için. Kral İsrail unius REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

@ Tüm zengin Ben zorla ediyorsam bu senin hatan: kötü davranmak, kim: Sabah, çok demoralize ediyorsam Kutsal, Kutsal, Kutsal, YHWH, sonsuz kutsal, bu, sizin suçunuz değil, ben işe yarıyor yataktan kalkmak istiyorum .. Burada unius Rei ben karşı yapmaya karar verdik:, sen, İsa adına, "Eğer girecektir: sonra kararsızlık ve sıkıntı, ve, sen, cehennem için aşağı gitmek öylesine acımasız olacak!"

[beber su veneno, hecha por ti mismo]

@ Todos los gobiernos por su ideología corrupta, y la religión, y el silencio, Omerta? [cada 5 minutos: un cristiano es asesinado inocentes, y muchos también: Varios, horrores se han comprometido: en el mundo, por qué has hecho: de sí mismo, el cómplice Mason: la banca señoreaje] .. porque: usted no sabía que los fariseos del FMI, eran satanistas] pronto, se le tritura, por toda la ira de Dios: YHWH! has apuñalado, la gente detrás de él, y de hecho, para usted, el señoreaje banco, no hay: en público, entonces, ¿cuántas personas se han visto obligadas a cometer suicidio, por tu culpa? cuántas vidas se han roto? así que decidí hacer daño a todos ustedes, esta semana! rey de Israel unius REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[beber su veneno, hecha por ti mismo]

@ Todos los gobiernos tienes que escupir, votos en contra: su gente, su Constitución, la Cruz de Jesucristo, por haber dado: a Rothschild FMI: 666, nuestro, banca señoreaje. como usted ha ganado, por ello, también, por haber vendido, a traición, la sangre inocente de tu pueblo? He jurado ante el trono de Dios contra ti, porque tu infamia, no puede caer en la persona: de JHWH, que es Santo.

@ Irán, Arabia Saudita, Turquía por supuesto, somos conscientes del hecho de que usted no tiene los mismos problemas, de Egipto, de hecho, tiene que matar a los cristianos, casi todos, ya.

@ My YHWH es muy triste para mí, incluso mi: Unius REI, forzada: para hacer el mal, a todos los delincuentes. rey de Israel unius REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

@ Todos los ricos es tu culpa si me veo obligado: a maltratar, que es: Santo, santo, santo, YHWH, infinitamente santo, es tu culpa, si por la mañana, estoy muy desmoralizado, no es eso, yo quiero salir de la cama .. esto es lo que unius Rei me decidí a hacer frente a:, significa que, en el nombre de Jesús ", se entra: en su enfermedad y tribulación, y luego, tendrás que ir al infierno, tan implacable!"

[trinke Ihr Gift, machte selbst]

@ alle Regierungen für Ihre korrupten Ideologie und Religion, und Stille, omerta? [alle 5 Minuten: ein Christ getötet unschuldig, und zu viele: others, Schrecken begangen werden: in der Welt, warum, die Sie gemacht haben: von sich selbst, der Komplize Mason: von Bank Seigniorage] .. denn:? Sie nicht wissen, dass die Pharisäer des IWF, Satanisten waren] bald werden Sie zermalmt, von allen Zorn Gottes werden: YHWH! erstochen haben Sie, die Menschen dahinter, und in der Tat, für Sie, die Bank Seigniorage, gibt es keine: in öffentlich, dann, wie viele Menschen wurden gezwungen zu begehen Selbstmord, weil Sie? wie viele Leben wurden gebrochen? so entschied ich mich, um Schaden von allen von euch, in dieser Woche! König Israels UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[trink deinen Gift, selbst gemacht]

@ alle Regierungen haben Sie spucken, gegen: Ihre Mitarbeiter, Ihre Verfassung, das Kreuz von Jesus Christus, für gegeben haben: die Rothschild IWF: 666, unsere, Seigniorage-Banking. Sie verdient haben, auf sie, auch, weil er verkauft, heimtückisch, das unschuldige Blut deines Volkes? Ich habe auf dem Thron Gottes gegen euch geschworen, weil Ihre Schande, kann nicht auf die Person fallen: der JHWH, ist die heilige.

@ Iran, Saudi-Arabien, Türkei natürlich sind wir uns der Tatsache bewusst, dass Sie nicht haben, die gleichen Probleme, Ägypten, in der Tat, Sie haben zu töten Christen, die fast alle schon.

@ My YHWH es ist so traurig für mich zu sein, sogar mich: Unius REI, gezwungen: Böses zu tun, um alle Verbrecher. König Israels UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

@ All die reichen es ist deine Schuld, wenn ich gezwungen bin: zu misshandeln, wer ist: Holy, Holy, Holy, YHWH, unendlich heilig, es ist deine Schuld, wenn am Morgen, ich bin so demoralisiert, Das glaube ich nicht, wollen raus aus dem Bett .. Hier ist, was ich unius Rei ich gegen zu tun hat: Sie, im Namen von Jesus, "du wirst geben: in deiner Krankheit und Trübsal, und dann musst du zur Hölle fahren, so unerbittlich!"



UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[drikker din gift, lavet af dig selv]

@ alle regeringer for din korrupte ideologi og religion, og tavshed, Omerta? [hvert 5 minut: en kristen bliver dræbt uskyldige, og for mange: andre, er rædsler begået: i verden, hvorfor har du lavet: af dig selv, det medskyldig Mason: for bank møntningsgevinst] .. fordi: du ikke vidste, at farisæerne af IMF, var satanister] snart, vil du blive knust, af alle Guds vrede:? YHWH! have stukket dig, folkene bag det, og i virkeligheden, for dig, banken møntningsgevinst, er der ingen: i offentligt, og derefter hvor mange mennesker er blevet tvunget til at begå, selvmord, fordi du? hvor mange liv er blevet brudt? så jeg besluttede at gøre skade på jer alle, i denne uge! konge Israel UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[drikker din gift, lavet af dig selv]

@ alle regeringer har du spytte, imod: Deres folk, Deres forfatning, Cross Jesu Kristi, for har givet: at Rothschild IMF: 666, vores, møntningsgevinsten bankvirksomhed. som du har tjent, om det, du også, for at have solgt, troløst, det uskyldige blod af jeres folk? Jeg har svoret ved Guds trone imod dig, fordi din skændsel, kan ikke falde på personen: af JHWH, er der Hellig.

@ Iran, Saudi-Arabien, Tyrkiet selvfølgelig er vi klar over det faktum, at du ikke har de samme problemer, i Egypten, i virkeligheden, har du dræbe kristne, næsten alle, allerede.

@ Min YHWH det er så trist for mig at være, selv mig: Unius REI, tvunget: at gøre ondt, at alle kriminelle. konge Israel UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

@ Alle de rige det er din skyld, hvis jeg er tvunget til: at mishandle, der er: Hellig, Hellig, Hellig, YHWH, uendelig hellig, det er din skyld, hvis i morgen, jeg er så demoraliseret, Det, jeg ikke ønsker at komme ud af sengen .. her er hvad jeg unius Rei jeg besluttede at gøre imod:, har du, i Jesu navn, "vil du skrive: i din svagelighed og modgang, og så er du nødt til at gå ned til helvede, så ubarmhjertig!"

popijte otrov, napravio po sebi] @ svih vlada za svoje korumpirane ideologije, i religija i tišine, Omerta?

[svakih 5 minuta: kršćanin ubijen nevin, i previše: drugi, strahote su počinili: u svijetu, zašto, što ste napravili: od sebe, suučesnik Mason: bankarskog danak feudnom gospodaru] .. jer: ako niste znali da su farizeji iz MMF-a, bili su sotonisti] uskoro ćete se slomiti, a sve gnjeva Božjega:? YHWH! su vam izboden, ljudi iza njega, u stvari, za vas, banka danak feudnom gospodaru, ne postoji: u javno, dakle, koliko je ljudi su bili prisiljeni počiniti, samoubojstvo, zbog tebe? koliko su životi bili razbijeni? pa sam odlučio napraviti štetu svima vama, ovaj tjedan! Kralj Izrael UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[popijte otrov, izrađen po sebi]

@ sve vlade imate pljunuo, protiv: vaši ljudi, vaš Ustav, križ Isusa Krista, za dali: do Rothschild MMF: 666, naš, danak feudnom gospodaru bankarstvo. kao što ste zaradili na njemu, također, za što je prodao, podmuklo, nevina krv od svojih ljudi? Ja sam položio prisegu na prijestolju Božjem protiv tebe, jer, vaša sramota, ne može pasti na osobi: od JHWH, koji je Sveti.

@ Iran, Saudijska Arabija, Turska Naravno, svjesni smo činjenice da nemate, isti problemi, Egipta, u stvari, imate ubiti kršćane, gotovo sve, već.

@ Moja YHWH to je tako tužno za mene biti, čak i mene: Unius Rei, prisilni: učiniti zlo, za sve kriminalce. Kralj Izrael UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

@ Svi bogat to je tvoja krivnja ako sam prisiljen: Maltretirao, koji je: Sveti, Sveti, Sveti, YHWH, beskrajno sveto, to je tvoja krivnja, ako u jutro, ja sam tako demoralizirani, nije to, ja ne želim ustati iz kreveta .. evo što sam unius Rei odlučio sam napraviti protiv:, da, u ime Isusa ", što će ući: u nemoći i nevolje, a zatim, vi ćete morati ići dolje u pakao, tako nemilosrdan!"

@ All the rich it's your fault if I am forced: to mistreat, who is: Holy, Holy, Holy, YHWH, infinitely holy, it's your fault, if in the morning, I'm so demoralized, That, I do not want to get out of bed .. here's what I unius Rei I decided to do against:, you, in the name of Jesus, "you will enter: in your infirmity and tribulation, and then, you'll have to go down to hell, so relentless!" @ all the rich it's your fault if I am forced: to mistreat, who is: YHWH, infinitely holy, it's your fault, if in the morning, I'm so demoralized that I do not want to get out of bed .. here's what I unius Rei I decided to make against you, in the name of Jesus, "you will enter in your infirmity and tribulation, and then, you'll have to go down to hell, so relentless!"

@ all the rich it's your fault if I am forced: to mistreat, who is: Holy, Holy, Holy, YHWH, infinitely holy, it's your fault, if in the morning, I'm so demoralized, that, I do not want to get out of bed .. here's what I unius Rei I decided to do against:, you, in the name of Jesus, "you will enter in your infernità and tibolazione, and then, you'll have to go down to hell, so, in mode relentless: drink your poison, made by yourself!"

@a tutti i ricchi è colpa tua, se io sono costretto: a maltrattare, Colui che è: JHWH, infinitamente santo, è colpa tua, se la mattina, sono così demoralizzato, che, io non voglio alzarmi dal letto.. ecco cosa, io Unius REi ho deciso di fare contro, di te, nel nome di Gesù: "tu entrerai nella tua infernità e tibolazione, e poi, tu dovrai scendere all'inferno, in modo inesorabile!"

[bwè pwazon ou a, te fè nan tèt ou]

@ tout gouvènman pou ideoloji fin pouri ou a, ak relijyon, epi bouch yo, omerta? [chak 5 minit: yon kretyen ki mouri inosan, ak twò anpil: lòt moun, laterè yo pran angajman: nan mond lan, poukisa, ou te fè: nan tèt ou, Mason a konplis: nan bank seyeryaj] .. paske: nou pa t 'konnen farizyen yo nan Fon Monetè Entènasyonal la, yo te Satanists] byento, ou pral kraze, pa tout kòlè nan Bondye:? YHWH! te kout kouto ou, moun yo dèyè l ', li an reyalite, pou ou, seyeryaj nan bank, pa gen okenn: nan piblikman, lè sa a, konbyen moun ki te fòse yo komèt, touye tèt li, paske yo te ou? konbyen lavi yo te kase? Se konsa, mwen deside fè mal nan tout nan nou, semèn sa a! wa pèp Izrayèl la UNIUS Rei. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[bwè pwazon ou a, te fè nan tèt ou]

@ tout gouvènman ou gen krache, kont: pèp ou a, Konstitisyon ou a, Lakwa nan Jezi Kris la, pou yo te bay yo: Rothschild Fon Monetè Entènasyonal: 666,, nou seyeryaj bank yo. kòm ou te touche, sou li, nou menm tou nou, pou li fin yo ki vann, twonpe, san an inosan moun nan pèp ou a? Mwen te fè sèman sou fotèy Bondye a kont ou, paske, forfe ou a, pa ka tonbe sou moun nan: nan JHWH, ki moun ki se Sentespri.

@ Iran, Arabi Saoudit, Latiki nan kou, nou o kouran de reyalite a, pou ou pa genyen, pwoblèm yo menm, nan peyi Lejip la, an reyalite, ou gen touye kretyen, prèske tout, ki deja. @ YHWH mwen li se tris konsa pou m 'yo dwe, menm m': Unius Rei, fòse yo: fè sa ki mal, nan tout kriminèl yo. wa pèp Izrayèl la UNIUS Rei. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[Sizin zəhər içmək, özünüz tərəfindən]

@ Bütün HÖKUMƏTİN Sizin Pornoqrafiya ideologiya üçün, din və sükut, Omerta? [hər 5 dəqiqə bir xristian günahsız öldürülən və çox edilir: digər dəhşətlərini sadiqik: Dünyanın, niyə etdik: Özünüz ki, iştirakçı Mason: Bank seigniorage haqqında] .. çünki: Siz BVF Pharisees, Satanists ki, bilmirdim] tezliklə Allahın bütün qəzəb tərəfindən əzilmək lazımdır? YHWH! siz bıçaqlanmış ki, bunun arxasında xalqı və əslində, sizin üçün, bank seigniorage, yoxdur: açıq, sonra, çünki siz, intihar etmək necə bir çox insanlar məcbur edilmişdir? neçə həyatını sınıq var? Mən bu həftə sizə zərər etmək qərara! Padşah İsrail UNIUS REİ. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[özünüz tərəfindən sizin zəhər, içmək]

@ Bütün HÖKUMƏTİN sizə qarşı, tüpürmək var: sənin xalqına, Konstitusiyası, İsa Məsihin Xaç üçün verilmiş: 666, bizim seigniorage bank: Rothschild BVF. siz də, qazandıqları kimi, siz də, satılan görə, xaincəsinə, sizin insanların günahsız qan? Mən sizə qarşı Allahın taxtında and var, çünki alçaqlıq şəxs düşür bilməz: JHWH ki, kim Müqəddəs edir. @ İran, Səudiyyə Ərəbistanı, Türkiyə Əlbəttə, biz əslində bilirik, siz yoxdur ki, eyni problemlər, Misir, əslində, artıq, demək olar ki, bütün xristianlar öldürmək var. @ Mənim YHWH Mənə belə, mənə olmaq üçün belə kədərli: məcburi Unius REİ, bütün cinayətkarlar üçün, pis etmək. Padşah İsrail UNIUS REİ. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[zure pozoia edan, zeure buruari egindako]

@ GOBERNU guztiak zure ideologia hondatuta dago, eta erlijioa, eta isiltasuna, omerta? [5 minututik behin: Christian bat hil errugabeen, eta gehiegi: besteak beste, izugarrikerien dira konpromisoa hartu du: munduan, horregatik, egin duzu: zuk zeuk, konplize Mason: banku seigniorage] .. delako: ez zenekien NMF Pharisees zirela Satanists] laster, xehatu zaizu, Jainkoaren haserrea guztiak:? YHWH! dute stabbed duzu, atzean pertsona, eta hain zuzen ere, zuretzat, banku seigniorage, ez dago ez da publikoki, beraz, zenbat pertsona izan dira behartuta, konpromisoa, bere buruaz beste egin duzulako? zenbat bizitza hautsi dira? guztiak kalte egin erabaki nuen, aste honetan! errege Israel UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[zure pozoia edaten, bakarrik egindako]

@ GOBERNU guztiak Spit baduzu, aurka: Zure jendearekin, zure Konstituzioak, Jesus Kristoren Gurutze, eman: Rothschild NMF: 666, gure, seigniorage banku. izan ere, irabazi, duzu, halaber, ondoren saldu, treacherously, zure herriaren odol errugabeen? Jainkoaren tronua aurka zinpeko gainean izan dut, izan ere, zure infamy, ezin pertsona erori: JHWH, nor da Santua. @ Iran, Saudi Arabia, Turkia Jakina, Izan ere, jakitun gara, ez duzu, arazo berdinak, Egipto, hain zuzen ere, hil kristauak, ia guztietan duzu, dagoeneko. @ Nire YHWH hain triste da, ni neu ere izan, nahiz eta me: Unius REI, behartuta: gaizkia egin ahal izateko, gaizkile guztiak. errege Israel UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.




[pi helm tuaj, bërë nga vetë]

@ të gjitha qeveritë për ideologjinë tuaja të korruptuara, dhe feja, dhe heshtja, Omerta? [çdo 5 minuta: një i krishterë është vrarë të pafajshëm, dhe shumë: të tjerët, tmerret janë të angazhuar: në botë, pse, ju keni bërë: të veten, Mason bashkëfajtor: e drejtë e zoti bankare] .. sepse: ju nuk e dini se farisenjtë e FMN-së, ishin Satanists] shpejti, ju do të jetë i shtypur, nga të gjithë zemërimi i Perëndisë:? YHWH! kanë therur ju, njerëzit prapa tij, dhe në fakt, për ju, drejtë e zoti banka, nuk ka: në publikisht, atëherë, sa njerëz kanë qenë të detyruar për të kryer, vetëvrasje, për shkak të ju? sa jeton janë thyer? kështu që vendosa të bëjë dëm për të gjithë ju, këtë javë! Mbreti Izraeli UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSM-DVRSNSMVSMQLIVB.

[pi helmin tuaj, bërë nga vetë]

@ Të gjitha qeveritë që ju keni pështyn, kundër: populli yt, Kushtetuta juaj, Kryqi i Jezu Krishtit, i kanë dhënë për të: të Rothschild FMN: 666, bankar, drejtë e zoti tonë. si ju keni fituar, në të, edhe ju, për të pasur shitet, pabesi, gjaku i pafajshëm popullit tënd? Jam betuar mbi fronin e Perëndisë kundër jush, sepse, turp juaj, nuk mund të bien mbi personin: e JHWH, i cili është i Shenjtë.

@ Irani, Arabia Saudite, Turqi natyrisht, ne jemi të vetëdijshëm për faktin, se ju nuk keni, të njëjtat probleme, të Egjiptit, në fakt, ju keni vrarë të krishterët, pothuajse të gjithë, tashmë. @ YHWH im ajo është aq e trishtuar për mua që të jetë, edhe mua: Unius Rei, detyruar: të bëjë të keqen, për të gjithë kriminelët. Mbreti Izraeli UNIUS REI.

CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB.

CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB.

[jou gif drink, deur jouself]

@ alle regerings vir jou korrupte ideologie, en godsdiens, en stilte, Omerta? [elke 5 minute: 'n Christen is vermoor onskuldig, en te veel ander gruwels is verbind in die wêreld, hoekom, jy het van jouself, die medepligtige Mason: van die bank seigneuriage] .. omdat: jy het nie geweet dat die Fariseërs van die IMF, was Sataniste gou, jy sal vertrap word deur al die toorn van God: JHWH! Jy het gesteek, die mense agter dit, en in die feit, vir jou, die bank seigneuriage, daar is geen: in die openbaar, dan hoeveel mense is gedwing om te pleeg, selfmoord, as gevolg van jou? hoeveel lewens is gebreek? dus het ek besluit om skade te doen aan almal van julle, hierdie week! koning Israel UNIUS REI. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB.

[drink jou gif, gemaak deur jouself]

@ alle regerings jy spit, teen jou volk, jou Grondwet, die Kruis van Jesus Christus, gegee het: Rothschild IMF: 666, ons, seigneuriage bank. as wat jy verdien het, op dit, jy ook, vir die verkoop, troueloos, die onskuldige bloed van jou volk? Ek het gesweer op die troon van God teen jou, omdat jou eerloos, kan nie op die persoon val: van JHWH, wat Heilig is.

@ Iran, Saoedi-Arabië, Turkye natuurlik, ons is bewus van die feit, dat jy nie dieselfde probleme, van Egipte, in die feit, jy het Christene dood te maak, byna almal reeds.

@ My JHWH dit is vir my so hartseer om te wees, selfs vir my: Unius REI, gedwing: om kwaad te doen, aan alle misdadigers. koning Israel UNIUS REI.

CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB.

[buvez votre poison, fait par vous-même]

@ tous les gouvernements pour votre idéologie corrompue, et la religion, et le silence, omerta? [toutes les 5 minutes: un chrétien est tué innocent, et un trop grand nombre: d'autres, horreurs sont commises: dans le monde, pourquoi, vous avez fait: vous-même, le complice Mason: de la banque de seigneuriage] .. parce que: vous ne saviez pas que les pharisiens du FMI, étaient des satanistes] bientôt, vous serez écrasés par toute colère de Dieu: YHWH! avez-vous poignardé, le peuple derrière lui, et en fait, pour vous, le seigneuriage bancaire, il n'y a pas: en public, puis, combien de personnes ont été forcées de commettre le suicide, à cause de vous? combien de vies ont été brisées? alors j'ai décidé de faire du mal à vous tous, cette semaine! le roi d'Israël unius REI. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB.

[buvez votre poison, fait par vous-même]

@ tous les gouvernements vous devez cracher, contre: votre peuple, votre Constitution, de la Croix de Jésus-Christ, pour avoir donné: à Rothschild FMI: 666, notre, la banque de seigneuriage. que vous avez gagné, à ce sujet, vous aussi, pour avoir vendu, traîtreusement, le sang innocent de votre peuple? J'ai juré sur le trône de Dieu contre vous, parce que, votre infamie, ne peut pas tomber sur la personne: des JHWH, qui est Saint.

@ Iran, l'Arabie Saoudite, la Turquie bien sûr, nous sommes conscients du fait que vous n'avez pas les mêmes problèmes, de l'Egypte, en fait, vous avez tuer les chrétiens, presque tous, déjà.

@ My YHWH il est si triste pour moi d'être, même moi: unius REI, forcé: pour faire le mal, à tous les criminels. le roi d'Israël unius REI. CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB.

@All GOVERNMENTS for your corrupt ideology, and religion, and silence,omerta?

[every 5 minutes: a Christian is killed innocent, and too many: others, horrors are committed: in the world, why, you have made: of yourself, the accomplice Mason: of banking seigniorage] .. because: you did not know that the Pharisees of the IMF, were Satanists?] soon, you'll be crushed, by all wrath of God: YHWH! have stabbed you, the people behind it, and in fact, for you, the bank seigniorage , there is no: in publicly, then, how many people have been forced to commit, suicide, because of you? how many lives have been broken? so I decided to do harm to all of you, this week!

@All GOVERNMENTS you have spit, against: your people, your Constitution, the Cross of Jesus Christ, for have given: to Rothschild IMF: 666, our, seigniorage banking. as you have earned, on it, you also, for having sold, treacherously, the innocent blood of your people? I have sworn upon the throne of God against you, because, your infamy, can not fall on the person: of JHWH, who is Holy. @ Iran, Saudi Arabia, Turkey of course, we are aware of the fact, that you do not have, the same problems, of Egypt, in fact, you have kill Christians, almost all, already.

@ my YHWH it is so sad for me to be, even me: Unius REI, forced: to do evil, to all criminals




16/02/2013 10:18

EGITTO

Fayoum: estremisti islamici attaccano una chiesa copta, ferito il sacerdote

Una folla, aizzata da leader salafiti, ha assaltato la chiesa di San Giorgio. Distrutta la croce sulla cupola, devastati parte dell’interno e le immagini sacre. La polizia ha assistito alle violenze, ma non è intervenuta. P. Domadios salvato da una famiglia musulmana. Nei mesi scorsi gli estremisti hanno aperto un buco nel muro per “monitorare” le attività.







Il Cairo (AsiaNews/Agenzie) Una folla inferocita, aizzata dalla frangia salafita locale, ha lanciato pietre e appiccato il fuoco alla chiesa di San Giorgio, nel villaggio di Sarsena, distretto di Tamiya, nella provincia egiziana di Fayoum, circa 103 km a sud-ovest del Cairo. Secondo fonti dell'Assyrian International News Agency (Aina), l'attacco è avvenuto nella serata di ieri e ha causato danni in particolare alla cupola del luogo di culto cristiano. Nell'assalto è andata distrutta la croce che svettava sulla sommità dell'edificio, parti all'interno e molte delle icone e delle immagini sacre.




A guidare l'attacco contro i copti, la frangia salafita locale, che ha aizzato la comunità musulmana bollando come "illegale" la chiesa, che sorge nei pressi di una zona abitata da musulmani e "per questo va rimossa". Essi hanno chiesto la rimozione dell'edificio e hanno impedito al sacerdote, padre Domadios, di entrare. Alcuni testimoni riferiscono che alla scena hanno assistito anche forze della polizia, ma non hanno fatto nulla per impedire le violenze.




La chiesa di San Giorgio è stata costruita a metà degli anni '80 ed è punto di incontro e preghiera per 200 famiglie copte. Circa tre mesi fa alcuni musulmani hanno fatto un buco nella parete, per "monitorare" le attività dei cristiani. Ieri la minaccia e a nulla è valso il tentativo di mediazione del sacerdote e del capo del locale distretto di polizia, accorso nella zona per cercare di trovare un accordo fra le parti.

Fermi sulle proprie posizioni, centinaia di estremisti islamici davanti agli agenti hanno cominciato a lanciare pietre e sassi verso la chiesa. Gli assalitori hanno ferito, in modo non grave, alcuni copti e lo stesso padre Domadios, che è riuscito a mettersi in salvo, grazie all'aiuto di una famiglia musulmana, della zona, che lo ha portato via in un luogo sicuro a bordo di un'auto.










02/16/2013 10:30

EGYPT

Fayoum: Islamic extremists attack Coptic church, wounding pastor

A crowd, incited by a Salafi leader, attacked the church of Saint Georgas. The Cross on the dome destroyed, part of the interior and the sacred images devastated. The police witnessed the violence, but did not intervene. Fr. Domadios saved by a Muslim family. In recent months, extremists had opened a hole in the wall to "monitor" his activities.







Cairo (AsiaNews / Agencies) A mob, incited by local Salafi fringe, threw stones and set fire to the church of St. Georgas in the village of Sarsena, Tamiya District, in the Egyptian province of Fayoum, about 103 km south-west of Cairo. According to sources of the Assyrian International News Agency (Aina), the attack took place yesterday evening and caused damage, particularly to the dome of the place of Christian worship. The attack destroyed the towering cross on top of the building, and many of the icons and sacred images inside.




The local Salafist fringe lead the attack against the Copts, pitting the Muslims against the community, branding the church as "illegal", because it is close to an area inhabited by Muslims and "for this reason has to be removed." They are imposing the demolition of the building and have prevented the priest, Father Domadios from entering. Some witnesses reported that the scene was also attended by police, who did nothing to prevent the violence.




The church of St. Georgas was built in the mid-80s and is a point of encounter and prayer for 200 Coptic families. About three months ago, some Muslims made a hole in the wall, to "monitor" the activities of Christians. Yesterday the priest's attempts at mediation proved worthless. He was joined by the local police chief, who arrived on site to try to find an agreement between the parties.




Firm in their positions, hundreds of Islamic extremists in front of the police started throwing stones at the church. The attackers injured not seriously some Copts and Father Domadios, who managed to flee to safety with the help of a Muslim family aboard their car.







About World Watch List

The World Watch List (WWL) is a ranking of 50 countries where persecution of Christians for religious reasons is worst. First of all, the list covers persecution of Christians of all denominations in the entire country. The focus is on persecution for their faith, not persecution for political, economic, social, ethnic or accidental reasons.

About Open Doors

Open Doors works in the most oppressive countries, strengthening persecuted Christians to stand strong and equipping them to shine Christ's light in these dark places.




Where other Christian organizations cannot enter or have been forced to flee, Open Doors can be found supplying Bibles, training Christian leaders, developing Christian communities and ensuring prayer, presence and advocacy for persecuted Christians.




1.North Korea

2.Afghanistan

3.Saudi Arabia

4.Somalia

5.Iran

6.Maldives

7.Uzbekistan

8.Yemen

9.Iraq

10.Pakistan

11.Eritrea

12.Laos

13.Northern Nigeria

14.Mauritania

15.Egypt

16.Sudan

17.Bhutan

18.Turkmenistan

19.Vietnam

20.Chechnya

21.China

22.Qatar

23.Algeria

24.Comoros

25.Azerbaijan

26.Libya

27.Oman

28.Brunei

29.Morocco

30.Kuwait

31.Turkey

32.India

33.Burma (Myanmar)

34.Tajikistan

35.Tunisia

36.Syria

37.United Arab Emirates

38.Ethiopia

39.Djibouti

40.Jordan

41.Cuba

42.Belarus

43.Indonesia

44.Palestinian Territories

45.Kazakhstan

46.Bahrain

47.Colombia

48.Kyrgyzstan

49.Bangladesh

50.Malaysia










for what I know of my faith: of political universal?

I have done you harm, because, nothing you have done, as, in mode appropriate, to report the crime of Satanism, which is the bank seigniorage, and that, is it, that, will soon bring mankind to World War III










Abcasia

Aborigeni d'Australia

Afghanistan

Afrikaner

Ahwazi

Akhzivland

Akrotiri e Dhekelia

Albania

Algeria

Alleanza dei Popoli della Cordigliera

Andorra

Angola

Anguilla

Antarcticland

Antartica

Antigua e Barbuda

Antille Olandesi

Arabia Saudita

Arcipelago della Foresta del Nord

Arcipelago Multi-Oceanico delle Micronazioni Unite

Area delle colline di Chittagong

Argentina

Ark Maramia

Armenia

Aruba

Assyria

Atollo di Johnston

Atollo di Palmyra

Australia

Austria

Azerbaigian

Azerbaigian del Sud

Bahamas

Bahrain

Balochistan

Balochistan Occidentale

Bangladesh

Barbados

Baronato Sovrano di Caux

Bassas da India

Batwa

Belgio

Belize

Benin

Bermuda

Bhutan

Bielorussia

Bolivia

Bosnia ed Herzegovina

Botswana

Brasile

Brunei

Bulgaria

Burkina Faso

Burundi

Buryatia

Cabinda

Cambodia

Camerun

Camerun del Sud

Canada

Cape Verde

Chin

Ciad

Cile

Cina

Cipro

Circassia

Colombia

Commonwealth Imperiale dell'Impero dei Beni di Dewaco

Comoros

Comunità Formori

Congo (Brazaville)

Congo (Kinshasa)

Corea del Nord

Corea del Sud

Costa d'Avorio

Costa Rica

Croazia

Cuba

Danimarca

Dipendenza della Corona di Forvik

Dominica

Dominio della Florida Occidentale Britannica

Dominio di Melchizedek

Ducato di Bohemia

Ecuador

Egitto

El Salvador

Emirati Arabi Uniti

Eritrea

Estonia

Etiopia

Federazione Libera di Alpasyria

Figi

Filippine

Finlandia

Francia

Gabon

Gambia

Gana

Georgia

Germania

Giamaica

Giappone

Gibilterra

Gibuti

Gilgit Baltistan

Giordania

Gran Ducato di Avram

Gran Ducato di Greifenberg

Gran Ducato di Westarctica

Granada

Grande Commonwealth della Democrazia Ibrosiana

Grecia

Groenlandia

Guadalupe

Guam

Guatemala

Guernsey (Isola del Canale)

Guiana Francese

Guinea

Guinea Equatoriale

Guinea-Bissau

Guyana

Haiti

Hmong

Honduras

Hong Kong

Impero Aericano

Impero di Atlantium

Impero di Hesperia

Impero di Redonda

India

Indonesia

Inkeri

Iran

Iraq

Irlanda

Islanda

Isola Baker

Isola Bouvet

Isola Clipperton

Isola del Natale

Isola di Man

Isola Europa

Isola Howland

Isola Jarvis

Isola Juan de Nova

Isola Navassa

Isola Norfolk

Isola Tromelin

Isola Wake

Isole Åland

Isole Ashmore e Cartier

Isole Cayman

Isole Cocos

Isole Cook

Isole del Mar dei Coralli

Isole Falkland – Malvine

Isole Faroe

Isole Georgia del Sud e Sandwich del Sud

Isole Glorioso

Isole Heard e McDonald

Isole Marianne del Nord

Isole Marshall

Isole Midway

Isole Paracel

Isole Pitcairn

Isole Solomone

Isole Spratly

Isole Svalbard e Jan Mayen

Isole Turk e Caicos

Isole Vergini Britanniche

Isole Vergini Stati Uniti

Isole Wallis e Futuna

Israele

Italia

Jersey

Kalahui Hawaii

Kazakistan

Kenia

Khmer Krom

Kirghizistan

Kiribati

Komi

Kossovo

Kurdistan Iracheno

Kurdistan Iraniano

Kuwait

Ladonia

Laos

Lesoto

Lettonia

Libano

Liberia

Libia

Liechtenstein

Lituania

Long Island Indipendente

Lussemburgo

Macao

Macedonia

Madagascar

Malawi

Maldive

Malesia

Mali

Malta

Mapuche

Mari

Marocco

Martinica

Masai

Mauritania

Mauritius

Mayotte

Messico

Micronesia

Minoranza Greca d'Albania

Minoranza Ungherese in Romania

Moldavia

Molucche del Sud

Mon

Monaco

Mongolia

Mongolia Interna

Montagnard

Montenegro

Montserrat

Mozambico

Myanmar

Nagalim

Nagorno-Karabakh

Namibia

Nauru

Nazione Dene Buffalo River

Nazione di Yan

Nepal

Nicaragua

Niger

Nigeria

Niue

Norvegia

Nuova Caledonia

Nuova Zelanda

Ogoni

Olanda

Oman

Oromo

Pakistan

Palau

Palestina

Panama

Papua Nuova Guinea

Paraguay

Perù

Polinesia Francese

Polonia

Porto Rico

Portogallo

Principato di Hutt River

Principato di Minerva

Principato di New Utopia

Principato di Sealand

Principato di Seborga

Principato di Vikesland

Principato di Wy

Qatar

Regni Reali di Elgaland-Vargaland

Regno di Apiya

Regno di Araucania e Patagonia

Regno di Castrigia

Regno di Elleore

Regno di EnenKio

Regno di Jirmania

Regno di Lovely

Regno di Marduk

Regno di Redonda

Regno di Romkerhall

Regno di Talossa

Regno di TorHavn

Regno di Twochairs

Regno Unito

Rehoboth Basters

Repubblica Ceca

Repubblica Cecena di Ichkeria

Repubblica Centro Africana

Repubblica della Conchiglia

Repubblica Democratica di Bobalania

Repubblica di Alanland

Repubblica di Gemnoviag

Repubblica di Molossia

Repubblica di Saugeais

Repubblica di Talossa

Repubblica Dominicana

Reunion

Romania

Ruanda

Russia

Sacro Impero di Reunion

Sahara Occidentale

Saint Kitts e Nevis

Saint Pierre e Miquelon

Saint-Barthélemy

Saint-Martin

Samoa

Samoa Americane

San Marino

San Vicente e Grenadine

Sanjak

Sant'Elena

Santa Lucia

Sao Tome e Principe

Scania

Scoglio Kingman

Seichelles

Senegal

Serbia

Shan

Sierra Leone

Sindh

Singapore

Siria

Slovacchia

Slovenia

Somalia

Somaliland

Sovrano Militare Ordine di Malta

Spagna

Sri Lanka

State of Sabotage

Stati Uniti d'America

Stato Karenni

Sud Africa

Sud Ossezia

Sudan

Suriname

Svezia

Svizzera

Swaziland

Tagikistan

Tailandia

Taiwan

Tanzania

Tatari di Crimea

Terre australi e antartiche francesi

Territorio britannico dell'oceano Indiano

Tibet

Timor Est

Togo

Tokelau

Tonga

Transnistria

Trinidad e Tobago

Tsimshian

Tunisia

Turkestan Orientale

Turkey

Turkmenistan

Turkmenistan Iracheno

Tuva

Tuvalu

Ucraina

Udmurt

Uganda

Ungheria

Uruguay

Uzbekistan

Vanuatu

Vaticano

Venezuela

Vhavenda

Vietnam

Yemen

Zambia

Zanzibar

Zimbabwe

Città del Vaticano (attraverso la Santa Sede);

Palestina (attraverso l'Organizzazione per la Liberazione della Palestina)

1 ex membro dell'ONU: Taiwan (riconosciuto da 22 stati membri ONU più il Vaticano, intrattiene rapporti dissimulati con la generalità della comunità internazionale[2]).

Sono inoltre presenti 8 paesi che, vantando sovranità territoriale, hanno dichiarato la propria indipendenza ottenendo limitato o nessun riconoscimento internazionale:




4 con riconoscimento minoritario:

Abcasia (riconosciuto da 6 stati membri ONU: la Russia, il Nicaragua, il Venezuela, Nauru, Vanuatu e Tuvalu);

Cipro del Nord (riconosciuto solo dalla Turchia);[3]

Kosovo (riconosciuto da 98 stati membri ONU (dicembre 2012) più Taiwan e il Sovrano Militare Ordine di Malta);

Ossezia del Sud (riconosciuto da 5 stati membri ONU: la Russia, il Nicaragua, il Venezuela, Nauru e Tuvalu);

4 senza nessun riconoscimento di membri ONU:

Nagorno-Karabakh;

Somaliland;

Transnistria (riconosciuto solo da Abcasia ed Ossezia del Sud);

Azawad.

Esistono poi 2 entità a cui è accordato lo status di osservatore ONU ma che non possono essere considerate stati in quanto difettano dell'effettivo o del sovrano controllo del proprio territorio:




Sahara Occidentale (Repubblica Democratica Araba Sahraui)

Arabo: الجمهورية العربية الصحراوية الديمقراطية Al-Jumhūrīya al-`Arabīya as-Sahrāwīya ad-Dīmuqrātīya (riconosciuta da 49 stati membri ONU);

Sovrano Militare Ordine di Malta

Italiano: Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta (riconosciuto da 100 stati membri ONU più il Vaticano).

Esistono infine una serie di micronazioni, cioè entità create da una persona, o da un piccolo numero di persone, alcune delle quali pretendono di essere considerate stati indipendenti, ma che tuttavia non sono riconosciute dai governi e dalle maggiori organizzazioni internazionali; il più piccolo di questi è il cosiddetto Principato di Sealand.




Elenchi correlati [modifica]Per un elenco dei territori dipendenti da altri stati o occupati si veda la voce elenco dei territori dipendenti.

Per un elenco delle entità autonome si veda la voce lista di entità autonome.

Per una suddivisione geografica si veda la voce stati per continente.

Per l'elenco delle categorie di ogni stato si veda la categoria stati.




Afghanistan (Repubblica Islamica dell'Afghanistan)

Pashtun: د افغانستان اسلامي جمهوریت De Afġānistān Islāmī Jomhoriyat

Persiano: افغانستان – جمهوری اسلامی افغانستان Afġānestān – Jomhūrī-ye Eslāmī-ye Afġānistān

Albania (Repubblica di Albania)

Albanese: Shqipëria – Republika e Shqipërisë

Algeria (Repubblica Popolare Democratica Algerina)

Arabo: الجزائر – الجمهورية الجزائرية الديمقراطية الشعبية Al-Jazā'ir – Al-Jumhūrīyah al-Jazā’irīyah ad-Dīmuqrāţīyah ash-Sha`bīyah

Andorra (Principato di Andorra)

Catalano: Andorra – Principat d’Andorra

Angola (Repubblica Popolare dell'Angola)

Portoghese: Angola – República de Angola

Antigua e Barbuda (Antigua e Barbuda)

Inglese: Antigua and Barbuda

Arabia Saudita (Regno dell'Arabia Saudita)

Arabo: العربية السعودية – المملكة العربيّة السّعوديّة Al-ʿArabiyyah as-Saʿūdiyyah – Al-Mamlakah al-'Arabiyyah as-Sa'ūdiyyah

Argentina (Repubblica Argentina)

Spagnolo: Argentina – República Argentina

Armenia (Repubblica di Armenia)

Armeno: Հայաստան – Հայաստանի Հանրապետություն Hayastan – Hayastani Hanrapetut'yun

Australia (Commonwealth dell'Australia)

Inglese: Australia – Commonwealth of Australia

Austria (Repubblica d'Austria)

Tedesco: Österreich – Republik Österreich

Azerbaigian (Repubblica dell'Azerbaigian)

Azero: Azərbaycan – Azərbaycan Respublikası

Bahamas (Commonwealth delle Bahamas)

Inglese: The Bahamas – Commonwealth of The Bahamas

Bahrain (Regno del Bahrain)

Arabo: البحرين – مملكة البحرين al-Baḥrayn – Mamlakat al-Baḥrayn

Bangladesh (Repubblica Popolare del Bangladesh)

Bengalese: বাংলাদেশ – গণপ্রজাতন্ত্রী বাংলাদেশ Banglādeś – Gônoprojatontri Banglādeś

Barbados

Inglese: Barbados

Belgio (Regno del Belgio)

Olandese: België – Koninkrijk België

Francese: Belgique – Royaume de Belgique

Tedesco: Belgien – Königreich Belgien

Belize

Inglese: Belize

Benin (Repubblica del Benin)

Francese: Bénin – République du Bénin

Bhutan (Regno del Bhutan)

Dzongkha: འབྲུག་ཡུལ – འབྲུག་ རྒྱལ་ཁབ་ Druk Yul – Druk Gyal-khab

Bielorussia (Repubblica di Bielorussia)

Bielorusso: Беларусь – Рэспубліка Беларусь Bjelarúś – Respublika Bjelarúś

Russo: Белоруссия – Республика Беларусь Belorussija – Respublika Belarus

Bolivia (Repubblica di Bolivia)

Spagnolo: Bolivia – República de Bolivia

Quechua: Bulibiya – Bulibiya Mama Llaqta

Aymara: Wuliwya – Wuliwya Suyu

Bosnia ed Erzegovina

Bosniaco e Croato: Bosna i Hercegovina

Serbo: Босна и Херцеговина / Bosna i Hercegovina

Botswana (Repubblica del Botswana)

Tswana: Botswana – Lefatshe la Botswana

Inglese: Botswana – Republic of Botswana

Brasile (Repubblica Federale del Brasile)

Portoghese: Brasil – República Federativa do Brasil

Brunei (Stato del Brunei, Dimora della Pace)

Malay: Brunei – Negara Brunei Darussalam

Bulgaria (Repubblica di Bulgaria)

Bulgaro: България – Република България Bălgarija – Republika Bălgarija

Burkina Faso

Francese: Burkina Faso

Burundi (Repubblica del Burundi)

Kirundi: Uburundi – Republika y'Uburundi

Francese: Burundi – République du Burundi

Cambogia (Regno della Cambogia)

Cambogiano: កម្ពុជា - ព្រះរាជាណាចក្រ កម្ពុជា Kampuchea – Preah Reachea Nachakr Kampuchea

Camerun (Repubblica del Camerun)

Francese: Cameroun – République du Cameroun

Inglese: Cameroon – Republic of Cameroon

Canada

Inglese e Francese: Canada

Capo Verde (Repubblica di Capo Verde)

Portoghese: Cabo Verde – República de Cabo Verde

Ciad (Repubblica del Ciad)

Francese: Tchad – République du Tchad

Arabo: تشاد – جمهوريّة تشاد Tašād – Jumhūriyyat Tašād

Cile (Repubblica del Cile)

Spagnolo: Chile – República de Chile

Cina (Repubblica Popolare Cinese)

Cinese: 中国 – 中华人民共和国 Zhōngguó – Zhōnghuá Rénmín Gònghéguó

Cipro (Repubblica di Cipro)

Greco: Κυπρος – Κυπριακή Δημοκρατία Kypros – Kipriakí Dimokratía

Turco: Kıbrıs – Kıbrıs Cumhuriyeti

Colombia (Repubblica di Colombia)

Spagnolo: Colombia – República de Colombia

Comore (Unione delle Comore)

Komori: Komori – Udzima wa Komori

Francese: Comores – Union des Comores

Arabo: القمر - اتحاد القمر Al-Qumur – Ittihād al-Qumur

Repubblica del Congo

Francese: Congo – République du Congo

Repubblica Democratica del Congo

Francese: Congo – République Démocratique du Congo

Corea del Nord (Repubblica Democratica Popolare di Corea)

Coreano: 조선 – 조선민주주의인민공화국 Chosŏn – Chosŏn Minjujuŭi Inmin Konghwaguk

Corea del Sud (Repubblica di Corea)

Coreano: 한국 – 대한민국 Hanguk – Daehan Minguk

Costa d'Avorio (Repubblica della Costa d'Avorio)

Francese: Côte d'Ivoire – République de Côte d'Ivoire

Costa Rica (Repubblica di Costa Rica)

Spagnolo: Costa Rica – República de Costa Rica

Croazia (Repubblica di Croazia)

Croato: Hrvatska – Republika Hrvatska

Cuba (Repubblica di Cuba)

Spagnolo: Cuba – República de Cuba



Danimarca (Regno di Danimarca)

Danese: Danmark – Kongeriget Danmark

Dominica (Commonwealth di Dominica)

Inglese: Dominica – Commonwealth of Dominica

Ecuador (Repubblica dell'Ecuador)

Spagnolo: Ecuador – República del Ecuador

Egitto (Repubblica Araba d'Egitto)

Arabo: مصر – جمهوريّة مصرالعربيّة Mişr – Jumhūriyyat Mişr al-`Arabiyyah

El Salvador (Repubblica di El Salvador)

Spagnolo: El Salvador – República de El Salvador

Emirati Arabi Uniti

Arabo: الإمارات العربيّة المتّحدة Al-Imārāt Al-`Arabiyyah Al-Muttahidah

Eritrea

Tigrino:Ertra – Hagere Ertra

Arabo: إرتريا – دولة إرتريا Iritriyā – Dawlat Iritriyā

Estonia

Estone: Eesti – Eesti Vabariik

Etiopia (Repubblica Democratica Federale d'Etiopia)

Amarico: Ityop'iya – Ityop'iya Federalawi Demokrasiyawi Ripeblik



Figi (Repubblica delle Isole Figi)

Figiano: Viti – Matanitu Tu-Vaka-i-koya ko Viti

Inglese: Fiji – Republic of the Fiji Islands

Hindustani:[4] फ़िजी / فِجی – फ़िजी गणराज्य / فِجی رپبلک/Fijī – Fijī Ripablik[5]

Filippine (Repubblica delle Filippine)

Filippino: Pilipinas – Republika ng Pilipinas

Inglese: Philippines – Republic of the Philippines

Finlandia (Repubblica di Finlandia)

Finlandese: Suomi – Suomen Tasavalta

Svedese: Finland – Republiken Finland

Francia (Repubblica Francese)

Francese: France – République française

Gabon (Repubblica Gabonese)

Francese: Gabon – République Gabonaise

Gambia (Repubblica del Gambia)

Inglese: The Gambia – Republic of The Gambia

Georgia

Georgiano: საქართველო Sak’art’velo

Germania (Repubblica Federale di Germania)

Tedesco: Deutschland – Bundesrepublik Deutschland

Ghana (Repubblica del Ghana)

Inglese: Ghana – Republic of Ghana

Giamaica

Inglese: Jamaica

Giappone

Giapponese: 日本 – 日本国 Nihon/Nippon – Nihon-koku/Nippon-koku

Gibuti (Repubblica di Gibuti)

Francese: Djibouti – République de Djibouti

Arabo: جيبوتي – جمهورية جيبوتي Jībūtī – Jumhūrīyat Jībūtī

Giordania (Regno Hascemita di Giordania)

Arabo: الاردن – المملكة الأردنّيّة الهاشميّة Al-Urdunn – Al-Mamlakah al-Urdunniyyah al-Hāshimiyyah

Grecia

Greco: Ελλάδα – Ελληνική Δημοκρατία Elláda – Ellinikí Dimokratía

Grenada

Inglese: Grenada

Guatemala (Repubblica del Guatemala)

Spagnolo: Guatemala – República de Guatemala

Guinea (Repubblica di Guinea)

Francese: Guinée – République de Guinée

Guinea-Bissau (Repubblica di Guinea-Bissau)

Portoghese: Guiné-Bissau – República da Guiné-Bissau

Guinea Equatoriale (Repubblica della Guinea Equatoriale)

Spagnolo: Guinea Ecuatorial – Républica de Guinea Ecuatorial

Guyana (Repubblica Cooperativa della Guyana)

Inglese: Guyana – Co-operative Republic of Guyana






H [modifica] Haiti (Repubblica di Haiti)

Francese: Haïti – République d'Haïti

Haitiano Creolo: Ayiti – Repiblik dAyiti

Honduras (Repubblica dell'Honduras)

Spagnolo: Honduras – República de Honduras



India (Repubblica dell'India)

Hindi: भारत – भारत गणराज्य Bhārat – Bhārat Ganarājya

Inglese: India – Republic of India

Indonesia (Repubblica dell'Indonesia)

Indonesiano: Indonesia – Republik Indonesia

Iran (Repubblica Islamica dell'Iran)

Persiano: ایران – جمهوری اسلامی ایران Īrān – Jomhūri-ye Eslāmi-ye Īrān

Iraq (Repubblica dell'Iraq)

Arabo: العراق – جمهورية العراق Al-ʿIrāq – Jumhūrīyat Al-`Irāq

Curdo: عێراق – كۆماری عێراق ʿÎraq – Komara `Îraqê

Irlanda (Repubblica d'Irlanda)

Irlandese: Éire

Inglese: Ireland

Islanda (Repubblica d'Islanda)

Islandese: Ísland – Lýðveldið Ísland

Isole Marshall (Repubblica delle Isole Marshall)

Marshallese: Aorōkin M̧ajeļ – Aolepān Aorōkin M̧ajeļ

Inglese: Marshall Islands – Republic of the Marshall Islands

Isole Salomone

Inglese: Solomon Islands

Israele (Stato d'Israele)

Ebraico: ישראל – מדינת ישראל Yisra'el – Medinat Yisra'el

Arabo: اسرائيل – دولة اسرائيل Isrā'īl – Dawlat Isrā'īl

Italia (Repubblica Italiana)

Italiano: Italia – Repubblica Italiana

Kazakistan (Repubblica del Kazakistan)

Kazako: Қазақстан – Қазақстан Республикасы Qazaqstan – Qazaqstan Respūblīkasy

Kenya (Repubblica del Kenya)

Inglese: Kenya – Republic of Kenya

Swahili: Kenya – Jamhuri ya Kenya

Kirghizistan (Repubblica del Kirghizistan)

Kirghizo: Кыргызстан – Кыргыз Республикасы Kyrgyzstan – Kyrgyz Respublikasy

Russo: Кыргызстан – Кыргызская республика Kyrgyzstan – Kyrgyzskaja respublika

Kiribati (Repubblica di Kiribati)

Gilbertese: Kiribati – Ribaberikin Kiribati

Inglese: Kiribati – Republic of Kiribati

Kuwait (Stato del Kuwait)

Arabo: الكويت – دولة الكويت Al-Kuwayt – Dawlat al-Kuwayt

Laos (Repubblica Popolare Democratica del Laos)

Laotiano: Lao – Sathalanalat Paxathipatai Paxaxon Lao

Lesotho (Regno del Lesotho)

Inglese: Lesotho – Kingdom of Lesotho

Sotho: Lesotho – Mmuso wa Lesotho

Lettonia (Repubblica di Lettonia)

Lettone: Latvija – Latvijas Republika

Libano (Repubblica Libanese)

Arabo: لبنان – الجمهوريّة البنانيّة Lubnān – Al-Jumhūriyyah al-Lubnāniyyah

Liberia (Repubblica di Liberia)

Inglese: Liberia – Republic of Liberia

Libia (Stato della Libia)

Arabo: دولة ليبيا

Liechtenstein (Principato del Liechtenstein)

Tedesco: Liechtenstein – Fürstentum Liechtenstein

Lituania (Repubblica di Lituania)

Lituania: Lietuva – Lietuvos Respublika

Lussemburgo (Granducato di Lussemburgo)

Lussemburghese: Lëtzebuerg – Groussherzogdem Lëtzebuerg

Francese: Luxembourg – Grand-Duché du Luxembourg

Tedesco: Luxemburg – Großherzogtum Luxemburg






M [modifica] Repubblica di Macedonia (Repubblica di Macedonia)

Macedone: Македонија – Република Македонија Makedonija – Republika Makedonija

Madagascar (Repubblica del Madagascar)

Malgascio: Madagasikara – Repoblikan'i Madagasikara

Francese: Madagascar – Republique de Madagascar

Malawi (Repubblica di Malawi)

Inglese: Malawi – Republic of Malawi

Chewa: Malaŵi – Mfuko la Malaŵi

Maldive (Repubblica delle Maldive) Divehi Rājje – Divehi Rājje ge Jumhuriyyā

Malesia

Malese: Malaysia

Mali (Repubblica del Mali)

Francese: Mali – République du Mali

Malta (Repubblica di Malta)

Maltese: Malta – Repubblika ta' Malta

Inglese: Malta – Republic of Malta

Marocco (Regno del Marocco)

Arabo: المغرب – المملكة المغربية al-Maġrib – Al-Mamlakah al-Maġribiyyah

Mauritania (Repubblica Islamica della Mauritania)

Arabo: موريتانيا – الجمهورية الإسلامية الموريتانية Mūrītāniyā – l-Jumhūriyyah al-Islāmiyyah al-Mūrītāniyyah

Francese: Mauritanie – République Islamique de la Mauritanie

Mauritius (Repubblica di Mauritius)

Inglese: Mauritius – Republic of Mauritius

Francese: Maurice – République de Maurice

Messico (Stati Uniti Messicani)

Spagnolo: México – Estados Unidos Mexicanos

Micronesia (Stati Federati di Micronesia)

Inglese: Micronesia – Federated States of Micronesia

Moldavia (Repubblica Moldava)

Moldavo: Moldova – Republica Moldova

Monaco (Principato di Monaco)

Francese: Monaco – Principauté de Monaco

Monegasco: Munegu - Principatu de Munegu

Mongolia

Mongolo: Монгол Улс Mongol Uls

Montenegro (Repubblica del Montenegro)

Montenegrino: Црна Гора – Црна Гора Crna Gora – Crna Gora

Mozambico (Repubblica del Mozambico)

Portoghese: Moçambique – República de Moçambique

Birmania (Unione di Myanmar)

Birmano: ဴမန္မာ[6] — Myan-ma – Pyi-daung-zu Myan-ma Naing-ngan-daw






N [modifica] Namibia (Repubblica della Namibia)

Inglese: Namibia – Republic of Namibia

Nauru (Repubblica di Nauru)

Nauruano: Naoero – Republik Naoero

Inglese: Nauru – Republic of Nauru

Nepal (Repubblica Federale Democratica del Nepal)

Nepalese: नेपाल Sanghiya Toktāntrik Ganatantra Nepāl

Nicaragua (Repubblica del Nicaragua)

Spagnolo: Nicaragua – República de Nicaragua

Niger (Repubblica del Niger)

Francese: Niger – République du Niger

Nigeria (Repubblica Federale della Nigeria)

Inglese: Nigeria – Federal Republic of Nigeria

Norvegia (Regno di Norvegia)

Norvegese: Norge – Kongeriket Norge / Noreg – Kongeriket Noreg

Nuova Zelanda

Inglese: New Zealand

Māori: Aotearoa

Oman (Sultanato di Oman)

Arabo: عُمان – سلطنة عُمان ʿUmān – Saltanat ʿUmān



Paesi Bassi (Regno dei Paesi Bassi)

Olandese: Nederland – Koninkrijk der Nederlanden

Pakistan (Repubblica Islamica del Pakistan)

Urdu: پاکستان – اسلامی جمہوریۂ پاکستان Pākistān – Islami Jumhuriyah Pākistān

Inglese: Pakistan – Islamic Republic of Pakistan

Palau (Repubblica di Palau)

Paluano: Belau – Beluu er a Belau

Inglese: Palau – Republic of Palau

Palestina (Stato di Palestina)

Arabo: فلسطين - دولة فلسطين Filastin - Dawlat Filastin

Panamá (Repubblica di Panamá)

Spagnolo: Panamá – República de Panamá

Papua Nuova Guinea (Stato Indipendente della Papua Nuova Guinea)

Inglese: Papua New Guinea – Independent State of Papua New Guinea

Tok Pisin: Papua Niugini – Independen Stet bilong Papua Niugini

Paraguay (Repubblica del Paraguay)

Spagnolo: Paraguay – República del Paraguay

Guarani: Paraguái – Têta Paraguái

Perù (Repubblica del Perù)

Spagnolo: Perú – República del Perú

Quechua: Piruw – Piruw Mama Llaqta

Aymara: Piruw – Piruw Suyu

Polonia (Repubblica di Polonia)

Polacco: Polska – Rzeczpospolita Polska

Portogallo (Repubblica Portoghese)

Portoghese: Portugal – República Portuguesa

Qatar (Stato del Qatar)

Arabo: قطر – دولة قطر Qatar – Dawlat Qatar






R [modifica] Regno Unito (Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord)

Inglese: United Kingdom – United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland

Repubblica Ceca

Ceco: Česko – Česká republika

Repubblica Centrafricana (Repubblica Centrafricana)

Francese: République Centrafricaine

Sangho: Ködörösêse tî Bêafrîka

Repubblica Dominicana

Spagnolo: República Dominicana

Repubblica Sudafricana (Repubblica del Sudafrica)

Inglese: South Africa – Republic of South Africa

Afrikaans: Suid-Afrika – Republiek van Suid-Afrika

Xhosa: Mzantsi Afrika – IRiphabliki yaseMzantsi Afrika

Zulu: Ningizimu Afrika – IRiphabliki yaseNingizimu Afrika

Ndbele: Sewula Afrika – IRiphabliki yeSewula Afrika

Nord Sotho: Afrika-Borwa – Rephaboliki ya Afrika-Borwa

Sotho: Afrika Borwa – Rephaboliki ya Afrika Borwa

Tswana: Aforika Borwa – Rephaboliki ya Aforika Borwa

Swazi: Ningizimu Afrika – IRiphabhulikhi yeNingizimu Afrika

Venda: Afurika Tshipembe – Riphabuḽiki ya Afurika Tshipembe

Tsonga: Afrika Dzonga – Riphabliki ra Afrika Dzonga

Romania

Rumeno: România

Ruanda (Repubblica del Ruanda)

KinyaRwanda: Rwanda – Repubulika y'u Rwanda

Francese: Rwanda – République du Rwanda

Inglese: Rwanda – Republic of Rwanda

Russia (Federazione Russa)

Russo: Россия – Российская Федерация Rossija – Rossijskaja Federacija






S [modifica] Saint Kitts e Nevis (Federazione di Saint Christopher e Nevis)

Inglese: Saint Kitts and Nevis – Federation of Saint Christopher and Nevis

Saint Vincent e Grenadine

Inglese: Saint Vincent and the Grenadines

Samoa (Stato Indipendente di Samoa)

Samoano: Sāmoa – Mālo Tuto'atasi o Sāmoa

Inglese: Samoa – Independent State of Samoa

San Marino (Serenissima Repubblica di San Marino)

Italiano: San Marino – Serenissima Repubblica di San Marino

Santa Lucia

Inglese: Saint Lucia

São Tomé e Príncipe (Repubblica Democratica di São Tomé e Príncipe)

Portoghese: São Tomé e Príncipe – República Democrática de São Tomé e Príncipe

Senegal (Repubblica del Senegal)

Francese: Sénégal – République du Sénégal

Wolof: Sénégal – République du Sénégal

Serbia (Repubblica di Serbia)

Serbo: Србија – Република Србија Srbija – Republika Srbija

Seychelles (Repubblica delle Seychelles)

Inglese: Seychelles – Republic of Seychelles

Francese: Seychelles – République des Seychelles

Seselwa: Sesel – Repiblik Sesel

Sierra Leone (Repubblica della Sierra Leone)

Inglese: Sierra Leone – Republic of Sierra Leone

Singapore (Repubblica di Singapore)

Inglese: Singapore – Republic of Singapore

Malese: Singapura – Republik Singapura

Cinese: 新加坡 – 新加坡共和国 Xīnjīapō – Xīnjīapō Gònghéguó

Tamil: சிங்கப்பூர் - சிங்கப்பூர் குடியரசு Ciŋkappūr – Ciŋkappūr Kudiyarasu

Siria (Repubblica Araba di Siria)

Arabo: سورية – الجمهوريّة العربيّة السّوريّة Sūriyah – Al-Jumhūriyyah al-'Arabiyyah as-Sūriyyah

Slovacchia (Repubblica Slovacca)

Slovacco: Slovensko – Slovenská republika

Slovenia (Repubblica Slovena)

Sloveno: Slovenija – Republika Slovenija

Somalia

Somalo: Soomaaliya – Jamhuuriyadda Soomaaliya

Arabo: الصومال – جمهورية الصومال As-Sūmāl – Jumhūriyyat aṣ-Ṣūmāl

Spagna (Regno di Spagna)

Spagnolo: España – Reino de España

Sri Lanka (Repubblica Democratica Socialista dello Sri Lanka)

Cingalese: ශ්රී ලංකාව - Sri Lanka – Sri Lankā Prajathanthrika Samajavadi Janarajaya

Tamil: இலங்கை - இலங்கை ஜனநாயக சமத்துவ குடியரசு Llankai – Illankai Chananaayaka Chosalisa Kudiyarasu

Stati Uniti d'America (Stati Uniti d'America)

Inglese: United States of America

Sudan (Repubblica del Sudan)

Arabo: السودان – جمهورية السودان As-Sūdān – Jumhūrīyat as-Sūdān

Inglese: Sudan – Republic of the Sudan

Sudan del Sud (Repubblica del Sudan del Sud)

Inglese: South Sudan - Republic of South Sudan

Suriname (Repubblica del Suriname)

Olandese: Suriname – Republiek Suriname

Svezia (Regno di Svezia)

Svedese: Sverige – Konungariket Sverige

Svizzera (Confederazione Svizzera)

Tedesco: Schweiz – Schweizerische Eidgenossenschaft

Francese: Suisse – Confédération Suisse

Italiano: Svizzera – Confederazione Svizzera

Romancio: Svizra – Confederaziun Svizra

Swaziland (Regno dello Swaziland)

Inglese: Swaziland – Kingdom of Swaziland

Swazi: eSwatini – Umbuso weSwatini



Tagikistan (Repubblica del Tagikistan)

Tagiko: Тоҷикистон – Ҷумҳурии Тоҷикистон Tojikiston – Jumhurii Tojikiston

Taiwan (Repubblica di Cina)

Cinese: 中華民國 Táiwan – Jhonghuá Mínguó[7]

Tanzania (Repubblica Unita di Tanzania)

Swahili: Tanzania – Jamhuri ya Muungano wa Tanzania

Thailandia (Regno di Thailandia)

Thai: ประเทศไทย – ราชอาณาจักรไทย Prathēt Thai – Rātcha Anāchak Thai

Timor Est (Repubblica Democratica di Timor Est)

Tetum: Timor Lorosa'e – Repúblika Demokrátika Timor Lorosa'e

Portoghese: Timor-Leste – República Democrática de Timor-Leste

Togo (Repubblica Togolese)

Francese: Togo – République Togolaise

Tonga (Regno di Tonga)

Tongano: Tonga – Pule'anga Fakatu'i 'o Tonga

Inglese: Tonga – Kingdom of Tonga

Trinidad e Tobago (Repubblica di Trinidad e Tobago)

Inglese: Trinidad and Tobago – Republic of Trinidad and Tobago

Tunisia (Repubblica Tunisina)

Arabo: تونس – الجمهورية التونسية Tūnis – Al-Jumhūriyyah at-Tūnisiyyah

Turchia (Repubblica Turca)

Turco: Türkiye – Türkiye Cumhuriyeti

Turkmenistan

Turkmeno: Türkmenistan

Tuvalu

Tuvaluano e Inglese: Tuvalu

Ucraina (Ucraina)

Ucraino: Україна Ukrajina

Uganda (Repubblica dell'Uganda)

Inglese: Uganda – Republic of Uganda

Swahili: Uganda – Jamhuri ya Uganda

Ungheria (Ungheria)

Ungherese: Magyarország

Uruguay (Repubblica Orientale dell'Uruguay)

Spagnolo: Uruguay – República Oriental del Uruguay

Uzbekistan (Repubblica dell'Uzbekistan)

Uzbeko: Ўзбекистон – Ўзбекистон Республикаси O'zbekiston – O‘zbekiston Respublikasi



Vanuatu (Repubblica di Vanuatu)

Bislama: Vanuatu – Ripablik blong Vanuatu

Inglese: Vanuatu – Republic of Vanuatu

Francese: Vanuatu – République du Vanuatu

Città del Vaticano (Stato della Città del Vaticano)

Latino: Civitas Vaticana – Status Civitatis Vaticanæ

Italiano: Città del Vaticano – Stato della Città del Vaticano

Venezuela (Repubblica Bolivariana del Venezuela)

Spagnolo: Venezuela – República Bolivariana de Venezuela

Vietnam (Repubblica Socialista del Vietnam)

Vietnamita: Việt Nam – Cộng hòa Xã hội Chủ nghĩa Việt Nam






Y [modifica] Yemen (Repubblica dello Yemen)

Arabo: اليمن – الجمهوريّة اليمنية Al-Yaman – Al-Jumhūriyyah al-Yamaniyyah

Zambia (Repubblica dello Zambia)

Inglese: Zambia – Republic of Zambia

Zimbabwe (Repubblica dello Zimbabwe)

Inglese: Zimbabwe – Republic of Zimbabwe

Abcasia (Repubblica di Abcasia)

Abcaso: Аҧсны - Аҧснытәи Республика Apsny - Apsnytei Respublika

Russo: Aбхазия - Республика Абхазия Abchazija - Respublika Abchazija

Azawad (Stato indipendente dell'Azawad)

Francese: Azawad - État indépendant de l'Azawad

Arabo: أزواد - ‎دولة أزواد المستقلة Azawād - Dawlat Azawād al-Mustaqillah

Cipro del Nord (Repubblica Turca di Cipro Nord)

Turco: Kuzey Kıbrıs - Kuzey Kıbrıs Türk Cumhuriyeti

Kosovo (Repubblica del Kosovo)

Albanese: Kosovës – Republika e Kosovë

Serbo: Косово – Република Косово Kosovo – Republika Kosovo

Nagorno-Karabakh (Repubblica di Nagorno-Karabakh)

Armeno: Լեռնային Ղարաբաղ – Լեռնային Ղարաբաղի Հանրապետություն Leṙnalin Ġarabaġ – Leṙnayin Ġarabaġi Hanrapetut‘yun

Ossezia del Sud (Repubblica di Ossezia del Sud)

Osseto: Хуссар Ирыстон – Республикæ Хуссар Ирыстон Xussar Iryston – Respublikæ Xussar Iryston

Russo: Южная Осетия – Республика Южная Осетия Južnaja Osetija – Respublika Južnaja Osetija

Somaliland (Repubblica di Somaliland)

Somalo: Soomaaliland – Jamhuuriyadda Soomaaliland

Arabo: ارض الصومال – جمهورية ارض الصومال Ard as-Sūmāl – Jumhūrīyat Ard as-Sūmāl

Transnistria (Repubblica di Transnistria)

Russo: Приднестровье - Приднестровская Молдавская Республика Pridnestrove – Pridnestrovskaja Moldavskaja Respublika

Ucraino: Придністровя - Придністровська Молдавська Республіка Prydnistrov'ja – Prydnistrovska Moldavska Respublika

Moldavo: Нистря - Република Молдовеняскэ Нистрянэ Nistria – Republica Moldovenească Nistreană

I am an political, for universal brotherhood: Unius REI.

my ministry UNIVERSAL: and metaphysical. For natural law, and free will, IS on:

http://www.youtube.com/user/theyearinreview/feed?filter=1